12°

Provincia-Emilia

Il Coordinamento No Triv contro le ricerche di idrocarburi in pianura

Ricevi gratis le news
4

Il "Coordinamento No Triv", attraverso un comunicato inoltrato dall'associazione Gcr, prende posizione contro le trivellazioni nella pianura di Parma e Reggio Emilia e ricorda che di questo tema si discuterà in un incontro a Poviglio, mercoledì 12 dicembre. Il titolo del comunicato è "Trivellazioni nella Bassa? No grazie".

Ecco il testo:

Il nostro territorio è luogo di caccia di monopoli e lobby petrolifere.
Il suolo è un bene comune, assolutamente da salvaguardare.
Servono alternative in ambito energetico che vadano al di là del petrolio e assimilati, energie pulite, democratiche, per tutti, di tutti, a favore dell'occupazione.
Vorrebbero trivellare anche Sorbolo, così come 10 comuni reggiani e 5 parmensi.
A Reggio Poviglio, comune di 43,2 km2, Gualtieri,26 km2, Castelnovo di Sotto, 21 km2, Novellara, Brescello, Guastalla, Boretto, Cadelbosco Sopra, Gattatico, Bagnolo in Piano.
A Parma Sorbolo, Torrile, Mezzani, Parma, Colorno.
Il coordinamento No Triv sostiene il no convinto a queste iniziative assurde contro l'ambiente.
L'adesione al manifesto viene dai comitati del coordinamento provinciale di Reggio Emilia Ambiente e Salute, da forze politiche come il Movimento 5Stelle, da Sel, da Idv, dal Prc, da Reggio Democratica.
Mercoledì 12 dicembre nella sala consiliare del comune di Poviglio, alle ore 19, ci sarà un cintron a cui parteciperà l'assessore provincia reggiano Mirko Tutino, Federica Manenti della Protezione Civile Provinciale, il sindaco di Poviglio Giammaria Manghi, Claudio Mori per i comitati.
Si discuterà del progetto, dell'iter di approvazione, della partecipazione dei cittadini alle varie fasi decisionali, partendo dalla Via autorizzativa.
All'assemblea parteciperanno i comitati di Rivara, per condividere la loro esperienza del terremoto, comitati lombardi (Cremona, Lodi), sulle trivellazioni e gli stoccaggi di gas.
Il nostro territorio è sottoposto ad una pressione ambientale insostenibile, con progetti che puntano al business e all'arricchimento e conseguenze sconosciute per le popolazioni.
E' ora di bloccare questo scempio.
I cittadini devono rialzare la testa e riprendersi la democrazia.

Coordinamento No Triv

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Fabio

    10 Dicembre @ 07.59

    Ma per favore Puzzi, il metodo sismico per le prospezioni geologiche e' roba vecchia di decenni e non corrisponde alle tua fantasie catastrofiste. Per esempio, lo sapevi che come sorgente di onde sismiche si possono anche usare piaste vibranti come sorgente di onde sisimiche? Se questo e' il livello medio del "Coordinamento NoTriv", inutile perdere tmepo.

    Rispondi

  • Giorgio Ossimprandi

    09 Dicembre @ 23.50

    C'è anche il "NO a tut"?

    Rispondi

  • Puzzi

    09 Dicembre @ 18.38

    Magari facessero delle trivellazioni e basta! Le tecniche usate consistono nel fare esplodere microcariche di esplosivo sottoterra per controllare le onde sismiche create artificialmente e derivare, atttraverso algoritmi matematici, modelli del sottosuolo che permettano di "vedere" dove si trovano eventuali giacimenti di gas o petrolio. Questa tecnica, ritenuta sicura, è stata usata abbondantemente nei territori dell'Emilia Romagna proprio appena prima che quelle terre fossero devastate, come noto, da un terrmoto mai visto in Emilia. Si ritiene che gli strati di sedimenti creatisi nei millenni nella pianura padana attenuino le onde sismiche al punto da rendere l'Emilia la regione meno sismica d'Italia. E invece.... Subito dopo il sisma, le aziende che facevano queste sperimentazioni, dopo aver negato qualunque collegamento fra i due fatti, hanno smesso ogni loro attività in Romagna (come mai? se non c'era un collegamento?) E son venuti qui da noi a ricominciare!! Che fortuna!!! Non solo, hanno iniziato in Val D'Enza, autorizzati dal Comune di Quattro Castella (che immagino ne abbia tratto qualche beneficio economico) che copre una zona di montagna, quindi molto più pericolosa dal punto di vista dei terremoti / frane!!!! Si staccano pezzi della Pietra di Bismantova. Cosa dobbiamo pensare?? Sarà sempre una coincidenza? Meditate gente...

    Rispondi

  • antonio

    09 Dicembre @ 17.30

    cosi' l'uomo uccide se stesso, non e bastato il terremoto di fine gennaio e del 29 maggio? fra tutti gli esseri viventi e l' uomo la bestia più schifosa

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

bullismo

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

tg parma

Fra la gente di Colorno, tutti al lavoro contro il fango Video

solidarietà

Lentigione, i volontari parmigiani al lavoro per liberare le case dal fango Foto

alluvione

Rischio nuova piena: evacuazione totale di Lentigione Foto

Due intossicati a causa di un generatore elettrico

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Montagna

Corniglio, «class action» contro Enel?

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Ex calciatore ucciso, fermati una donna e il figlio. Volevano sciogliere il cadavere nell'acido

grosseto

Abusa della figlia di 5 anni, arrestato

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260