Provincia-Emilia

"Scuola@Bardi": una risorsa per chi studia in montagna

"Scuola@Bardi": una risorsa per chi studia in montagna
0

Erika Martorana
L’importante progetto formativo «Biennio Scuola@Bardi» ha festeggiato, nei giorni scorsi, al teatro «Maria Luigia» di Bardi, il suo 12° anno di vita.
L’incontro, organizzato dall’Amministrazione comunale in collaborazione con le scuole del territorio interessate, è stato l’occasione per parlare ed approfondire i punti cruciali dell’esperimento che, grazie a questi dodici anni con ottimi obiettivi raggiunti, si è rivelato assolutamente vincente.
La mattinata di orientamento, dedicata agli alunni e ai propri genitori, ha avuto inizio con l’introduzione del sindaco Giuseppe Conti, a cui hanno fatto seguito gli interventi dei dirigenti scolastici degli istituti «Zappa-Fermi» di Borgotaro e Bedonia, Angelo Angella, «Gadda» di Fornovo, Margherita Rabaglia, dell’istituto comprensivo Valceno, Maria Teresa Pastorelli, e del Distretto scolastico, Silvano Tagliaferri.
Potenzialità Insieme agli insegnanti coinvolti nel progetto, i presidi hanno quindi illustrato ai presenti le potenzialità dello speciale «Biennio», nato per arginare la dispersione scolastica, limitare il pendolarismo e offrire maggiori opportunità formative, con il valoroso apporto delle nuove tecnologie informatiche, fondamentali per lo sviluppo di un progetto come quello di «Scuola@Bardi».
Lo scopo della proposta è, nello specifico, quello di favorire e incrementare la partecipazione scolastica dei giovani residenti nei comuni di Bardi, Varsi e Bore iscritti negli istituti superiori di Fornovo, Borgotaro e Bedonia. Il piano (che ha visto la luce nel 2000) ha adottato, da subito, un modello didattico e organizzativo costruito sul biennio di scuola media superiore che prevede la partecipazione di studenti di indirizzi diversi, la fruizione di materiali didattici in rete telematica e l’adozione di tecnologie e metodologie per l’apprendimento a distanza.
Frequenza Per tre giorni alla settimana gli allievi hanno così la possibilità di frequentare a Bardi, anziché negli istituti di appartenenza, le lezioni delle discipline dell’area comune: italiano, storia, inglese, matematica. «L’attività formativa scolastica a distanza, che utilizza a pieno le nuove tecnologie - ha detto, a tal proposito, il primo cittadino di Bardi Giuseppe Conti -, rappresenta una risorsa per la montagna ed è fondamentale per la crescita e lo sviluppo. Abbiamo così dimostrato che quando si è uniti e si lavora per un obiettivo comune i risultati positivi si ottengono».
Al convegno ha preso parte, anche, la dottoressa Stefania Scorri, funzionaria dell’assessorato regionale alla Scuola, la quale, oltre a portare il saluto dell’assessore Patrizio Bianchi, ha assicurato il pieno appoggio e la consulenza della Regione, affinché tale progetto si consolidi sempre più all’interno del territorio valcenese.
Avanguardia Nell’ottica delle tematiche di avanguardia tecnologica il sindaco Conti, insieme al professor Gianluca Oppimitti, tecnico del biennio, ha consegnato in comodato ai 16 ragazzi frequentanti «Scuola@Bardi» dei preziosi tablet, acquistati dal Comune stesso, che saranno utilizzati per il miglioramento e l’approfondimento delle nuove tecnologie informatiche di supporto alla didattica.
A conclusione dell’incontro, i professori hanno poi risposto alle numerose domande dei genitori, legate allo svolgimento delle lezioni e ad altre problematiche relative al miglioramento dell’insegnamento.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il "balletto" del ghiaccio di Montreal

doctor web

Montreal, ecco cosa succede se la strada si può solo... pattinare Video

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

NOSTRE INIZIATIVE

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Incornato da un toro: grave allevatore

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

3commenti

tribunale

Sparò all'amico in via Europa: condannato a 6 anni

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

27commenti

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

4commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

tg parma

Festival Verdi: a rischio il finanziamento Video

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio

Da venerdì 9 dicembre a domenica 8 gennaio tornano le iniziative del Cinefotoclub

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

2commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

ITALIA/MONDO

torino

Sale sulle scale mobili della metro. Ma col Suv Foto

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

CURIOSITA'

viaggi

Madrid coi bambini: 8 buone ragioni per partire Foto

tg parma

All'Annunziata 40 presepi in mostra da tutta Italia Video