19°

Provincia-Emilia

Calci e pugni fra marito e moglie: entrambi sono finiti all'ospedale

0

 Movimentato episodio nel primo pomeriggio di ieri in un condominio di via Martiri 11 Marzo 1945, dove è scoppiata una violenta lite familiare fra due coniugi di origine marocchina. Coinvolto anche un figlio. Entrambi sono finiti all’ospedale per i pugni e i calci che si sono dati, unitamente a pezzi di mobilio, che sono volati, insieme alle botte.

 Marito e moglie hanno riportato traumi e contusioni di media gravità. I due hanno tre figli: due grandi, che vivono uno a Busseto e l’altro a Parma e una bambina che frequenta la scuola elementare. 
Non è dato a sapere i motivi che hanno scatenato il violento diverbio. iniziato dapprima fra padre e figlio e poi anche con il coinvolgimento della moglie intervenuta per cercare di difendere il figlio. 
Uno dei due figli, quello che abita a Busseto, ieri ha telefonato al padre, per sapere come stessero i genitori, ma il giovane ha raccontato che lo avrebbe sentito particolarmente agitato e così non sentendosi tranquillo ha avvertito anche il fratello che abita a Parma. 
Poi, non convinto della situazione a casa dei genitori, da Busseto è arrivato in via Martiri 11 marzo, per rendersi conto di persona di quello che stesse succedendo.
E quando ha varcato la soglia di casa, non ha nemmeno avuto il tempo di chiedere spiegazioni, che è stato assalito dal padre infuriato. 
A questo punto è intervenuta la madre, che per cercare di difendere il figlio, ha iniziato a lanciare pezzi di divano verso il marito, utilizzandoli come arma impropria. Sul posto per cercare di sedare la violenta lite familiare, sono arrivate pattuglie di carabinieri e di agenti della polizia municipale, unitamente all’ambulanza della Pubblica Assistenza di Fidenza. 
Marito e moglie sono stati trasferiti in ambulanza all’ospedale di Vaio, dove sono stati medicati al Pronto Soccorso. Mentre il figlio non ha riportato nessuna conseguenza. 
Per fortuna la figlia più piccola, al momento della lite, si trovava ancora a scuola e così non ha assistito al violento litigio fra mamma e papà. Sulla vicenda stanno cercando di fare chiarezza i carabinieri, che hanno ascoltato anche la testimonianza del figlio coinvolto nella lite. Probabilmente la situazione in famiglia era già tesa da tempo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Salso: rogo in un garage, distrutte 4 auto; non si esclude natura dolosa

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

14commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

storie di ex

Turchia: legami con Gulen, il Galatasaray caccia Hakan Sukur

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

27commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017