10°

Provincia-Emilia

Colorno - Pubblica: l'orgoglio di spendersi per una comunità

Colorno - Pubblica: l'orgoglio di spendersi per una comunità
Ricevi gratis le news
0

 Cristian Calestani

Orgoglio, commozione e tanta voglia di continuare a spendersi per la comunità. Questa l’atmosfera che si è respirata, nei giorni scorsi, alla Pubblica assistenza di Colorno in occasione del 105° anniversario di fondazione. Più di un centinaio di militi ha sfilato per le vie del paese - raccogliendo applausi spontanei da parte dei cittadini - per raggiungere il monumento ai caduti di piazzale Vittorio Veneto e per fare poi ritorno nella nuovissima sede di via Po, dove si è tenuta la cerimonia di premiazione di chi presta il proprio servizio da pochi mesi sino al record dei 37 anni di Lanfranco Curti, a cui sono andati come forma di riconoscenza un diploma di benemerenza e una medaglia d’oro. 
Il cerimoniale di premiazione è stato preceduto da un emozionante filmato in cui, per immagini fotografiche raccolte dal segretario Francesco Frignani, si sono ripercorsi i 105 anni della Pubblica attiva nel territorio di Colorno, Mezzani e Torrile dal 1907. «I ringraziamenti ai volontari non saranno mai abbastanza - ha detto il sindaco di Colorno, Michela Canova -. In 105 anni è cambiato il nostro territorio e la nostra cittadinanza, ma quello che è rimasto inalterato è lo spirito di solidarietà che anima i militi». 
Concetti sottolineati anche dal primo cittadino di Mezzani, Romeo Azzali («Qui si vede un territorio che lavora insieme e che va oltre qualsiasi logica di campanile») e dall’assessore di Torrile Claudio Spagna («Ogni volta che entro in Pubblica lo faccio in punta di piedi perché qui si fa qualcosa di veramente grande ogni giorno: qui si trova una forma di volontariato di grande livello»). 
Alla festa hanno partecipato anche Luca Cantadori, in rappresentanza dell’Asl, e Giovanni Capece, coordinatore delle pubbliche assistenze. 
«E’ un piacere essere qui - ha detto Cantadori - dove si sono mossi passi importanti per attivare un sistema di emergenza che è poi cresciuto negli anni e dove tuttora continua una presenza quotidiana affiancata dalla costante volontà di progredire». 
Da Capece è arrivato invece un monito a ricordare che «quando agiamo non lo facciamo solo per noi o la nostra comunità, ma in senso più ampio per il futuro del nostro territorio». 
L’intervento conclusivo della cerimonia è stato quello della presidente della Pubblica Simona Campanini. «Perseveranza, impegno e senso civico sono da sempre i valori che contraddistinguono i volontari. I tempi sono difficili, ma la Pubblica continuerà ad esserci nonostante la perdita di certi valori, che noi teniamo vivi, in una società che premia soprattutto l’individualismo» ha detto la stessa Campanini citando l’articolo 32 della Costituzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

La Royal Mail ha preparato i francobolli dedicati al Trono di spade

filatelia

Royal Mail, francobolli dedicati al Trono di spade

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

10commenti

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

1commento

nel pomeriggio

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

anteprima gazzetta

Inchiesta sulle nomine al Maggiore, il punto della situazione Video

ragazzola

Più controlli sul ponte Verdi, ma c'è chi chiede l'intervento della magistratura Video

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

gazzareporter

Piazzale Buonarroti, un salotto o una discarica?

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

INTERVISTA

Il prefetto: "Migranti, a Parma numeri destinati a calare" Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani tra i candidati supplenti. Capofila in Toscana 2 un giovane universitario della Scuola europea di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Abusivo caricava ragazze davanti alle disco e le violentava Il video che lo incastra

orrore a BANGKOK

Italiano ucciso e bruciato in Thailandia, caccia alla ex e all'amante

SPORT

Norvegia

Stella della pallamano: “Colleghi hanno diffuso mie foto intime”

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video