20°

34°

Provincia-Emilia

Case a luci rosse "itineranti" nei paesi dell'Emilia-Romagna: denunciata maitresse cinese

Case a luci rosse "itineranti" nei paesi dell'Emilia-Romagna: denunciata maitresse cinese
Ricevi gratis le news
6

SAN POLO D’ENZA - Appartamenti adibiti a case a luci rosse presi in affitto per poche settimane, in diversi paesini dell’Emilia-Romagna e probabilmente in altre regioni del Nord, scovati grazie alle inserzioni a pagamento sui principali quotidiani e a compiacenti prestanome che si intestavano i contratti di locazione. A mettere in piedi il meccanismo, prendendo ogni genere di precauzione, una 'maitresse" cinese scoperta dai Carabinieri di San Polo d’Enza, nel reggiano.
La donna – una cittadina cinese 40enne – è stata denunciata alla Procura della Repubblica di Reggio Emilia con l’accusa di sfruttamento della prostituzione. La "tenutaria" domiciliata in provincia di Ferrara – in concorso con un 45enne abitante a Milano e già indagato nell’ambito dell’inchiesta – gestiva lo sfruttamento della prostituzione in alcune province dell’Emilia-Romagna e probabilmente anche in realtà provinciali del Nord Italia.
Per "monetizzare" al massimo l’attività, la donna localizzava gli appartamenti da adibire a casa a luci rosse nei piccoli centri abitati in modo da non trovare troppa concorrenza. Nel solo appartamento di San Polo d’Enza, sequestrato dai Carabinieri, i militari hanno potuto verificare un'affluenza media, in pochi giorni, di oltre una cinquantina di clienti.
L'attività investigativa, avviata alla fine dello scorso mese di maggio, ha preso spunto dalle analisi delle inserzioni delle "ragazze" su alcuni quotidiani reggiani. Fingendosi un cliente, un militare dell'Arma ha contattato una prostituta fissando un appuntamento: una volta sul posto, una giovane cinese gli ha chiesto 100 euro in cambio di una prestazione sessuale. A quel punto il Carabiniere si è qualificato, consentendo in tal modo ai colleghi di intervenire per i controlli.
Oltre al sequestro dell’appartamento e alla denuncia per il reato di clandestinità della giovane prostituta sorpresa in casa, in prima battuta l’attività dei Carabinieri ha portato anche all’identificazione ed alla successiva denuncia di un 45enne che aveva preso in affitto l’appartamento. Il secondo passo, anche questo concluso con una denuncia, è stato quello di individuare la "maitresse".
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • CLAUDIO

    08 Dicembre @ 22.42

    Ma lasciatele fare, danno piacere e sollievo in un mondo da schifoso...........politica, crisi,lavoro queste in cambio di pochi soldi danno piacere Voi governatori, non date nulla ma volete un sacco di soldi Riaprite le case chiuse ipocriti moralisti, questa e la soluzione giusta e viene fatta da anni in Germania ,ma nessuno dice nulla contro di loro, perche non dovremmo farlo anche noi in Italia, io non ci vedo nulla di male e quelle povere donne, non sarebbero al freddo, sarebbero più al sicuro che sulla strada al riparo anche dai possibili delinquenti sfruttatori........ a quando una decisione seria e ponderata LIBERO OPINIONISTA OPINABILE

    Rispondi

  • gabriele

    08 Dicembre @ 19.04

    condivido a pieno le parole di Valter più sicurezza sanitaria e sociale meno schifo lungo le strade meno soldi alla malavita e più allo stato (incasserebbe i soldi di una manovra finanziaria senza contare quelli che risparmierebbe sulla sanità) e forze dell' ordine con qualche ora in più da dedicare ad altri problemi SE LO STATO E' DAVVERO LAICO E LA CHIESA CI TIENE DAVVERO ALLE SUE ANIME LA PROSTITUZIONE VA LEGALIZZATA

    Rispondi

  • Franco Bifani

    08 Dicembre @ 18.46

    Ma poveracia, quella cinese, voleva forse imtare le vicende di quella canzone di De Andrè, che lei chiamerebbe "Bocca di logia".

    Rispondi

  • francesco brundo

    08 Dicembre @ 15.45

    si può dire che fanno anche marketing ?

    Rispondi

  • VALTER

    08 Dicembre @ 15.20

    queste cose non succederebbero,se si legalizzasse la prostituzione in strutture adeguate,è fonte di grandi guadagni per la mafia e la malavita organizzata., in più ci sarebbe un controllo sanitario e un introito nelle casse dello stato enorme tutelando anche le prostitute.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Amici e centro d'accoglienza di Cianica sotto shock per la morte di Diawara

BORGOTARO

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

ANTEPRIMA GAZZETTA

Il suicidio di Samuele Turco: aperto un fascicolo per omicidio colposo Video

La Gazzetta di Parma di domani: le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Lutto

Addio al medico Giovanni Mori

PARMENSE

Incendio vicino ai binari: disagi sulla ferrovia tra Parma e Fornovo Foto

Le foto dei nostri lettori

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Tg Parma

Ferragosto a Parma, qualche turista e città chiusa per ferie. San Paolo compreso Video

1commento

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

2commenti

acqua

Guasti alle tubature: Fontevivo e Berceto senz'acqua

Lucchi: "Chi innaffia è un criminale. Farò piombare i contatori ai trasgressori"

2commenti

gazzareporter

Ferragosto: "picco" di materassi abbandonati vicino ai cassonetti Foto

Segnalazioni e foto su via Nello Brambilla (zona Montebello) ma anche viale Duca Alessandro e strada Sant'Eurosia

Carabinieri

Parma malata di sballo, parla chi lotta contro la droga

6commenti

Parlamento

OpenPolis, Pagliari guida la top ten della produttività

Il senatore il più presente, al voto il 97,41% delle volte

incidente

Caduta in moto: paura per marito e moglie a Viazzano

2commenti

storia

Quei benzinai di una volta... Foto

incendio

Sterpaglie a fuoco a Noceto vicino alle case

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

roma

Donna fatta a pezzi: trovati busto e testa in cassonetto. Il fratello confessa

giallo

Modella rapita e messa all'asta: un arresto in Gran Bretagna

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

montanara

«D(io)», la web series dell'ottimismo: un inno alla passione

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti