-2°

Provincia-Emilia

Ospedale di Vaio: primo bilancio per gli interventi di cataratta

0

Comunicato stampa

A poco meno di 10 mesi dall’avvio della collaborazione, Azienda USL e Azienda Ospedaliero – Universitaria di Parma tracciano un primo bilancio dell’attività di chirurgia ambulatoriale relativa agli interventi di cataratta effettuati all’Ospedale di Vaio.

L’intesa tra le due Aziende sanitarie, frutto del progetto regionale “Patologie oculari croniche: implementazioni di linee guida e valutazione di una rete integrata per la diagnostica, il  trattamento ed il follow up”,  è nata per raggiungere un duplice obiettivo.
Il primo: consentire, in particolare ai cittadini del distretto di Fidenza, di poter usufruire della prestazione anche in questa zona della provincia. Il secondo: ridurre la mobilità passiva, cioè evitare il ricorso da parte di residenti a servizi offerti da strutture fuori provincia o regione ed aumentare, contestualmente, quella attiva, con la fidelizzazione di pazienti provenienti in particolare da Cremona e Fiorenzuola.

Dal primo marzo ad oggi, circa 150 persone hanno già potuto sottoporsi a questo tipo di intervento nel nosocomio fidentino.

Più nel dettaglio, ecco come è organizzato il servizio.

LA PRESTAZIONE
La prestazione garantita è l’intervento ambulatoriale di cataratta senile, eseguito con anestesia locale, a favore di persone adulte. Non possono, pertanto, usufruire del servizio i bambini e quelle persone che, per loro condizione di salute, necessitano della sedazione totale (pazienti claustrofobici, con patologie psichiatriche, cardiopatici).

IL PERSONALE
L’intervento è eseguito dall’équipe chirurgica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, in particolare dal direttore Stefano Gandolfi e da Arturo Carta, mentre il restante personale è dell’Ospedale di Vaio, Dipartimento di Chirurgia Generale e Specialistica, ambulatorio di Oculistica. L’ambulatorio è al secondo piano, corpo C.

LE MODALITA’ D’ACCESSO
Occorre:
- richiesta del proprio medico di famiglia di vista  oculistica;
- prescrizione dell’oculista con l’indicazione di intervento chirurgico alla cataratta.
Quando si sceglie l’Ospedale di Vaio per l’intervento, l’infermiere dello stesso ambulatorio specialistico che lo ha prescritto inoltra la richiesta di visita pre-operatoria all’Oculistica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma. Sarà poi il personale di quest’ultima struttura a contattare il paziente per comunicare la data della visita, che si svolgerà al Maggiore. In occasione della visita, vengono effettuati alcuni accertamenti pre-operatori, compilata la cartella ambulatoriale, prescritti i necessari farmaci e prenotato l’intervento all’Ospedale di Vaio. Al  termine dell’intervento, il paziente è tenuto in osservazione e dimesso dopo circa due ore. Tutte le informazioni relative ai controlli successivi e alla terapia da seguire sono indicate nella lettera consegnata al momento della dimissione.

L’APERTURA DEL SERVIZIO
L’attività specialistica è assicurata, in modo programmato, un giorno alla settimana: il giovedì dalle 8.30 alle 14.30. Sono previsti 6 interventi al giorno.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Sessanta cellulari in casa per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

1commento

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

13commenti

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

4commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di due donne e tre uomini: le vittime salgono a 14

SOCIETA'

scuola

Ecco "Nubi", la app con la dieta bilanciata per i bimbi delle scuole Video

arte

Kampah anti-Trump a Hollywood

SPORT

tg parma

L'allenatore del Venezia Inzaghi: "Parma temibile"

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto