22°

Provincia-Emilia

Fidenza - "Sì" al progetto urbanistico nell'area "ex bomboloni"

Fidenza - "Sì" al progetto urbanistico nell'area "ex bomboloni"
Ricevi gratis le news
0

Annarita Cacciamani

In luglio il Consiglio comunale aveva dato il via alla formazione del Programma di riqualificazione urbana «zona sud ovest del centro urbano». Mercoledì sera il Pru è ritornato in Consiglio: è stata definita la perimetrazione definitiva del piano.
La proposta di delibera è passata con il voto dei 10 consiglieri di maggioranza e del sindaco, mentre hanno votato contro le minoranze, eccetto Giuseppe Cerri (Per Fidenza), uscito dall’aula prima che iniziasse la discussione relativa a questo punto dell’ordine del giorno, e che a luglio aveva votato a favore del progetto.
 Il documento è stato illustrato dal sindaco Mario Cantini e dall’architetto capo Alberto Gilioli. Rispetto alla delibera di luglio, è stata esclusa l’area di via Emanuelli, che era stata destinata anni fa ad ospitare la caserma dei carabinieri. Sono stati, poi, individuati 4 subambiti: l’area del polo scolastico e del convento di San Francesco, l’area di via Guareschi, l’area dell’edilizia residenziale pubblica e il tessuto di frangia tra via Trieste e la ferrovia per Salso. Gilioli e Cantini hanno elencato tutte le proposte, una decina circa, arrivate al Comune per partecipare alla formazione del Pru.
 Di queste una è stata rifiutata, mentre verranno prese in considerazione quella della cooperativa Edilfidenza 2, vincitrice dell’asta dell’area ex bomboloni di via Guareschi e già proprietaria delle aree limitrofe, e quella della Provincia per un eventuale potenziamento del polo scolastico Itis-liceo. E, ancora, potranno far parte del programma la riqualificazione dei margini est dell’area lungo la ferrovia per Salso, l’incremento degli alloggi Acer, la riqualificazione della viabilità delle aree interessate dal Pru e la riqualificazione ambientale ed energetica della zona. Il termine ultimo per verificare l’effettiva possibilità di avviare questi interventi è il 31 marzo 2013. Fra le proposte arrivate ha già raggiunto un livello elevato di attuabilità quella della cooperativa Edilfidenza 2, relativa all’intero sub ambito di via Guareschi (ex bomboloni e aree limitrofe). Su quest’area, che ha ora destinazione pubblica, è prevista la possibilità di costruire alcuni alloggi.
 La proposta fatta da Edilfidenza 2 prevede la costruzione di 56 alloggi, in parte di edilizia convenzionata. La cooperativa si è, inoltre, impegnata ad acquistare gli ex bagni pubblici di largo Battisti a 445 mila euro, la stessa cifra alla quale era stato messo all’asta l’ultima volta l’immobile. «Si vende un’area oggettivamente brutta come gli ex bomboloni e c’è una possibilità per gli ex bagni pubblici che sono degradati. Se aggiungiamo la vendita dei clienti gas, facciamo affluire nelle casse comunali 5,2 milioni. E c’è chi dice che si svende il patrimonio pubblico», ha detto il sindaco. Il consigliere Luigi Toscani (Pd), sollevando anche alcuni dubbi sull’effettiva legittimità della delibera, ha commentato duramente: «Con questa proposta si costruisce un nuovo quartiere fuori dal centro, si cementificano 3 aree verdi, si cancellano previsioni pubbliche e si svendono aree pubbliche per fare cassa». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

1commento

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

1commento

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

CATALOGNA

200mila manifestanti in piazza a Barcellona

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»