22°

34°

Provincia-Emilia

Fidenza - "Sì" al progetto urbanistico nell'area "ex bomboloni"

Fidenza - "Sì" al progetto urbanistico nell'area "ex bomboloni"
0

Annarita Cacciamani

In luglio il Consiglio comunale aveva dato il via alla formazione del Programma di riqualificazione urbana «zona sud ovest del centro urbano». Mercoledì sera il Pru è ritornato in Consiglio: è stata definita la perimetrazione definitiva del piano.
La proposta di delibera è passata con il voto dei 10 consiglieri di maggioranza e del sindaco, mentre hanno votato contro le minoranze, eccetto Giuseppe Cerri (Per Fidenza), uscito dall’aula prima che iniziasse la discussione relativa a questo punto dell’ordine del giorno, e che a luglio aveva votato a favore del progetto.
 Il documento è stato illustrato dal sindaco Mario Cantini e dall’architetto capo Alberto Gilioli. Rispetto alla delibera di luglio, è stata esclusa l’area di via Emanuelli, che era stata destinata anni fa ad ospitare la caserma dei carabinieri. Sono stati, poi, individuati 4 subambiti: l’area del polo scolastico e del convento di San Francesco, l’area di via Guareschi, l’area dell’edilizia residenziale pubblica e il tessuto di frangia tra via Trieste e la ferrovia per Salso. Gilioli e Cantini hanno elencato tutte le proposte, una decina circa, arrivate al Comune per partecipare alla formazione del Pru.
 Di queste una è stata rifiutata, mentre verranno prese in considerazione quella della cooperativa Edilfidenza 2, vincitrice dell’asta dell’area ex bomboloni di via Guareschi e già proprietaria delle aree limitrofe, e quella della Provincia per un eventuale potenziamento del polo scolastico Itis-liceo. E, ancora, potranno far parte del programma la riqualificazione dei margini est dell’area lungo la ferrovia per Salso, l’incremento degli alloggi Acer, la riqualificazione della viabilità delle aree interessate dal Pru e la riqualificazione ambientale ed energetica della zona. Il termine ultimo per verificare l’effettiva possibilità di avviare questi interventi è il 31 marzo 2013. Fra le proposte arrivate ha già raggiunto un livello elevato di attuabilità quella della cooperativa Edilfidenza 2, relativa all’intero sub ambito di via Guareschi (ex bomboloni e aree limitrofe). Su quest’area, che ha ora destinazione pubblica, è prevista la possibilità di costruire alcuni alloggi.
 La proposta fatta da Edilfidenza 2 prevede la costruzione di 56 alloggi, in parte di edilizia convenzionata. La cooperativa si è, inoltre, impegnata ad acquistare gli ex bagni pubblici di largo Battisti a 445 mila euro, la stessa cifra alla quale era stato messo all’asta l’ultima volta l’immobile. «Si vende un’area oggettivamente brutta come gli ex bomboloni e c’è una possibilità per gli ex bagni pubblici che sono degradati. Se aggiungiamo la vendita dei clienti gas, facciamo affluire nelle casse comunali 5,2 milioni. E c’è chi dice che si svende il patrimonio pubblico», ha detto il sindaco. Il consigliere Luigi Toscani (Pd), sollevando anche alcuni dubbi sull’effettiva legittimità della delibera, ha commentato duramente: «Con questa proposta si costruisce un nuovo quartiere fuori dal centro, si cementificano 3 aree verdi, si cancellano previsioni pubbliche e si svendono aree pubbliche per fare cassa». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Ferrara rovente: temperatura percepita 48 gradi

Non s'attenua l'allerta caldo

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

fidenza

Catena di soccorsi e affetto salva un capriolo investito

traffico intenso

Autocisa: dopo una mattinata difficile, coda esaurita

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

nuoto

Settecolli: Paltrinieri vince 1500 sl in 14'49"06

FORMULA 1

A Baku la Mercedes torna super. Le Ferrari inseguono

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse