11°

28°

Provincia-Emilia

"Artoteca", dipinti in prestito dalla quadreria di Collecchio

0

 Gian Franco Carletti

Con «Artoteca» si sta sviluppando a Collecchio una nuova iniziativa promossa dell’assessorato alla cultura. 
Si tratta di un servizio, già presente in molte biblioteche europee, che vuole offrire ai cittadini la possibilità di avere in prestito, come si fa per i libri, le opere d’arte: nel segno di una tradizione molto forte a Collecchio, culla di artisti quali Amos Nattini, Riccardo Fainardi, Alberto Cattani, Attilio Marchetti e Mario Alinovi.
Villa Soragna potrebbe essere il luogo adatto quale sede di questa iniziativa essendo il contenitore della biblioteca e della quadreria. Quest’ultima si è formata dal 2001 al 2005 grazie all’intuizione di Daniele Ferrari del Circolo «Il Colle», con la direzione artistica di Tiziano Marcheselli e il sostegno dell’amministrazione comunale. 
Ogni anno nelle sale del circolo collecchiese veniva organizzata una mostra di quadri su aspetti di Collecchio e del suo territorio. L’amministrazione comunale ha acquistato un certo numero di opere; altre sono state donate dagli stessi pittori, fino a formare la quadreria che attualmente conta un’ottantina di dipinti.  
Il progetto del prestito delle opere d’arte prima di essere messo in atto deve passare attraverso diversi momenti di approfondimento. Prima di tutto la scelta delle opere da ammettere al prestito: «dovrà essere seguita – ha detto l’assessore alla cultura Maristella Galli – e supervisionata da un Comitato Scientifico che verrà individuato nei prossimi mesi». 
Le opere, inoltre, dovranno essere inventariate, corredate da una scheda di catalogo, e stimate per potere poi stipulare una polizza assicurativa che dovrà coprire furto e rapina non solo negli spazi del centro culturale Villa Soragna, ma anche a casa dell’utente e in automobile nel percorso Centro Culturale- abitazione e viceversa. 
Come funzionerebbe l'iniziativa? «Per l’accesso al prestito delle opere – risponde Maristella Galli – bisognerà iscriversi al servizio. Tale iscrizione durerà un anno e sarà richiesta una cauzione di modica cifra che verrà restituita alla scadenza nel caso di non rinnovo. Si potrà prendere a prestito gratuitamente un’opera per un periodo massimo da stabilire, ma che presumibilmente dovrebbe essere di trenta giorni».     
Il progetto, che è in fase di studio e di perfezionamento, verrà poi sviluppato attraverso incontri anche con i pittori. 
A priori non si esclude neppure la possibilità che vengano ammesse al prestito opere non solo di proprietà comunale ma anche di artisti giovani di Collecchio. 
In questo caso i loro dipinti potrebbero anche essere acquistati da chi li ha avuti in prestito, mentre le opere di proprietà comunale non saranno ammesse alla vendita.  
Con questo progetto, conclude Maristella Galli, «vogliamo ondividere con i cittadini i temi artistici sia come riflessione teorica attraverso incontri e mostre sia in forma concreta proprio attraverso questo sistema di prestiti».  
Favorevoli i  pittori collecchiesi che hanno loro opere all’interno della quadreria.
Umberto Alinovi  la considera «un'iniziativa bellissima che dimostra la lungimiranza dei nostri amministratori. Ancora più ammirevole perchè permette a tutti di avere in casa un'opera d’arte». 
Per Claudio Cesari «un'idea geniale, già sfruttata negli Stati Uniti. Qui in Italia non ho idea di come possa essere accolta dalla gente. Però diffondere la cultura va sempre bene». 
Infine per Massimo Violi «è bello poter creare un quadro nel contesto della quadreria, però se può creare emozioni ben venga che lo si possa portare anche a casa». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Parodia Fedez/Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek

ARENA DI VERONA

Parodia di Fedez-Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek 

diamante

Inghilterra

Compra anello in mercatino per 10 sterline, ne vale 350mila

Felino: gli Sfigher al Be Bop

PGN FESTE

Felino: gli Sfigher al Be Bop Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Barbara e le altre: nove 60enni alla riscossa -  Barbara D'Urso

L'INDISCRETO

Barbara e le altre: nove 60enni alla riscossa - Barbara D'Urso

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Gravissimo incidente a Ostia Parmense: auto contro bus

BORGOTARO

Auto contro pullman ad Ostia Parmense: muore una 79enne

Il pullman trasportava un gruppo diretto a Gardaland

Oltretorrente

Si infila nel letto della ex ma trova la madre: arrestato 32enne Video

Nella fuga, l'uomo ha rubato un cellulare ma ha perso il suo: rintracciato e fermato dai carabinieri

2commenti

mercoledì

Parma-Piacenza: "Per i biglietti non venite all'ultimo" I consigli - Video

2commenti

PARMA

Anziana in bici investita da un'auto tra via Buffolara e via Savani

1commento

anteprima gazzetta

Un'altra maxirissa a S.Leonardo : "Si faccia qualcosa" Video

CALCIO

Tifosi parmigiani aggrediti a cinghiate a Piacenza

Due tifosi sono rimasti feriti, illesi gli amici

1commento

lega pro

Piovani: "Parma, ecco cosa fare mercoledì contro il Piacenza" Video

Ieri lo 0-0 dell'andata (guarda gli highlights): "Dal Parma ci si apetta di più"  

2commenti

Uditiva Festival

Risate con Giampaolo Cantoni, Marco Della Noce, Chicco Paglionico Video - Video 2

gazzareporter

"Parcheggi creativi": via Montebello da record. Eccone un altro

PLAY-OFF

Fischi e insulti a Piacenza, Lucarelli: "Non ho nulla da rimproverarmi" Video

4commenti

tg parma

Ponte Verdi, Provincia: "Ok fondi da Bologna, aperto dal 1' luglio" Video

NEVIANO

Torna Paolo Garulli e sfida i matematici di tutto il mondo

PARMA

Fritelli: "Nessun rapporto tra la Provincia e Guido Fanelli"

Il presidente risponde a un'interrogazione sul caso Nanopain

26 maggio

Richard Peto professore ad honorem università di Parma

Storie di vita

Roberto Grassi, da architetto a sacerdote

evento

Migliore Malvasia 2017 (Cosèta d'or) alla cantina Oinoe

A Oinoe anche la Cosèta d'or (la migliore malvasia per i visitatori)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

EDITORIALE

Il pasticciaccio di Tuttofood

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

Forte dei Marmi

Una rete antibivacco sotto il pontile

REGGIO EMILIA

Dorme su bus e resta chiuso in deposito: liberato dai carabinieri

SOCIETA'

avvistamenti

Centro ufologico nazionale: "Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino" Foto

televisione

Torna Twin Peaks e fa più paura di prima

SPORT

Cesena

Anche la Viellehner non ce l'ha fatta: era ricoverata al "Bufalini" con Hayden

playoff

Piacenza - Parma 0 - 0 Gli highlights del match

1commento

MOTORI

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare

NISSAN

Micra, arriva il 3 cilindri "mille" benzina. E il listino si abbassa