13°

31°

Provincia-Emilia

Noceto - Funziona bene l'isola ecologica completamente automatizzata

Noceto - Funziona bene l'isola ecologica completamente automatizzata
0

 Samuele Dallasta

Continuano i progressi che Noceto compie nei confronti dell’ambiente. Sta infatti ben funzionando l’ultima innovazione tecnologica che è stata apportata al centro di raccolta locale situato in via Canvelli. 
L’isola ecologica è stata recentemente automatizzata, cioè fornita di una pesa e di una torretta elettronica dove poter quantificare il materiale non smaltibile ed avere un relativo sconto sulla parte variabile della bolletta dei rifiuti.
Se il sistema funziona bene è merito sia dell’amministrazione comunale che assieme ad Iren ha appoggiato il progetto, sia di tutti i cittadini nocetani. 
Con l’automatizzazione del centro di raccolta infatti, tutti gli abitanti hanno ricevuto una tessera nominale che consente l’accesso soltanto ai residenti nel Comune di Noceto e non a cittadini di altri comuni. 
All’ingresso del centro di raccolta è infatti stata posizionata anche una sbarra, che per motivi tecnici entrerà in funzione a breve, per consentire l’accesso solamente ai cittadini muniti di tessera.
Il progetto di automatizzazione è partito in via sperimentale a giugno e, ad ottobre, è cominciato in via definitiva. 
Le prime verifiche si potranno fare il prossimo anno, quando arriverà la nuova bolletta sui rifiuti dove si potranno osservare i reali progressi dei nocetani.
Contento del virtuosismo in materia ambientale dei suoi concittadini è il vicesindaco, nonché assessore all’ambiente, Lorenzo Ghirarduzzi: «Il centro di raccolta è più frequentato ora ma dobbiamo invitare ancora più persone a recarsi in quel luogo. Ne va dell’ambiente, prima di tutto, e poi penso faccia piacere a tutti di questi tempi risparmiare qualche soldo sulla bolletta».
A proposito del risparmio sulla bolletta dei rifiuti Ghirarduzzi spiega che «la bolletta è formata da due parti: una fissa ed una variabile. Utilizzando questo nuovo sistema di convergenza dei rifiuti al centro di raccolta si potrà, al massimo, avere uno sconto del 40% sulla parte variabile della tariffa. Credo sia per tutti i cittadini una cosa positiva».
Ma l’automatizzazione del centro di raccolta apre le porte ad un’altra innovazione che porterà un ulteriore decurtazione sull’importo della tariffa. Se infatti questo sistema funzionerà si potrebbe attivare nel 2014 la Tia, cioè la tariffazione puntuale dei rifiuti che calcola gli svuotamenti del contenitore del rifiuto residuo utenza per utenza. Così si arriverà a personalizzare al massimo la bolletta dei rifiuti.  Ne deriva che meno vuotature vengono eseguite più si risparmia.
«L’obiettivo – spiega il vicesindaco Ghirarduzzi – è arrivare a pagare soltanto in base a quanti rifiuti si producono in modo da fare risparmiare ancora di più i cittadini che eseguono bene la raccolta differenziata che oggi si attesta su un valore superiore all’80%». Secondo Ghirarduzzi «servirà un comportamento sempre più virtuoso da parte dei nocetani. Non ha senso abbandonare i rifiuti per strada oppure vicino ai cassonetti del verde e del vetro. Per prevenire questi fenomeni la Polizia Municipale ha anche  multato alcune persone trovate ad inquinare».
Il centro di raccolta di via Canvelli è aperto, nel periodo invernale tutti i giorni, tranne la domenica, dalle 14 alle 17 ed il sabato dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 17. Nel periodo estivo invece l’isola ecologica è aperta tutti i giorni, tranne la domenica, dalle 15 alle 18 ed il sabato dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza sulla Pietra di Bismantova: ferito 25enne di Parma

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

SEMBRA IERI

Sembra ieri: via Farini affollata di autobus (1998)

traffico

Autovelox: i controlli fra il 29 maggio e il 1° giugno

1commento

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

salso

Terme, via libera alla liquidazione

Autostrada

Incidente e traffico intenso: code in A1 e in A15 in serata

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover