14°

31°

Provincia-Emilia

Infanzia, Busseto punta sul privato

Ricevi gratis le news
0

 All’unanimità il Consiglio comunale di Busseto ha approvato, e quindi rinnovato, le convenzioni con le scuole dell’infanzia del territorio. Vale a dire la «Giuseppe Verdi» di Busseto, la «don Carlo Balestra» di Roncole Verdi e la «Sacro cuore di Gesù» di Frescarolo: tutte paritarie. Il sindaco Maria Giovanna Gambazza, aprendo la discussione, ha sottolineato il lavoro svolto in piena sintonia e collaborazione con le tre realtà scolastiche. 

Le uniche novità di rilievo riguardano la durata degli accordi. Sarà decennale  con la   «Verdi»; quinquennale  con le altre due. Passa inoltre da 80 a 100 euro il contributo pro capite del Comune per ogni bambino. A conti fatti,  per la «Verdi» di Busseto il contributo passa da 10 a 12mila euro annui. 
Nelle convenzioni, come ha spiegato l’assessore alla pubblica istruzione Gianluca Catelli, sono state inoltre inserite schede informative (identiche per le tre scuole dell’infanzia). Per il resto, come sottolineato ancora da Catelli, vengono di fatto ripresi gli accordi  in essere.
Dai banchi dell’opposizione, Cinzia Iacopini si è detta in linea coi contenuti delle convenzioni e ha evidenziato l’elevata qualità dell’offerta rivolta  all’utenza, dalle tre le scuole. Parlando invece della primaria di Busseto ha chiesto di realizzare interventi di derattizzazione nell’area cortilizia  e di provvedere alla posa di una tettoia all’ingresso da via Perosi. 
Sempre dai banchi della minoranza, Stefano Capelli ha sottolineato che «si ricordano ancora bene i tragici trascorsi quando l’atteggiamento della passata amministrazione era stato ben diverso. Ora sono contento – ha detto – di questo cambiamento di rotta». Aspetto, questo, su cui si è addentrato Gianarturo Leoni ricordando, ai consiglieri di maggioranza, che «alcuni di voi facevano parte di quella giunta che voleva la creazione di una scuola dell’infanzia statale, andando di fatto a decretare la chiusura della scuola «Verdi» in modo arrogante, prepotente ed offensivo, con passi drammatici, sbagliati e dannosi. E tutti ricordiamo la grande battaglia condotta dai genitori. Ci fa piacere – ha proseguito – constatare che oggi ammettete le vostre colpe accantonando quel progetto che era illogico. Siamo soddisfatti nel vedere questo radicale cambiamento che si concretizza anche nel fatto che la durata della convenzione sarà ora decennale». 
Sempre dai banchi della minoranza,  Lamberto Michelazzi ha parlato di «pagina ormai chiusa. Preferisco piuttosto sottolineare l’importanza di questo accordo e il fatto che, allo stesso, si sia arrivati tutti insieme. Ed anche il fatto stesso che per la scuola dell’infanzia non esistano liste d’attesa è un gran risultato». 
Il sindaco Maria Giovanna Gambazza ha ricordato anche i lavori recentemente realizzati, in particolari quelli del nuovo anello antincendio, che hanno permesso di ampliare la scuola di Busseto. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Samuele Turco suicida in carcere

delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

6commenti

incidente

Cade dalla bici in via Repubblica: grave 74enne

L'omicidio

Fred nella casa, un silenzioso dolore

salsomaggiore

Trovati con arnesi da scasso nell'auto: quattro denunciati

2commenti

gazzareporter

"Ladri di biciclette... alla parmigiana": il racconto di una lettrice

1commento

parma calcio

Di Gaudio in maglia crociata

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

tg parma

Messa in sicurezza del Baganza, l'Unione Pedemontana pressa la Regione

partecipate

Stu Pasubio, chiusa l'indagine preliminare. Pizzarotti: "Resto tranquillo"

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

1commento

Ateneo

Iscrizioni all'Università, alcuni corsi subito "bruciati". Con polemica

Salsomaggiore

Migranti o miss, questo è il dilemma

MONCHIO

«Montagna creativa», una start up per il territorio

1commento

lavoro

L'osteopatia entra in Barilla: trattamenti per i dipendenti

Per migliorare la resistenza allo stress e in generale la vita dei lavoratori

Prevenzione

«Intervenire sul Baganza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

19commenti

ITALIA/MONDO

londra

Il fratello di Diana: "Quattro tentativi di rubare la salma"

Francia

Incendi in Costa Azzurra, evacuate 10.000 persone Foto

SPORT

calcio

Serie A: si riparte il 19 agosto con il match delle 18

CASSANO

Fantantonio e il contrordine del contrordine

5commenti

SOCIETA'

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

francia

Le fiamme devastano il golfo di Saint-Tropez

MOTORI

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video