-1°

14°

Provincia-Emilia

Autovelox: i Velok arancioni sono fuorilegge

Autovelox: i Velok arancioni sono fuorilegge
36

Li trovate a Mezzani, a Sorbolo, a Langhirano.... Sono gli "speed check", o più familiarmente i Velok: piccoli autovelox riconoscibili anche a distanza perchè le colonnine sono di colore arancione.

Ma ora pare che lo stesso Ministero dei Trasporti li stia mettendo fuorilegge, come riferisce oggi il quotidiano Repubblica. In risposta ad una richiesta del prefetto di Bergamo - spiega Fabio Tonacci - il MInistero solleva quanto meno delle perplessità, e fa capire che le multe effettuate sulla base dei Velok potrebbero essere contestabili.

Una notizia che certamente interesserà anche gli automobilisti della nostra provincia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • enrico

    14 Gennaio @ 17.57

    GLI AUTOVELOX SERVO: SERVONO PER RIMPINGUARE LE CASSE DEL COMUNE E DELLO STATO, SENZA CHE I VIGILI DEBBANO SCOMODARSI DA COMODE SEDIE, POSTE IN CONFORTEVOLI UFFICI. GLI AUTOVELOX SONO A TUTTI GLI EFFETTI MEZZI PER ESIGERE UNA TASSA, QUELLA DEL "DIRITTO DI PASSAGGIO", PRESENTE NELLE CONTRADE DI TUTTO IL MONDO DA SECOLI, SE NON MILLENNI. UNA TASSA, IN TEMPI MODERNI, IDEALMENTE MODIFICATA IN: SE VUOI ANDARE AD UNA VELOCITA' SUPERIORE A QUANTO IO HO FISSATO, SARAI CHIAMATO A PAGARE IL SEGUENTE CONTRIBUTO. DELLA SICUREZZA NON IMPORTA NULLA, A NESSUNO. VOLETE ESEMPI: VICINO A CARPENDEDOLO (RIDENTE PAESE DELLA BASSA BRESCIANA AI CONFINI CON IL MANTOVANO, CHE HA DATO I NATALI AL NOSTRO ESIMIO EX PRESIDENTISSIMO DI PESO) IN PIENA CAMPAGNA E CON LUNGO RETTILINEO E' POSTO UN AUTOVELOX A TELECAMERA (COSI' COME TRA S.GIOVANNI IN CROCE E PIADENA); ANCHE IL NOSTRO CASALINGO SULLA TANGENZIALE RISPONDE A QUESTI CRITERI. CHE AL COMUNE NON IMPORTI UN FICO SECCO DELLLA SICUREZZA LO POSSIAMO POI VEDERE PIU' SOTTO, IN STRADA FARNESE, DOVE TUTTI, MA PROPRIO TUTTI (FINANCHE GLI AUTOBUS E CORRIERE!) POSSONO POI SFRECCIARE E SUPERARE ALLEGRAMENTE COME IN UN DIVERTENTE TROFEO DI FORMULA 3, NONOSTANTE BICICLETTE INCROCI FREQUENTI, UNA SCUOLA MATERNA E PASANTI VARI.

    Rispondi

  • Gigi

    04 Gennaio @ 10.37

    Per quel che mi riguarda preferisco queste colonnette (finte?) ai dossi (x me inutili e rompiballe) e ai velox , mi fanno rallentare e se una volta mi dimentico ho la possibilità di farla franca. Certo ci sono tanti autisti da pelle d'oca in giro, distratti, che non danno precedenza ai pedoni, che circolano a fanali spenti o con luci di posizione quando piove o di notte, che non sanno entrare e uscire dalla tangenziale o dalle rotonde causando lunghe code...e il telefonino....come autisti siamo messi molto male ...

    Rispondi

  • Marco

    15 Dicembre @ 13.32

    INTERESSANTE NOTARE COME LA MAGGIOR PARTE DEI COMMENTI SIANO SCRITTI DA GENTE URBANOCENTRICA CHE USA LA MACCHINA SOLO ALLA DOMENICA PER ANDARE A FARSI UN GIRO FUORI CITTA'. CI SONO PERSONE CHE SI DEVONO FARE 140 KM AL GIORNO (DI CURVE) PER ANDARE A LAVORARE IN PIANURA E TROVARSI 7 AUTOVELOX, SPESSO IN POSTI INUTILI, CHE FANNO DEI BELLISSIMI SERVIZI FOTOGRAFICI AI PENDOLARI. GLI AUTOVELOX NON RISOLVONO IL PROBLEMA E SERVONO SOLO PER FARE CASSA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! NON VOLETE LE MACCHINE CHE PASSANO IN MEZZO AI VOSTRI PAESELLI ????? FATE DELLE TANGENZIALI."

    Rispondi

  • Luca

    12 Dicembre @ 15.18

    Vi volevo suggerire un modo infallibile per non essere rilevati da tutti gli autovelox, è un metodo sicuro, non invasivo, non comporta modifiche visibili all'automezzo ed è perfettamente legale: RISPETTARE I LIMITI! E' bestiale come la gente si lamenti di aver preso, per esempio una multa da un autovelox non segnalato, quando andava a 90 km/h in centro abitato. Autovelox o no, i 90 li faceva pur sapendo del limite dei 50 (lo insegnano all'esame della patente), per cui se si viene sgamati, si PAGHINO LE MULTE, cartelli o mica cartelli di avviso!!!

    Rispondi

    • federicot

      10 Gennaio @ 20.16

      federicot

      giusto, solo che è molto molto pericoloso.

      Rispondi

    • enrico

      05 Gennaio @ 15.35

      Condivido in pieno il messaggio di Luca. Cominciamo a far rispettare le regole e abbasso i furbetti.Non condivido nemmeno che si pubblichi dove sono sistemati gli autovelox, come fa da tempo la Gazzetta.

      Rispondi

      • 05 Gennaio @ 15.59

        La Gazzetta e/o il suo sito pubblicano l'elenco delle strade in cui si prevedono servizi con autovelox ma sono le forze dell'ordine ad aver divulgato tale elenco, chiaramente con fini di prevenzione. Redazione Gazzettadiparma.it

        Rispondi

  • FRANCESCO

    12 Dicembre @ 09.48

    Particamente sono costati praticamente nulla, di fatto non fanno multe e inducono a ridurre la velocità nei centri abitati dove anziani o bambini devono attraversare la strada. Avete ragione: togliamoli e lasciamo sfrecciare le auto ai 80/90 Km/h nei centri abitati. W l'Italia.. e stiamo a chiederci perchè va male! NB: per chi parla senza sapere, vi ricordo che di fatto sono scatolotti vuoti, in cui saltuariamente i vigili installano e attivano il misuratore, previo l'aver affisso un ulteriore cartello stradale di rilevazione velocità. Se andate verso Madonna di campiglio passando nel Bresciano-e nel Trentino ne vedrete almeno una ventina.....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia