Provincia-Emilia

Noceto - Funziona bene l'isola ecologica completamente automatizzata

Noceto - Funziona bene l'isola ecologica completamente automatizzata
0

 Samuele Dallasta

Continuano i progressi che Noceto compie nei confronti dell’ambiente. Sta infatti ben funzionando l’ultima innovazione tecnologica che è stata apportata al centro di raccolta locale situato in via Canvelli. 
L’isola ecologica è stata recentemente automatizzata, cioè fornita di una pesa e di una torretta elettronica dove poter quantificare il materiale non smaltibile ed avere un relativo sconto sulla parte variabile della bolletta dei rifiuti.
Se il sistema funziona bene è merito sia dell’amministrazione comunale che assieme ad Iren ha appoggiato il progetto, sia di tutti i cittadini nocetani. 
Con l’automatizzazione del centro di raccolta infatti, tutti gli abitanti hanno ricevuto una tessera nominale che consente l’accesso soltanto ai residenti nel Comune di Noceto e non a cittadini di altri comuni. 
All’ingresso del centro di raccolta è infatti stata posizionata anche una sbarra, che per motivi tecnici entrerà in funzione a breve, per consentire l’accesso solamente ai cittadini muniti di tessera.
Il progetto di automatizzazione è partito in via sperimentale a giugno e, ad ottobre, è cominciato in via definitiva. 
Le prime verifiche si potranno fare il prossimo anno, quando arriverà la nuova bolletta sui rifiuti dove si potranno osservare i reali progressi dei nocetani.
Contento del virtuosismo in materia ambientale dei suoi concittadini è il vicesindaco, nonché assessore all’ambiente, Lorenzo Ghirarduzzi: «Il centro di raccolta è più frequentato ora ma dobbiamo invitare ancora più persone a recarsi in quel luogo. Ne va dell’ambiente, prima di tutto, e poi penso faccia piacere a tutti di questi tempi risparmiare qualche soldo sulla bolletta».
A proposito del risparmio sulla bolletta dei rifiuti Ghirarduzzi spiega che «la bolletta è formata da due parti: una fissa ed una variabile. Utilizzando questo nuovo sistema di convergenza dei rifiuti al centro di raccolta si potrà, al massimo, avere uno sconto del 40% sulla parte variabile della tariffa. Credo sia per tutti i cittadini una cosa positiva».
Ma l’automatizzazione del centro di raccolta apre le porte ad un’altra innovazione che porterà un ulteriore decurtazione sull’importo della tariffa. Se infatti questo sistema funzionerà si potrebbe attivare nel 2014 la Tia, cioè la tariffazione puntuale dei rifiuti che calcola gli svuotamenti del contenitore del rifiuto residuo utenza per utenza. Così si arriverà a personalizzare al massimo la bolletta dei rifiuti.  Ne deriva che meno vuotature vengono eseguite più si risparmia.
«L’obiettivo – spiega il vicesindaco Ghirarduzzi – è arrivare a pagare soltanto in base a quanti rifiuti si producono in modo da fare risparmiare ancora di più i cittadini che eseguono bene la raccolta differenziata che oggi si attesta su un valore superiore all’80%». Secondo Ghirarduzzi «servirà un comportamento sempre più virtuoso da parte dei nocetani. Non ha senso abbandonare i rifiuti per strada oppure vicino ai cassonetti del verde e del vetro. Per prevenire questi fenomeni la Polizia Municipale ha anche  multato alcune persone trovate ad inquinare».
Il centro di raccolta di via Canvelli è aperto, nel periodo invernale tutti i giorni, tranne la domenica, dalle 14 alle 17 ed il sabato dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 17. Nel periodo estivo invece l’isola ecologica è aperta tutti i giorni, tranne la domenica, dalle 15 alle 18 ed il sabato dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gara a Bologna, "Scrivi un film per Ambra Angiolini"

cinema

Gara a Bologna: "Scrivi un film per Ambra Angiolini" Video

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

parma-bassano

Traversa di Ricci, occasione gol con Nocciolini: il Parma inizia in avanti Diretta

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

6commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

3commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

3commenti

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

dopo il furto

Ritrovato il cancello del campo di concentramento di Dachau

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

1commento

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery