-3°

Provincia-Emilia

Fornovo, dalle aree dismesse nasce la città del futuro

Fornovo, dalle aree dismesse nasce la città del futuro
0

Donatella Canali
Dalle aree dismesse alla città del futuro, guardando al fiume. Su questo principio fondamentale si sviluppa Il Piano strategico del territorio di Fornovo, presentato ai cittadini, dalla giunta e dallo staff di professionisti che ne hanno seguito le diverse fasi, coordinati dall’architetto Lucina Caravaggi.
Si tratta un progetto articolato che affronta i problemi storici del paese, dalla tangenziale all’area Eni, dal punto di vista viario, urbanistico, ambientale con l’obiettivo di immaginare il futuro del paese e il suo rinnovato ruolo strategico, di confluenza tra montagna e pianura.
Tutto il percorso di ricerca e di analisi del tecnici e i vari passaggi che hanno condotto al progetto definitivo sono stati condensati in una pubblicazione. «Abbiamo voluto questo progetto, investendovi risorse - ha detto il sindaco Grenti - non soffermandoci su risultati a breve termine ma pensando ad una pianificazione a lungo termine per pensare ad una nuova parte di città, necessaria alla realizzazione di nuovi servizi, senza intaccare altre parti del territorio, che tenesse insieme la parte storica e integrasse le presenze infrastrutturali dando nel contempo la possibilità di riappropriarsi del contatto col fiume». Il fiume, anche secondo i progettisti, dovrà avere un ruolo centrale e non periferico. Il punto focale del progetto è individuato nell’area compresa tra la linea ferroviaria e il Taro e tra il ponte Solferino e l’area industriale in cui sono stati inseriti servizi scolastici, sportivi, legati al verde del fiume e spazi attrezzati, residenziali e commerciali, l’ampliamento dell’attività industriale, con la dotazione di nuova viabilità, la produzione di energia fotovoltaica, la presenza di attività economiche di qualità e un centro direzionale. «Abbiamo dato una particolare attenzione - ha sottolineato la Caravaggi - a quelle problematiche che da tempo rappresentano per il paese questioni da risolvere, dall’attraversamento ferroviario, della variante alla statale 62 e della riconversione area Eni, legando le soluzioni ai nuovi progetti come il ripensamento ambientale e la riorganizzazione del servizi. Il progetto ha dovuto tener conto dei nuovi scenari, cambiati per il mancato finanziamento di Rfi». Il lavoro dei progettisti non è «generico» ma entra nel dettaglio come ha spiegato l’assessore all’Urbanistica Dorina Pacini: «Non si tratta di un progetto urbanistico, che intende dare ordine e organicità al territorio riqualificando un’area di grande interesse ma è anche un progetto architettonico che già definisce quantità e indici, in relazione alle possibilità offerte dalle destinazioni d’uso previste dal piano regolatore: lascia ampio margine a ragionamenti e discussioni ma è un riferimento già molto dettagliato».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

1commento

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

ManìnBlù: "Questa canzone"

singolo prenatalizio

ManìnBlù, il nuovo singolo: "Questa canzone" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

terremoto

paura in mattinata

Scossa di terremoto nell'Appennino reggiano: 4.0

Comune

Bilancio: ecco tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Colorno

451 "galleggianti"! Battuto il record alla disfida degli anolini

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Il Parma

La vittoria che ci voleva

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

1commento

CAVALCAVIA

Via Mantova, presto un nuovo guard rail

3commenti

PEDEMONTANA

Allarme povertà, sussidi per 150 famiglie

1commento

LIBRO

Sopra Le Aspettative, la vita oltre la Sla

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

sudtirol-parma 0-1

D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi abbiamo tenuto bene" Video

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

WEEKEND

Natale nell'aria: dagli acrobati ai mercatini i 5 eventi imperdibili

feste

Si accende l'albero in piazza: suggestioni natalizie nella nebbia Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

SPAZIO

Usa, è morto l'astronauta John Glenn

CONTI PUBBLICI

La manovra è legge: ecco cosa cambia

3commenti

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

STRAJE'

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis