19°

Provincia-Emilia

Patteggiano 6 mesi i ladri bloccati dal proprietario di un casolare a Sissa

Patteggiano 6 mesi i ladri bloccati dal proprietario di un casolare a Sissa
23

Hanno patteggiato 6 mesi e 200 euro di multa (pena sospesa), il 40enne e il 24enne residenti a Casalmaggiore che il 22 novembre scorso entrarono in un casolare di Sissa per rubare materiale agricolo e poi furono arrestati dai carabinieri, aiutati dal proprietario che bloccò con la sua auto la via di fuga, simulando un guasto. Il terzo complice, essendo minorenne, sarà giudicato dal tribunale per i minori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Lamierino zigrinato

    06 Dicembre @ 22.34

    Burdlazz, non so bene, anzi non lo so proprio, cosa c'entri wikipedia con questo discorso. Il comma di legge che ho riporato è tratto dalla Legge citata per numero e nome. Lo può trovare qui: http://www.normattiva.it/ "Il portale della legge vigente" (non di quella inventata). Quanto al link dell'ottimo Altalex, lo legga bene: non dice affatto l'opposto di quello che ho scritto. Questo lo dice Burdlazz. Sorvolo sulla greve ironia tipica di chi passa ad offendere quando non ha argomenti. Buona zigrinatura.

    Rispondi

  • mirko

    06 Dicembre @ 16.29

    qui ci vuole gente come ... MACHETEEEE!

    Rispondi

  • Dedo

    06 Dicembre @ 16.17

    Gentile Lamierino zigrinato, soffro della sua stessa cattiva abitudine: non mi piace scrivere a vanvera. Come fonte però non uso MAI (non urlo ma in questo forum manca il grassetto obbligando all'uso del maiuscolo) una fonte spesso inattendibile come Wikipedia (specialmente la versione italiana) ma fonti più autorevoli come, ad esempio nel nostro caso, http://www.altalex.com/index.php?idnot=57530#_Toc323908176, Le cose stanno esattamente al contrario di quello che dice lei. Lei che è esperto in giaroni della Parma (io non lo sono, lo confesso candidamente) mi sa spiegare perché nei tribunali di Parma e Modena tanto raramente si arriva, nel giudizio della fattispecie dei reati di cui si parla, alla pena della reclusione mentre in quello di Reggio nell'Emilia avviene esattamente il contrario? Il tribunale di Reggio gode di extraterritorialità nell'applicazione del C.p. e C.p.p.? Cordialità.

    Rispondi

  • Paola

    06 Dicembre @ 08.06

    Sono di Sissa. I furti qui purtroppo sono all'ordine del giorno. Come ci si puo' difendere? Risposta : in nessun modo. Se alla fine riesci a difenderti facendoli catturare sei anche beffato. Sono loro i delinquenti che vengono protetti, mica noi che peraltro paghiamo le tasse e diamo anche lo stipendio ai magistrati. Brutto da dire e anche solo da pensare...ma l'unica soluzione rimasta, se riesci a farlo, e' farsi giustizia da soli. Una bella buca in giardino e arrivederci.....

    Rispondi

  • michele

    05 Dicembre @ 22.39

    sono sempre piu' convinto che bisognerebbe fare una bella pulizia,cominciando con i delinquenti e finendo con i politici,i magistrati e compagnia bella.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

1commento

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

9commenti

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

borgotaro

Oggi i funerali di Danilo Savani

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CALCIO

Buffon a quota 1000

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

LEGA PRO

Parma, Ferrari: "Crediamo nei play-off, servono nuovi stimoli" Video

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

2commenti

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

L'ATTACCO

Il sindaco di Londra: sventati 13 attacchi in 4 anni Video

Luca Donadel

"La verità sui migranti": il video che fa discutere il web

5commenti

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

PGN

In campo con la Polisportiva gioco

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano