21°

32°

Provincia-Emilia

"Artoteca", dipinti in prestito dalla quadreria di Collecchio

0

 Gian Franco Carletti

Con «Artoteca» si sta sviluppando a Collecchio una nuova iniziativa promossa dell’assessorato alla cultura. 
Si tratta di un servizio, già presente in molte biblioteche europee, che vuole offrire ai cittadini la possibilità di avere in prestito, come si fa per i libri, le opere d’arte: nel segno di una tradizione molto forte a Collecchio, culla di artisti quali Amos Nattini, Riccardo Fainardi, Alberto Cattani, Attilio Marchetti e Mario Alinovi.
Villa Soragna potrebbe essere il luogo adatto quale sede di questa iniziativa essendo il contenitore della biblioteca e della quadreria. Quest’ultima si è formata dal 2001 al 2005 grazie all’intuizione di Daniele Ferrari del Circolo «Il Colle», con la direzione artistica di Tiziano Marcheselli e il sostegno dell’amministrazione comunale. 
Ogni anno nelle sale del circolo collecchiese veniva organizzata una mostra di quadri su aspetti di Collecchio e del suo territorio. L’amministrazione comunale ha acquistato un certo numero di opere; altre sono state donate dagli stessi pittori, fino a formare la quadreria che attualmente conta un’ottantina di dipinti.  
Il progetto del prestito delle opere d’arte prima di essere messo in atto deve passare attraverso diversi momenti di approfondimento. Prima di tutto la scelta delle opere da ammettere al prestito: «dovrà essere seguita – ha detto l’assessore alla cultura Maristella Galli – e supervisionata da un Comitato Scientifico che verrà individuato nei prossimi mesi». 
Le opere, inoltre, dovranno essere inventariate, corredate da una scheda di catalogo, e stimate per potere poi stipulare una polizza assicurativa che dovrà coprire furto e rapina non solo negli spazi del centro culturale Villa Soragna, ma anche a casa dell’utente e in automobile nel percorso Centro Culturale- abitazione e viceversa. 
Come funzionerebbe l'iniziativa? «Per l’accesso al prestito delle opere – risponde Maristella Galli – bisognerà iscriversi al servizio. Tale iscrizione durerà un anno e sarà richiesta una cauzione di modica cifra che verrà restituita alla scadenza nel caso di non rinnovo. Si potrà prendere a prestito gratuitamente un’opera per un periodo massimo da stabilire, ma che presumibilmente dovrebbe essere di trenta giorni».     
Il progetto, che è in fase di studio e di perfezionamento, verrà poi sviluppato attraverso incontri anche con i pittori. 
A priori non si esclude neppure la possibilità che vengano ammesse al prestito opere non solo di proprietà comunale ma anche di artisti giovani di Collecchio. 
In questo caso i loro dipinti potrebbero anche essere acquistati da chi li ha avuti in prestito, mentre le opere di proprietà comunale non saranno ammesse alla vendita.  
Con questo progetto, conclude Maristella Galli, «vogliamo ondividere con i cittadini i temi artistici sia come riflessione teorica attraverso incontri e mostre sia in forma concreta proprio attraverso questo sistema di prestiti».  
Favorevoli i  pittori collecchiesi che hanno loro opere all’interno della quadreria.
Umberto Alinovi  la considera «un'iniziativa bellissima che dimostra la lungimiranza dei nostri amministratori. Ancora più ammirevole perchè permette a tutti di avere in casa un'opera d’arte». 
Per Claudio Cesari «un'idea geniale, già sfruttata negli Stati Uniti. Qui in Italia non ho idea di come possa essere accolta dalla gente. Però diffondere la cultura va sempre bene». 
Infine per Massimo Violi «è bello poter creare un quadro nel contesto della quadreria, però se può creare emozioni ben venga che lo si possa portare anche a casa». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

botta e risposta pizzarotti / scarpa

ELEZIONI 2017

Pizzarotti-Scarpa, la sfida finale Video-intervista doppia

di Chiara Cacciani

15commenti

Lealtrenotizie

Affluenza a Parma: 30,94% alle 19

elezioni 2017

Affluenza a Parma: 30,94% alle 19  Video

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna che vanno al ballottaggio

1commento

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

4commenti

polizia

Torna all'Esselunga per un altro furto (di supercalcolici): denunciato un 22enne

3commenti

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

7commenti

gazzareporter

San Pancrazio, il degrado continua Gallery

CHIESA

Montecchio, cambia il parroco: arriva don Orlandini da Reggio

Don Romano Vescovi, originario di Neviano, lascia Bibbiano per l'eremo di Salvano (Quattro Castella)

tg parma

Al Regio l'assemblea dell'Upi con il ministro Graziano Delrio Video

polizia

Furto al Bar Squisjto ad Alberi di Vigatto

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

2commenti

Sant'Ilario d’Enza

Ladro aveva in auto del parmigiano rubato, sarà donato alla Caritas

Notato dai Cc vicino a supermarket, aveva precedente specifico

1commento

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

SOCIETA'

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

Moto

Valentino Rossi da leggenda ad Assen, battuto Petrucci

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse