14°

Provincia-Emilia

Fidenza, al volante con un'assicurazione falsa: denunciato

Fidenza, al volante con un'assicurazione falsa: denunciato
7


Gli  agenti del Reparto Operativo della Polizia Municipale delle Terre Verdiane, a seguito di controlli effettuati  nel territorio di Fidenza,  hanno  scoperto un’auto con assicurazione falsa;  una Ford Fiesta modello vecchio intestata ad un extracomunitario residente a Napoli.
L’auto  esponeva un contrassegno assicurativo di una importante  compagnia assicurativa con scadenza marzo 2013.
 Da accertamenti compiuti  presso la sede generale della Compagnia è emerso che la copertura era del tutto inesistente e di conseguenza  l’assicurazione era  completamente  falsa.

Il veicolo è stato immediatamente sequestrato, il proprietario deferito all’autorità giudiziaria per uso di atto falso, e sono in corso ulteriori accertamenti per verificare  la provenienza del documento.

Viaggiare con assicurazione falsa ( un fenomeno acuito  anche dalla crisi, dicono gli agenti), al di là dei risvolti penali e civili per il conducente, comporta anche l'ampliarsi del fenomeno dei pirati della strada: nella consapevolezaa di non essere in regola, si tende a scappare in caso di incidente. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • reduce

    02 Dicembre @ 16.26

    Denunciato? ehehehe ridicolo Sequestro immediato del mezzo, lo si porta allo sfascio e glielo si schiaccia davanti agli occhietti belli. Dopo un centinaio di volte ache chi ci fa' solo un pensierino ci ripensa Dura repressione e serieta' altro che lassismo. Ad maiora Parma

    Rispondi

  • fabrizio

    01 Dicembre @ 13.38

    @ giuseppe...grazie per la tua precisazione,però parlando con un mio assicuratore mi diceva che percentualmente ci sono soggetti di nazionalità più portate a queste cose.Mi diceva che gli africani sono percentualmente poco inclini a regolarizzarsi,specialmente tunisini e nigeriani,mentre in europa i meno regolari sono gli albanesi e i moldavi.In italia sono i napoletani seguiti da altre regioni del sud,Questo mi diceva il mio assicuratore..Tu cosa ne dici?può avere ragione?ciao e grazie per la tua gentilezza

    Rispondi

  • matteo

    01 Dicembre @ 13.34

    @ Giuseppe il tuo scrivere "parmiggiani" denota che non sei proprio del sasso...

    Rispondi

  • tex

    01 Dicembre @ 13.33

    Questi signori sono il futuro dell' Italia, ora li manteniamo per distruggere il paese ,tra qualche anno saremo costretti ad andarcene per poter vivere civilmente.

    Rispondi

  • giuseppe

    01 Dicembre @ 11.19

    Mi dispiace non sono daccordo con Corvo , sono un impiegato di una nota agenzia di assicurazione e ne vediamo di tutti i colori e di tutte le nazionalità dal meridionale, all'extracomunitario a quello del posto (emiliani-parmiggiani-italiani doc-p.)

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

vigili

Sicurezza e giovani, Noe': "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

8commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

1commento

SALA BAGANZA

Addio ad Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

Civitavecchia

Donna sparisce su una nave da crociera: fermato il marito

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

2commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

calciomercato

Amauri nuovo giocatore dei New York Cosmos

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv