12°

22°

Provincia-Emilia

Norberto, nuova sfida. Dopo la "Route 66" torna in Tanzania

Norberto, nuova sfida. Dopo la "Route 66" torna in Tanzania
0

 Mariagrazia Manghi

Norberto De Angelis  - 48enne varanese, ex giocatore di football americano e  campione di sollevamento pesi - e Cefa onlus sono ancora insieme per preparare una nuova sfida. Il progetto «Da Matembwe a Dar Es Salaam attraverso la Tanzania in handbike» dovrebbe svolgersi il prossimo autunno, alla fine della stagione delle piogge e porterà De Angelis ad attraversare la terra dei Masai per avvicinare lo sport all’Africa e sensibilizzare al tema della disabilità.
Cefa, onlus di Bologna, lavora da anni per progetti che aiutino a vincere la fame e la povertà. «Da sei anni ci occupiamo degli ultimi, gli emarginati, i disabili – spiega Giovanni Beccari, responsabile della comunicazione – e abbiamo messo in campo “Less is more” un progetto che unisce interventi educativi, inserimento professionale e campagne di sensibilizzazione. La sfida, in un paese che considera ancora il disabile un peso da sfamare e la madre che lo ha partorito una iettatrice, è mostrare che un disabile, con gli strumenti giusti e le proprie forze può rialzarsi, realizzarsi, essere autonomo contribuire allo sviluppo della comunità».
Norberto De Angelis è in questo senso il testimonial ideale. Ha alle spalle un importante curriculum sportivo e proprio in Tanzania dove è stato volontario, vent’anni fa, ha subito un incidente stradale che gli ha fatto perdere l’uso delle gambe. «Attraverserò la Tanzania da ovest ad est – dice De Angelis – 750 chilometri attraverso gli altipiani e anche un parco nazionale, il Mikuni, dove sarà molto emozionante incontrare gli animali. Rispetto ai 3798 chilometri della Route 66 negli Stati Uniti dovrò adattarmi alle diverse condizioni che non consentono ad esempio ad un camper di accompagnarmi ed essere di supporto».
Il messaggio che l’impresa vuole veicolare è più di valore culturale che non sportivo.  «Il percorso durerà un mese – prosegue Beccari – e non si pone il traguardo di un buon risultato in termini di tempo e prestazione. Norberto farà tappa in diversi villaggi dove racconterà la sua storia. Un progetto che parla all’Africa, in partnership con Ccbrt (Comprehensive community based  rehabilitation in Tanzania, il principale centro di servizi per disabili del paese), dove si possono sensibilizzare oltre alle città anche le campagne a favore di iniziative a sostegno dei disabili, ma si rivolge anche all’Italia offrendo uno sguardo diverso su un continente che cerca di rimettersi in piedi col lavoro quotidiano di molti tanzaniani e con le loro testimonianze di riscatto. Una conoscenza che aiuterà ad indirizzare meglio collaborazioni, contributi e interventi».
La sfida oggi per Norberto De Angelis e Cefa è quella della raccolta dei fondi. «Il Comitato paralimpico ci sostiene – conferma Beccari – la parte logistica è a punto. Mancano 80 mila euro per sostenere le spese e poi la costruzione di un progetto di comunicazione e visibilità. Ci piacerebbe che insieme a Norberto  partecipassero altri amatori in bicicletta». 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Scippo, anziana ferita in via Palestro

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

carabinieri

Il Nucleo Antifrode sequestra 126 kg di latte liofilizzato per l'infanzia

sos animali

Bocconi sospetti ritrovati al Montanara: parco chiuso  Foto

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

1commento

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

politica

Bilancio di fine mandato, Pizzarotti: "Così è cambiata Parma" Video

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

risposta a un tifoso

Lucarelli su Fb: «Non volevo andare sotto la curva per decenza»

1commento

Albareto

L'alpino «Livio» morto a 101 anni

La curiosità

Paracadutista a 96 anni grazie a un parmigiano

IL CASO

Manno a Istanbul: ambasciatore di legalità

parma in crisi

Ko (anche) con il Sudtirol: squadra in ritiro a Collecchio Video

25 Aprile

Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti ricorda il partigiano Annibale Foto Video 

Il 25 aprile festeggiato a Fidenza (Guarda le foto)

1commento

gaffe e polemiche

La "Pilotta dei lettori": da parcheggio (involontario) a campo da calcio

8commenti

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: si pensa che sia Bebe Brown, scomparsa a Pasqua a Boretto

La testimonianza: "Sua sorella l'aveva chiamata qui per darle un futuro migliore..."

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

INCIDENTI

Scontro tra mezzi ferroviari: due operai morti sulla Bolzano-Brennero Foto

SICILIA

71enne ammazzata in casa: arrestato il vicino

SOCIETA'

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

1commento

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

SPORT

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

1commento

calcio e veleni

Lite Spalletti-Panucci sulla sostituzione di Dzeko Video

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport