Provincia-Emilia

Avis Fidenza, si è dimesso il presidente :"Temo per il futuro del sodalizio"

Avis Fidenza, si è dimesso il presidente :"Temo per il futuro del sodalizio"
Ricevi gratis le news
0

 Il presidente dell’Avis, Silvio Malaguti, si è dimesso, non trovando più l’appoggio della maggioranza del «suo» consiglio direttivo. E ne spiega le motivazioni in questo amaro sfogo, temendo anche per il futuro della Associazione donatori di sangue di Fidenza, che tanto gli sta a cuore. 

«Dopo che l’Azienda Usl non gestirà più il Centro fisso di raccolta dal prossimo anno, secondo le nuove normative vigenti - ha spiegato Silvio Malaguti - come soluzione rimaneva solo o la gestione privata da parte dell’Avis Fidenza o quella dell’Avis provinciale. Impensabile la prima soluzione, in quanto sarebbe stato troppo dispendioso per un’associazione sostenere costi di personale e altro, oltre a un complesso iter burocratico. E poi, a dire il vero, non avrei nemmeno visto l’Avis gestita da una sorta di volontari-imprenditori. Quindi rimaneva solo la seconda soluzione, ossia la gestione diretta da parte dell’Avis provinciale. Su questo non avrei  nulla da obiettare, in quanto se le normative sono queste non c'è altra soluzione, ma quello che mi ha disturbato è stato il modo con cui il consiglio direttivo ha affrontato la questione. Non mi sono trovato assolutamente d’accordo con il sistema utilizzato dal direttivo, che è andato avanti per la sua strada, senza informare nessuno del cambiamento di gestione del Centro fisso di raccolta di sangue e soprattutto senza avvertire le persone più importanti che sono l’Avis: i donatori di sangue. E proprio per questo andava indetta un'assemblea straordinaria». 
Secondo Malagutti non è «corretto lasciare all’oscuro i donatori di sangue, che devono essere i primi a sapere dei cambiamenti in seno all’Avis. Così, dopo un’attenta riflessione, ho preso la decisione di presentare le dimmisioni. E poi, dopo quattro mandati come presidente e quasi quarant'anni di volontariato nell’Avis, forse è ora che mi ''rottami''. Spero solo che l’Avis possa proseguire serenamente nella sua preziosa opera in città, a favore di chi ha bisogno, senza penalizzazioni e possa continuare ad essere nel cuore dei fidentini. Per quanto mi riguarda, anche se ormai ho preso la mia decisione, resto a disposizione se l’Avis avesse bisogno di un aiuto. Colgo l’occasione per augurare a tutti, donatori e fidentini, un sereno Natale e un felice anno nuovo, ringraziandoli infinitamente per avere sempre sostenuto l’associazione».
Per quanto riguarda il futuro dell'Avis di Fidenza, resterebbe tutto come adesso e il cambiamento riguarderebbe solo la gestione del Centro fisso di raccolta di sangue, ora diretto dal responsabile, dottor Francesco Ghisoni. I prelievi verrebbero coordinati dall'Avis provinciale che avrebbe garantito la raccolta di sangue tre giorni alla settimana. Per il resto l'Avis continuerebbe l'attività con un proprio consiglio direttivo. L'Avis ha celebrato nel 2011 i 60 anni di attività. Gli iscritti alla sezione fidentina sono oltre 1140 di cui 850 di Fidenza. Le donazioni nell’anno di fondazione, il 1951 ,sono state 26, mentre nel 2010 sono state 1884. Dal 2000 al 2010, si è registrato un aumento di 430 donazioni. I maschi rappresentano il 69% della popolazione dei donatori, mentre le femmine il 31%. Dal 2001 al 2011 si sono presentati per idoneità più di mille potenziali nuovi donatori di cui 500 studenti delle superiori della città, grazie alla capillare sensibilizzazione svolta dall’Avis nelle scuole della città». Una sezione particolarmente giovane quella dell’Avis fidentina, se si considera che l’87% dei donatori è al di sotto dei 50 anni e il 45% al di sotto dei 35 anni. All’Avis di Fidenza sono iscritti anche 40 nuovi cittadini italiani provenienti da diversi paesi del mondo. Dal 2009 è iniziata a pieno regime la raccolta di plasmaferesi. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Neve anche a quote basse, pioggia in città

PARMENSE

Neve anche a quote basse, pioggia in città Invia le tue foto

A Corniglio, 20 centimetri di neve

INCIDENTI

Auto fuori strada in A15: un ferito. Incidente in piazza a Soragna

CORTE DEI CONTI

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

Viale Piacenza

10eLotto, in otto vincono 160mila euro

Scomparso

Addio al ragionier Bandini

borgotaro

Caso Laminam: Oggi l'incontro al tavolo tecnico senza il comitato

Zibello

Addio a Goliardo Cavalli, uno degli ultimi barcaioli del Po

VERSO PARMA-VENEZIA

Gazzola: «Vincere per ripartire»

Noceto

In piazza Lunardi residenti ostaggio delle fogne

FUSIONE

Verso l'unione tra Palanzano e Monchio?

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Modena

"Il contratto non prevede di spostare i letti, i bimbi dormano in terra"

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SPORT

olimpiadi

Sofia Goggia rinuncia alla combinata. Sci, l'allenatore azzurro: "Bilancio negativo"

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra