16°

Provincia-Emilia

Colorno - Pubblica: l'orgoglio di spendersi per una comunità

Colorno - Pubblica: l'orgoglio di spendersi per una comunità
0

 Cristian Calestani

Orgoglio, commozione e tanta voglia di continuare a spendersi per la comunità. Questa l’atmosfera che si è respirata, nei giorni scorsi, alla Pubblica assistenza di Colorno in occasione del 105° anniversario di fondazione. Più di un centinaio di militi ha sfilato per le vie del paese - raccogliendo applausi spontanei da parte dei cittadini - per raggiungere il monumento ai caduti di piazzale Vittorio Veneto e per fare poi ritorno nella nuovissima sede di via Po, dove si è tenuta la cerimonia di premiazione di chi presta il proprio servizio da pochi mesi sino al record dei 37 anni di Lanfranco Curti, a cui sono andati come forma di riconoscenza un diploma di benemerenza e una medaglia d’oro. 
Il cerimoniale di premiazione è stato preceduto da un emozionante filmato in cui, per immagini fotografiche raccolte dal segretario Francesco Frignani, si sono ripercorsi i 105 anni della Pubblica attiva nel territorio di Colorno, Mezzani e Torrile dal 1907. «I ringraziamenti ai volontari non saranno mai abbastanza - ha detto il sindaco di Colorno, Michela Canova -. In 105 anni è cambiato il nostro territorio e la nostra cittadinanza, ma quello che è rimasto inalterato è lo spirito di solidarietà che anima i militi». 
Concetti sottolineati anche dal primo cittadino di Mezzani, Romeo Azzali («Qui si vede un territorio che lavora insieme e che va oltre qualsiasi logica di campanile») e dall’assessore di Torrile Claudio Spagna («Ogni volta che entro in Pubblica lo faccio in punta di piedi perché qui si fa qualcosa di veramente grande ogni giorno: qui si trova una forma di volontariato di grande livello»). 
Alla festa hanno partecipato anche Luca Cantadori, in rappresentanza dell’Asl, e Giovanni Capece, coordinatore delle pubbliche assistenze. 
«E’ un piacere essere qui - ha detto Cantadori - dove si sono mossi passi importanti per attivare un sistema di emergenza che è poi cresciuto negli anni e dove tuttora continua una presenza quotidiana affiancata dalla costante volontà di progredire». 
Da Capece è arrivato invece un monito a ricordare che «quando agiamo non lo facciamo solo per noi o la nostra comunità, ma in senso più ampio per il futuro del nostro territorio». 
L’intervento conclusivo della cerimonia è stato quello della presidente della Pubblica Simona Campanini. «Perseveranza, impegno e senso civico sono da sempre i valori che contraddistinguono i volontari. I tempi sono difficili, ma la Pubblica continuerà ad esserci nonostante la perdita di certi valori, che noi teniamo vivi, in una società che premia soprattutto l’individualismo» ha detto la stessa Campanini citando l’articolo 32 della Costituzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia