12°

Provincia-Emilia

Il Consiglio ha approvato l'assestamento di bilancio

Ricevi gratis le news
0

Antonio Rinaldi

Si è tenuta, nei giorni scorsi, una seduta del consiglio comunale: all’ordine del giorno l’uscita del Comune dalla partecipazione (nella quota dello 0,67%) nella società LTT, partecipata della Provincia e di molti Comuni parmensi, che si occupa di servizi informatici. 
L’uscita, è stato spiegato, è un atto dovuto, in quanto la società ha riscontrato perdite negli ultimi tre anni, e la legge obbliga gli enti a ritirare la partecipazione dalle società in perdita. Il sindaco Maria Grazia Conciatori ha comunque spiegato che i contratti in essere andranno avanti fino a naturale scadenza, poi si valuterà. 
E’ stato, quindi, approvato un assestamento del bilancio di previsione 2012: 70 mila euro di fondi di avanzo non vincolato saranno utilizzati per coprire fra l’altro le spese di attuazione del piano neve, i lavori al cimitero di Marzolara e, in parte, le spese correnti. L’opposizione ha osservato come si affrontino spese importanti con fondi che non sono sicuri, alcuni dei quali sono «crediti di dubbia esigibilità», affermazione a cui la maggioranza ha replicato garantendo sulla sicurezza e sulla consistenza di questo residuo. 
Sono stati, quindi, richiesti chiarimenti su alcune variazioni di voci di bilancio relative alle spese di personale per l’ufficio tecnico, e la maggioranza ha spiegato che sono in corso trasferimenti di dipendenti (in mobilità) che hanno reso necessario l’assunzione a tempo determinato (da una graduatoria) di una persona per coprire alcuni mesi di vuoto. Dopo l’approvazione, con voto favorevole della maggioranza, sempre in tema di bilancio è stata approvata una variazione necessaria a consentire il finanziamento di uno studio di microzonizzazione sismica, in parte finanziato dalla Regione (per 4 mila euro sui 10 mila), che consentirà di definire nel dettaglio il rischio sismico in territorio comunale, consentendo una maggior prevenzione. Quindi il consiglio ha ratificato la delega al Comune di Parma per esser rappresentato nella gara per l’affidamento del servizio distribuzione del gas naturale. Si tratta di un atto dovuto, ha spiegato la maggioranza, tutti i piccoli comuni devono delegare il comune più grande dell’ambito territoriale, e tramite una gara si stabilirà un unico fornitore di servizi. Diversi dubbi dell’opposizione (che ha espresso voto contrario) sull'utilità e sull'economicità di tale operazione (che risponde, però, a una direttiva europea), ma soprattutto sull'inutilità di discutere in consiglio di un’operazione che non si può bocciare perchè in qualche modo «calata dall’alto» e proposta al consiglio come semplice ratifica. Per concludere è stata rinnovata la convenzione all’Asd Calestanese per la gestione degli impianti sportivi, ed è stato mutato il regolamento dell’assegnazione degli alloggi popolari introducendo punteggi crescenti per chi risiede da più anni nel comune di Calestano.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Montagna

Corniglio, «class action» contro Enel?

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Ex calciatore ucciso, fermati una donna e il figlio. Volevano sciogliere il cadavere nell'acido

IL CASO

La svolta: Ryanair riconosce i sindacati

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260