21°

33°

Provincia-Emilia

Fidenza - Sempre meno i musicisti: la banda rischia di sciogliersi

Fidenza - Sempre meno i musicisti: la banda rischia di sciogliersi
Ricevi gratis le news
1

Sistemazione precaria e continue disaffezioni: il corpo bandistico di Fidenza rischia l’«estinzione» e, per riprendere fiato, necessi innanzitutto di una sede. A confermarlo è Maurizio Colombini, presidente dell’associazione musicale di promozione bandistica «Giuseppe Baroni»: «Con 15 componenti - ha detto - la banda cittadina tocca oggi i minimi storici. Da tempo siamo in cerca di una sede adeguata per svolgere prove e lezioni di musica, ma senza riscontro».
 

L'articolo completo è pubblicato oggi sulla Gazzetta di Parma - Come fare per evitare lo scioglimento della banda fidentina? Dite la vostra utilizzando lo spazio commenti nella colonna centrale di fianco a questo articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • argante

    18 Novembre @ 13.00

    Che dire. E' umiliante il non senso delle cose, l'incapacità dei governanti di assumere un ruolo fondamentale per la salvaguardia di fonti di conoscenza e di sapere, che si esprimono anche attraverso la banda musicale. Vige uno sperpero in termini di fondi e allo stesso tempo rispetto alle concrete valutazioni di ordine sociale che non vengono affatto intraprese. Si lascia tutto al caso e a chi ha l'ardire di mostrarsi e di diffondere la conoscenza dell'arte dei suoni spetta talvolta un ruolo in grado. Soprattutto in un mondo stonato e senza obiettivi l’appello del Presidente COLOMBINI Maurizio, deve essere appoggiato e la sua voce deve suonare forte e decisa nelle orecchie di chi non vuol sentire. Ci si ricorda della banda solo per festeggiare le ricorrenze politiche o religiose, dimenticando e accantonando l'ìmportanza e la necessità di curare, tutelare e implementare forme di coesione sociale quali quelle di un gruppo bandistico. Considerazioni necessarie per dare vita e non soffocare la quotidiana esistenza di quel folclore che non è che l'espressione di una conoscenza, di una passione, di una importante visione di un mondo vivo e intramontabile. Non si puo' vivere senza quella dolce melodia, quell'incantevole forma terapeutica che è la musica nella sua poliedrica rappresentazione. Non di meno quella della banda, un concerto emozionante di suoni che aleggiano nell'aria ora contaminata dall'ipocrisia e dalla supponenza ed arroganza di chi forse non trova nell'arte una forma di investimento facile e diretta. Ma questo forse è un'altra storia, la perdita della banda musicale in una città è la fine di una vita alla ricerca dell'interesse collettivo e della comunione di intenti. La musica unisce e costa solo per chi non l’ama. Il rispetto della stessa merita attenzione consapevole per portare alla soluzione un problema che ora embrionale, presto sarà insormontabile. Si intervenga con un concreto atteggiarsi attraverso l’intraprendenza di chi esercita la cosa pubblica. Forza Maurizio, il tuo accorato appello non potrà essere disatteso. Argante Franza

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

concorso

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

Finta ricerca su Star Wars finisce su 3 riviste scientifiche

cinema

Finta ricerca su Star Wars finisce su tre riviste scientifiche

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima telefonata con mamma Diana" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma, arrestato

tg parma

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma: arrestato Video

Aveva anche molestato altri viaggiatori e spaventato tutti azionando il freno d'emergenza

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

2commenti

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

23commenti

MERCATO

Dezi e Insigne jr, doppio colpo del Parma

1commento

tortiano

Vede scappare i ladri sull'auto della cliente. Ora il lieto fine

Fraore

Black out programmato. Ma nessuno lo sapeva

1commento

fontevivo

Schianto tra furgone e bicicletta: un ferito

RUGBY

Ufficiale: le Zebre tornano «federali»

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

1commento

langhirano

Un "dolce" Festival del Prosciutto: arriva Ernst Knam Foto

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

5commenti

Lutto

Alberto Greci, una vita per il museo Lombardi

Ricercato per condanna a Parma, arrestato a confine Trieste

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sull'immigrazione: "Lo Stato faccia di più"

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

trentino

Ferito da orso: ordinata la cattura. "E abbattimento se necessario"

3commenti

torino

Assalti ai bancomat, presi i banditi mascherati da Trump Video

SPORT

Calciomercato

Cassano: "Lascio Verona: non mi dà stimoli. Ma non mi ritiro"

QUI PINZOLO

Bongiovanni: «Alleno il Parma a tavola»

SOCIETA'

il caso

Preziosa Bibbia in ebraico, Klaus Davi attacca la biblioteca Palatina

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

1commento

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori