22°

35°

Provincia-Emilia

Fontanellato, il ritorno a casa dell’étoile

Fontanellato, il ritorno a casa dell’étoile
0

«Sono così emozionata che non riesco nemmeno a parlare», Giuliana Barabaschi, ex prima ballerina del Teatro alla Scala, ha commentato la sua visita alla Rocca Sanvitale. 

L’étoile
Classe 1931, la Barabaschi è cresciuta a Cannetolo di Fontanellato e musica ed arte sono sempre state nella sua vita: il nonno Gino fu un celebre fagottista di fama mondiale, la mamma era una pianista. Giuliana, nata con la passione per la danza («fin da piccola volevo fare la ballerina», dice), è entrata nel corpo di ballo della Scala a soli nove anni. 
«Sono stata selezionata tra 220 allieve – ricorda – e quando dissi a mia mamma di aver passato l’esame di ammissione, mi rispose “bene, ma io mezze calze qua non ne voglio”». E così, con tanto lavoro, studio e allenamento Giuliana Barabaschi è arrivata ad essere l’étoile del teatro milanese.
Una carriera eccezionale
A 28 anni ha iniziato a lavorare per grandi compagnie di ballo internazionali e, da quel momento, ha girato tutta l’Europa come danzatrice e poi come coreografa e maître de ballet. Nella sua lunga carriera, Giuliana Barabaschi ha lavorato per Luchino Visconti, Franco Zeffirelli, Filippo Crivelli, Ugo Dell’Ara e con Paolo Bortoluzzi, considerato tra i più grandi ballerini italiani dal dopoguerra ad oggi. 
«Bortoluzzi ha debuttato con me: era il più grande di tutti. Quello che altri hanno conquistato con forza, potenza e studio, lui lo aveva di natura». Oggi Giuliana Barabaschi è ospite della casa di riposo per artisti Casa Verdi e in occasione del ritorno a Fontanellato è stata accompagnata dal maestro Ferdinando Dani, animatore nella struttura, e dal celebre pianista Roberto Cominati. 
«Io sono per metà cremonese e in questi posti mi sento a casa – ha detto Cominati -. A Casa Verdi Giuliana raccontava di questa occasione, programmata già da qualche tempo, e non ho voluto perdere l’opportunità di conoscere i luoghi che l’hanno vista bambina e di cui parla sempre con affetto». 
La giornata è stata anche l’occasione per pianificare una seconda visita a Fontanellato, questa volta coinvolgendo gli ospiti di Casa Verdi, in occasione dei festeggiamenti per il bicentenario verdiano. 
«Con il maestro Dani resteremo in contatto per organizzare qualcosa di speciale per accogliere gli artisti di Casa Verdi» ha assicurato Benito Allegri, guida d’eccezione dei tesori del paese. Prima di ripartire per Milano, la Barabaschi ha voluto visitare anche il teatro Comunale che la vide danzare al culmine della sua carriera. «Per me era stata un’emozione ancora più grande del debutto alla Scala» ricorda prima di dare un consiglio alle ragazze che vogliono diventare ballerine. «Bisogna essere umili, pazienti, musicali e avere la struttura fisica giusta. Riguardo alla polemica recente sulla dieta ferrea delle ballerine, non sono d’accordo: una ballerina deve allenarsi tutti i giorni per dieci ore e quindi deve mangiare. Se una ragazza non ha un corpo armonioso è inutile che non mangi per arrivare all’aspetto che vorrebbe: è meglio a questo punto ballare per il piacere di farlo e non per diventare una professionista. Devo dire, però, che oggi non vedo in nessuna quella passione sfrenata e quella gioia di fare che avevo io». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

Fabio Fazio, in una foto d'archivio

Tv

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

1commento

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Siccità mai così grave dal 1878

EMERGENZA

Siccità mai così grave dal 1878

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

L'INTERVISTA

Cassano: «Parma vorrei riportati in A»

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Tg Parma

Samboseto, 75enne esce di strada e muore Video

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

8commenti

mercato

Cassano: "Vorrei riportare il Parma in A" Audio Faggiano: "Fantantonio qui? Non lo escludo" Video

4commenti

Protezione civile

Ondata di caldo: allerta "arancione" fino a domenica - I consigli - Video

2commenti

Anteprima Gazzetta

Domenica il voto, appello a recarsi alle urne

fiamme gialle

Guardia di finanza: in 5 mesi scoperti 20 evasori totali. Tutti i numeri della Gdf

Durante la cerimonia del 240° della fondazione del Corpo 

polizia

Ladri scatenati, doppio colpo: presi di mira una tabaccheria e una ditta

sorbolo levante

Folla e commozione per i funerali di Matteo

Il 42 enne stroncato da un malore martedì dopo il calcetto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

FERRARA

Bimba di 4 mesi cade dal secondo piano e muore

Afghanistan

Cecchino canadese uccide un jihadista a 3.5 Km di distanza

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...