Provincia-Emilia

Rifiuti: Fidenza la più brava a riciclare

Rifiuti: Fidenza la più brava a riciclare
Ricevi gratis le news
8

Tra i comuni dell’Emilia-Romagna sopra i 25.000 abitanti con maggiore propensione al riciclaggio dei rifiuti si riconfermano Fidenza (Parma), che registra il minor quantitativo di rifiuti totali smaltiti e la miglior percentuale di raccolta differenziata, e Carpi (Modena), che anche quest’anno ottiene il secondo posto per minor quantitativi di rifiuti smaltiti. Il premio va anche a Piacenza, che si piazza sul podio per la miglior raccolta differenziata di carta, e Riccione (Rimini) per la raccolta dell’organico.

 
 Questo in base ai dati raccolti da Legambiente, che ha presentato oggi a Carpi l’annuale rapporto sui 'Comuni Ricicloni dell’Emilia-Romagna-V Edizionè, che premia i migliori risultati, riferiti al 2011, delle amministrazioni comunali in tema di gestione dei rifiuti urbani. L’iniziativa è stata realizzata da Legambiente Emilia-Romagna con il contributo di Aimag, Tred Carpi, CaRe, Novamont, Sartori Ambiente, Viscolube, Consulta Ambiente di Carpi, e con il patrocinio del Comune di Carpi. La scelta di Carpi come sede dell’iniziativa – spiega Legambiente – ha voluto simbolicamente tenere accesa l'attenzione sulle zone colpite dal sisma di quest’anno e dell’importanza di una ripresa sotto tutti i versanti, compreso quello delle politiche ambientali.
 
Nella categoria dei Comuni tra 5.000 e 25.000 abitanti spiccano i risultati di Berra (Ferrara), per i minor quantitativi di rifiuti smaltiti, seguito da Monte San Pietro (Bologna), che ottiene il secondo risultato. Cattolica (Rimini) si aggiudica il premio per la migliore raccolta differenziata dell’organico; San Secondo Parmense (Parma) per la miglior percentuale di raccolta differenziata; Gattatico (Reggio Emilia) per la miglior raccolta differenziata della carta. Tra i Comuni sotto i 5.000 abitanti sono stati premiati Soragna (Parma) per la miglior percentuale di raccolta differenziata e per la migliore raccolta dell’organico; Jolanda di Savoia (Ferrara) e Sissa (Parma), rispettivamente al primo e al secondo posto per i minor quantitativi di rifiuti smaltiti; segue Caorso (Piacenza) per la miglior raccolta differenziata della carta.
 
Infine, in testa alla classifica dei Comuni che hanno incrementato maggiormente la raccolta differenziata tra il 2010
e il 2011 c'è Torriana (Rimini), con un aumento del 12,5%. Fuori dai podio i comuni capoluogo di provincia (salvo Piacenza per la raccolta della carta), che sono ancora lontani dalle realtà più virtuose, situazione solo in parte giustificata per le difficoltà legate alle dimensioni. Da segnalare comunque Parma, Reggio e Piacenza in cima alle classifiche relative. 
Sono state presentate alcune esperienze virtuose sul tema della riduzione e della raccolta differenziata: il Comune di Carpi ha condiviso le proprie buone pratiche in merito alle politiche di prevenzione, mentre il Comune di Bazzano (Bologna) ha offerto la propria testimonianza sul sistema di raccolta domiciliare introdotto in tutto il territorio e la nuova tariffazione puntuale, il cui obiettivo è di premiare chi produce meno rifiuti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Eagle18

    14 Dicembre @ 14.41

    30-40% indifferenziato, ma sai come funziona a Fidenza? Chi produce meno indifferenziato paga anche meno tassa sul "rudo". Vuoi che del 30-40% non si riesca a ridurre a un 10% se la gente imparasse a fare la differenziata a dovere? Io credo proprio di sì. Se poi le aziende che producono ciò che mangiamo e consumiamo (elettrodomestici, ecc.) venissero incontro all'ecologia togliendo imballi inutili e costosi, il 10% si ridurrebbe grosso modo alla percentuale dello 0% !!!! Basta cambiare mentalità, ci vuole veramente poco e scantarsi appena!

    Rispondi

  • Luca

    14 Dicembre @ 12.26

    paolo, an g'ho miga temp! Xk, come vedi il 30-40% dei rifiuti è indifferenziato. se non lo butti in un inceneritore, dove lo butti?

    Rispondi

  • Eagle18

    14 Dicembre @ 09.08

    ...ALTRO CHE INCENERITORE!

    Rispondi

  • aldo saltapalo

    14 Dicembre @ 08.48

    Luca, sul sito di Legambiente puoi trovare il dossier in PDF con tutti i dati.

    Rispondi

  • maria

    13 Dicembre @ 19.19

    Dopo il riconoscimento della più brava della Provincia cosa ne riceve di ricompensa? l abbassamento della bolletta????.... sè BUONANOTTE!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

3commenti

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande