Provincia-Emilia

Ospedale di Vaio: primo bilancio per gli interventi di cataratta

Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

A poco meno di 10 mesi dall’avvio della collaborazione, Azienda USL e Azienda Ospedaliero – Universitaria di Parma tracciano un primo bilancio dell’attività di chirurgia ambulatoriale relativa agli interventi di cataratta effettuati all’Ospedale di Vaio.

L’intesa tra le due Aziende sanitarie, frutto del progetto regionale “Patologie oculari croniche: implementazioni di linee guida e valutazione di una rete integrata per la diagnostica, il  trattamento ed il follow up”,  è nata per raggiungere un duplice obiettivo.
Il primo: consentire, in particolare ai cittadini del distretto di Fidenza, di poter usufruire della prestazione anche in questa zona della provincia. Il secondo: ridurre la mobilità passiva, cioè evitare il ricorso da parte di residenti a servizi offerti da strutture fuori provincia o regione ed aumentare, contestualmente, quella attiva, con la fidelizzazione di pazienti provenienti in particolare da Cremona e Fiorenzuola.

Dal primo marzo ad oggi, circa 150 persone hanno già potuto sottoporsi a questo tipo di intervento nel nosocomio fidentino.

Più nel dettaglio, ecco come è organizzato il servizio.

LA PRESTAZIONE
La prestazione garantita è l’intervento ambulatoriale di cataratta senile, eseguito con anestesia locale, a favore di persone adulte. Non possono, pertanto, usufruire del servizio i bambini e quelle persone che, per loro condizione di salute, necessitano della sedazione totale (pazienti claustrofobici, con patologie psichiatriche, cardiopatici).

IL PERSONALE
L’intervento è eseguito dall’équipe chirurgica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, in particolare dal direttore Stefano Gandolfi e da Arturo Carta, mentre il restante personale è dell’Ospedale di Vaio, Dipartimento di Chirurgia Generale e Specialistica, ambulatorio di Oculistica. L’ambulatorio è al secondo piano, corpo C.

LE MODALITA’ D’ACCESSO
Occorre:
- richiesta del proprio medico di famiglia di vista  oculistica;
- prescrizione dell’oculista con l’indicazione di intervento chirurgico alla cataratta.
Quando si sceglie l’Ospedale di Vaio per l’intervento, l’infermiere dello stesso ambulatorio specialistico che lo ha prescritto inoltra la richiesta di visita pre-operatoria all’Oculistica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma. Sarà poi il personale di quest’ultima struttura a contattare il paziente per comunicare la data della visita, che si svolgerà al Maggiore. In occasione della visita, vengono effettuati alcuni accertamenti pre-operatori, compilata la cartella ambulatoriale, prescritti i necessari farmaci e prenotato l’intervento all’Ospedale di Vaio. Al  termine dell’intervento, il paziente è tenuto in osservazione e dimesso dopo circa due ore. Tutte le informazioni relative ai controlli successivi e alla terapia da seguire sono indicate nella lettera consegnata al momento della dimissione.

L’APERTURA DEL SERVIZIO
L’attività specialistica è assicurata, in modo programmato, un giorno alla settimana: il giovedì dalle 8.30 alle 14.30. Sono previsti 6 interventi al giorno.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Neve anche a quote basse, pioggia in città

PARMENSE

Neve anche a quote basse, pioggia in città Invia le tue foto

A Corniglio, 20 centimetri di neve

INCIDENTI

Auto fuori strada in A15: un ferito. Incidente in piazza a Soragna

CORTE DEI CONTI

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

Viale Piacenza

10eLotto, in otto vincono 160mila euro

Scomparso

Addio al ragionier Bandini

borgotaro

Caso Laminam: Oggi l'incontro al tavolo tecnico senza il comitato

Zibello

Addio a Goliardo Cavalli, uno degli ultimi barcaioli del Po

CALCIO

Verso Parma-Venezia, parla Gazzola: «Vincere per ripartire»

Noceto

In piazza Lunardi residenti ostaggio delle fogne

FUSIONE

Verso l'unione tra Palanzano e Monchio?

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Modena

"Il contratto non prevede di spostare i letti, i bimbi dormano in terra"

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SPORT

olimpiadi

Sofia Goggia rinuncia alla combinata. Sci, l'allenatore azzurro: "Bilancio negativo"

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra