10°

23°

Provincia-Emilia

Colorno - Pubblica: l'orgoglio di spendersi per una comunità

Colorno - Pubblica: l'orgoglio di spendersi per una comunità
Ricevi gratis le news
0

 Cristian Calestani

Orgoglio, commozione e tanta voglia di continuare a spendersi per la comunità. Questa l’atmosfera che si è respirata, nei giorni scorsi, alla Pubblica assistenza di Colorno in occasione del 105° anniversario di fondazione. Più di un centinaio di militi ha sfilato per le vie del paese - raccogliendo applausi spontanei da parte dei cittadini - per raggiungere il monumento ai caduti di piazzale Vittorio Veneto e per fare poi ritorno nella nuovissima sede di via Po, dove si è tenuta la cerimonia di premiazione di chi presta il proprio servizio da pochi mesi sino al record dei 37 anni di Lanfranco Curti, a cui sono andati come forma di riconoscenza un diploma di benemerenza e una medaglia d’oro. 
Il cerimoniale di premiazione è stato preceduto da un emozionante filmato in cui, per immagini fotografiche raccolte dal segretario Francesco Frignani, si sono ripercorsi i 105 anni della Pubblica attiva nel territorio di Colorno, Mezzani e Torrile dal 1907. «I ringraziamenti ai volontari non saranno mai abbastanza - ha detto il sindaco di Colorno, Michela Canova -. In 105 anni è cambiato il nostro territorio e la nostra cittadinanza, ma quello che è rimasto inalterato è lo spirito di solidarietà che anima i militi». 
Concetti sottolineati anche dal primo cittadino di Mezzani, Romeo Azzali («Qui si vede un territorio che lavora insieme e che va oltre qualsiasi logica di campanile») e dall’assessore di Torrile Claudio Spagna («Ogni volta che entro in Pubblica lo faccio in punta di piedi perché qui si fa qualcosa di veramente grande ogni giorno: qui si trova una forma di volontariato di grande livello»). 
Alla festa hanno partecipato anche Luca Cantadori, in rappresentanza dell’Asl, e Giovanni Capece, coordinatore delle pubbliche assistenze. 
«E’ un piacere essere qui - ha detto Cantadori - dove si sono mossi passi importanti per attivare un sistema di emergenza che è poi cresciuto negli anni e dove tuttora continua una presenza quotidiana affiancata dalla costante volontà di progredire». 
Da Capece è arrivato invece un monito a ricordare che «quando agiamo non lo facciamo solo per noi o la nostra comunità, ma in senso più ampio per il futuro del nostro territorio». 
L’intervento conclusivo della cerimonia è stato quello della presidente della Pubblica Simona Campanini. «Perseveranza, impegno e senso civico sono da sempre i valori che contraddistinguono i volontari. I tempi sono difficili, ma la Pubblica continuerà ad esserci nonostante la perdita di certi valori, che noi teniamo vivi, in una società che premia soprattutto l’individualismo» ha detto la stessa Campanini citando l’articolo 32 della Costituzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

3commenti

in serata

Rapina con coltello nella farmacia di via Trieste: due ladri in fuga

anteprima gazzetta

Caso Villa Alba: nuovi sospetti

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

arezzo

Furto di una collana d'oro, auto affittata a Parma. 27enne nei guai

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

8commenti

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

10commenti

nel pomeriggio

Incidente auto-minicar in p.le Volta: un 38enne al pronto soccorso

Sant'Ilario d'Enza

Si appostano in strada con ascia e coltello per un regolamento di conti: denunciati due russi

Ai carabinieri, i due uomini hanno detto "Siamo di passaggio". In realtà, da oltre un'ora si aggiravano per il paese

1commento

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

Danza

Rebecca Bianchi nominata ètoile dell'Opera di Roma

gazzareporter

"Scena giornaliera del Maria Luigia"

AGROINDUSTRIA

Rainieri e Fabbri: “Il Ceta danneggia l’agricoltura dell’Emilia-Romagna”

PARMA

Incidente in via Rondizzoni

Sul posto il personale del 118 e i vigili del fuoco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

ITALIA/MONDO

Francia

E' morta Liliane Bettencourt, lady L’Oreal: la donna più ricca del mondo aveva 94 anni

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte