15°

Provincia-Emilia

Salso - Stazione ferroviaria. Con il nuovo anno si temono disagi

Salso - Stazione ferroviaria. Con il nuovo anno si temono disagi
0

 Stazione ferroviaria: cambiamenti in vista? Dal primo gennaio non saranno più allo sportello biglietteria i dipendenti della storica «Cooperativa servizi emiliana» che dal lontano 1939 ha in gestione il servizio mentre ancora  non si conosce   chi gestirà l’intero immobile della Stazione - apertura, chiusura, manutenzione giardino e pulizia -  attualmente in carico alla cooperativa stessa. 

Sul futuro  della stazione, quindi,  c’è incertezza, palpabile fra gli utenti, che temono disagi e disservizi, preoccupati di perdere un servizio funzionante e una presenza «viva», molto importante le città. 
Il 31 dicembre infatti scade il contratto con Trenitalia e la Cse per la biglietteria che dovrebbe essere presa in carico da personale Trenitalia. 
È già comunque stata installata una macchina per l’emissione automatica dei biglietti e gli utenti temono che la biglietteria, in futuro, possa avere orari molto ridotti e che alla fine il servizio potrebbe essere solo automatizzato.
 Lo sportello biglietteria tra l’altro fornisce un servizio a 360°, con l’emissione di biglietti per tratte nazionali, internazionali, servizio prenotazione ed informazioni, cosa che una «macchinetta» non farebbe. Inoltre, lo sportello da un valore aggiunto alla città e all’utenza.
 Sul tema, l'assessore provinciale a Mobilità, Trasporti e Viabilità Andrea Fellini, che da anni segue la questione Stazione-ferrovie, ha garantito la massima attenzione  per far si che per la città termale vengano garantiti i servizi  con la stessa efficienza con i quali sono  stati svolti finora.
 Altro punto interrogativo è la futura gestione dell’immobile e di tutti i servizi annessi al funzionamento della stazione. 
A fine anno, infatti,  scade il contratto di comodato d’uso gratuito tra Rfi, proprietario dell’immobile e il Comune che è responsabile delle gestione dell’immobile, tramite appunto la Cse.  Sulla questione è aperto un confronto fra le parti ma ancora non si nulla di preciso sul futuro. 
Salso comunque non potrebbe permettersi di avere una Stazione (tra l’altro un immobile storico) «fantasma», con un servizio limitato magari solo a biglietteria, senza neanche la presenza di personale, come attualmente avviene invece con la Cse: una presenza che garantisce anche azione di controllo e preventiva, insieme ad un servizio completo all’utenza. Inoltre l’eventuale perdita di un tale tipo di servizio verrebbe a penalizzare Salso anche dal punto di vista turistico, perchè durante la stagione termale, sono molti i curandi, soprattutto anziani, che vengono in treno. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

1commento

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

14commenti

Gazzareporter

Ponte delle Nazioni: aiuola nel degrado Foto

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

3commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

11commenti

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

RICERCA

Batteri resistenti agli antibiotici: l'Efsa lancia l'allarme

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv