24°

Provincia-Emilia

Abbado attacca sindaco di Reggio e lascia fondazione

Abbado attacca sindaco di Reggio e lascia fondazione
0

REGGIO EMILIA – Dopo nove anni Daniele Abbado ha rassegnato oggi, in anticipo rispetto alla scadenza, le dimissioni da direttore artistico della Fondazione I Teatri di Reggio Emilia (che comprende il teatro municipale Romolo Valli) in polemica con le scelte culturali dell’amministrazione comunale della città, socio principale dei teatri. La Fondazione è presieduta dal sindaco di Reggio Emilia, Graziano Delrio. La scadenza del contratto di Abbado era prevista per il febbraio 21013.
«In questi mesi ho provato a tenere duro più a lungo possibile nell’interesse del Teatro ma ora non è più accettabile – ha scritto Abbado in una lettera, annunciando le dimissioni – E' una questione di dignità professionale, di rispetto nei confronti dei lavoratori del teatro e nei confronti del pubblico. Il teatro è da mesi sotto attacco. Per impedire che i lavoratori facessero sentire il proprio pensiero li si è messi sotto minaccia dei posti di lavoro, voce poi smentita dallo stesso Presidente. E ci sono state reazioni di fastidio ogni volta che si è manifestata una posizione fuori dal coro».
«Da quando ho iniziato a lavorare a Reggio Emilia nel 2003 - ha aggiunto – il clima e la gestione della cultura sono molto cambiati e da tre anni il teatro sopporta tagli pesantissimi, mentre mi sembra che nessun progetto culturale sia stato esposto pubblicamente. Per che cosa dovrebbe venire punito il Teatro? I bilanci sono in ordine da dieci anni e il consenso di pubblico e di addetti ai lavori non è mai stato così alto come in questi anni di crisi. È forse una colpa? L’unica risposta che trovo è nella indipendenza della linea culturale portata avanti dalla Fondazione; cioè nel modo corretto e rigoroso con cui il teatro ha interpretato in questi anni il rapporto tra sfera culturale e ambito politico. Da tanti segnali sembra che, da circa un anno, la politica stia cercando il modo e gli strumenti per 'normalizzare» il Teatrò. Su Delrio, Abbado afferma che «da circa un anno il suo pensiero nei confronti del Teatro è evidentemente cambiato. Evidentemente le sollecitazioni politiche sono tante e forti, e credo che una mia uscita di scena possa servire a fare chiarezza».
Delrio ha replicato con durezza alle dimissioni di Abbado: «I patti erano che sarebbe rimasto fino a gennaio. Le dimissioni anticipate creano non pochi problemi. Daniele Abbado per primo manifestò la sua volontà di dedicarsi più compiutamente alla regia e a me è sempre parso giusto che, dopo tanti anni di successi e di lavoro insieme vi fosse anche, a scadenza del contratto, l’opportunità di un ricambio. Non era e non è un giudizio negativo sul suo lavoro che abbiamo sempre apprezzato: è semplicemente la chiusura di un ciclo e l'apertura di uno nuovo. Esattamente come succede per i sindaci. Per quanto mi riguarda non ho ricevuto nessuna sollecitazione politica, nè i partiti hanno chiesto o voluto indicare linee culturali. E mi offende anche solo che qualcuno pensi che io possa rinunciare alla libertà della cultura per una qualche obbedienza a progetti politici. I Teatri di Reggio Emilia sono un’istituzione forte che questa Amministrazione ha potenziato in questi anni. Non esiste alcuna trama politica nè tantomeno un retropensiero nell’adottare procedure trasparenti e chiare per selezionare il nuovo direttore artistico. Dispiace, dopo aver costruito insieme questa bella storia, constatare che uno dei protagonisti lasci con tanta amarezza. Personalmente non la credo giustificata».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kate & Amal: eleganza e bellezza (in verde e in rosso) Gallery

Londra

Kate & Amal incantano in verde e in rosso Gallery

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e cioccolato fondente

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

Lealtrenotizie

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

prostituzione

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

La triste storia di due ragazzine (una di loro incinta), tra la Libia e la nostra città 

lega nord

Via Verdi blindata: arriva Salvini a Parma

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

2commenti

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

12commenti

lega pro

Dallara suona la carica: "Parma, lotteremo fino alla fine" Video

E ieri sera, il Matera ha battuto il Venezia 1-0 (Finale andata di Coppa Italia) - Da ieri, Munari e Frattali sono tornati in gruppo

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

7commenti

SEMBRA IERI

1993: Parma-Reggiana derby ad alta tensione

Roma

Tecnici italiani uccisi in Libia: il pm chiede il rinvio a giudizio per 5 dirigenti Bonatti

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

5commenti

Guardia di Finanza

Sigarette di contrabbando dall'Est: uno dei depositi era a Colorno Foto

Le sigarette erano stoccate in Emilia-Romagna e vendute a Napoli

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

1commento

Chimica

Finproject sigla l’accordo per acquisire la Solvay di Roccabianca

Consorzio

Prosciutto di Parma: cresce la produzione, risultati positivi nel 2016

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

5commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

4commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

SPORT

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon