16°

31°

Provincia-Emilia

Fontanellato, il ritorno a casa dell’étoile

Fontanellato, il ritorno a casa dell’étoile
Ricevi gratis le news
0

«Sono così emozionata che non riesco nemmeno a parlare», Giuliana Barabaschi, ex prima ballerina del Teatro alla Scala, ha commentato la sua visita alla Rocca Sanvitale. 

L’étoile
Classe 1931, la Barabaschi è cresciuta a Cannetolo di Fontanellato e musica ed arte sono sempre state nella sua vita: il nonno Gino fu un celebre fagottista di fama mondiale, la mamma era una pianista. Giuliana, nata con la passione per la danza («fin da piccola volevo fare la ballerina», dice), è entrata nel corpo di ballo della Scala a soli nove anni. 
«Sono stata selezionata tra 220 allieve – ricorda – e quando dissi a mia mamma di aver passato l’esame di ammissione, mi rispose “bene, ma io mezze calze qua non ne voglio”». E così, con tanto lavoro, studio e allenamento Giuliana Barabaschi è arrivata ad essere l’étoile del teatro milanese.
Una carriera eccezionale
A 28 anni ha iniziato a lavorare per grandi compagnie di ballo internazionali e, da quel momento, ha girato tutta l’Europa come danzatrice e poi come coreografa e maître de ballet. Nella sua lunga carriera, Giuliana Barabaschi ha lavorato per Luchino Visconti, Franco Zeffirelli, Filippo Crivelli, Ugo Dell’Ara e con Paolo Bortoluzzi, considerato tra i più grandi ballerini italiani dal dopoguerra ad oggi. 
«Bortoluzzi ha debuttato con me: era il più grande di tutti. Quello che altri hanno conquistato con forza, potenza e studio, lui lo aveva di natura». Oggi Giuliana Barabaschi è ospite della casa di riposo per artisti Casa Verdi e in occasione del ritorno a Fontanellato è stata accompagnata dal maestro Ferdinando Dani, animatore nella struttura, e dal celebre pianista Roberto Cominati. 
«Io sono per metà cremonese e in questi posti mi sento a casa – ha detto Cominati -. A Casa Verdi Giuliana raccontava di questa occasione, programmata già da qualche tempo, e non ho voluto perdere l’opportunità di conoscere i luoghi che l’hanno vista bambina e di cui parla sempre con affetto». 
La giornata è stata anche l’occasione per pianificare una seconda visita a Fontanellato, questa volta coinvolgendo gli ospiti di Casa Verdi, in occasione dei festeggiamenti per il bicentenario verdiano. 
«Con il maestro Dani resteremo in contatto per organizzare qualcosa di speciale per accogliere gli artisti di Casa Verdi» ha assicurato Benito Allegri, guida d’eccezione dei tesori del paese. Prima di ripartire per Milano, la Barabaschi ha voluto visitare anche il teatro Comunale che la vide danzare al culmine della sua carriera. «Per me era stata un’emozione ancora più grande del debutto alla Scala» ricorda prima di dare un consiglio alle ragazze che vogliono diventare ballerine. «Bisogna essere umili, pazienti, musicali e avere la struttura fisica giusta. Riguardo alla polemica recente sulla dieta ferrea delle ballerine, non sono d’accordo: una ballerina deve allenarsi tutti i giorni per dieci ore e quindi deve mangiare. Se una ragazza non ha un corpo armonioso è inutile che non mangi per arrivare all’aspetto che vorrebbe: è meglio a questo punto ballare per il piacere di farlo e non per diventare una professionista. Devo dire, però, che oggi non vedo in nessuna quella passione sfrenata e quella gioia di fare che avevo io». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Terrorismo, posizionate le fioriere antintrusione in centro

sicurezza

Terrorismo, posizionate le fioriere antintrusione in centro Video

1commento

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

7commenti

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

5commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

1commento

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

9commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

1commento

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

2commenti

COLORNO

50 anni fa Mazzoli divenne il re della motonautica

TRIBUNALE

Blitz notturno nel bar di via Bixio, condannato il ladro

1commento

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

11commenti

ITALIA/MONDO

danimarca

Trovato decapitato il corpo di Kim, la giornalista scomparsa sul sottomarino

taranto

Gioca 2 euro al 10eLotto e vince 1 milione

1commento

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti