Provincia-Emilia

Camorra, infiltrazioni in Emilia Romagna: 18 ordinanze di custodia

4

BOLOGNA - I carabinieri stanno eseguendo nelle province di Rimini, Prato, Napoli e Caserta ordinanze di custodia cautelare – emesse dal Gip di Bologna su richiesta della Procura distrettuale antimafia – nei confronti di 18 persone indagate per associazione di tipo mafioso, estorsione, usura e tentato sequestro di persona a scopo di estorsione, aggravati dal metodo mafioso. Al centro delle indagini dei Ros le infiltrazioni in Emilia-Romagna della camorra casertana e napoletana.

Le attività di usura ed estorsione, secondo le indagini dei Ros che hanno portato all’operazione 'Vulcanò, erano compiute ai danni di imprenditori e commercianti locali, avvalendosi anche di agenzie di recupero crediti fittizie. I Cc hanno documentato continue minacce e intimidazioni alle vittime, costrette a intestarsi attività commerciali e imprenditoriali da utilizzare per commettere truffe a istituti di credito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • oberto

    14 Dicembre @ 20.30

    mha! mi sembra strana una cosa del genere, lo spesso Maroni ministro dell'interno aveva detto che la mafia al nord non c'era. Saranno i soliti magistrati rossi che tirano fuori delle balle e perseguitano persone per bene.

    Rispondi

  • Giuio

    14 Dicembre @ 15.18

    L'italia è un paese fondao sulle mafie, sulle massonerie, sui segreti di stato, sui serivzi deviati e sulle tasse spremi cittadino. Non c'è MAI STATA LA VOLONTA' POLITICA DI SRADICARE QUESTE PIAGHE CHIAMATE MAFIE.

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    14 Dicembre @ 10.51

    Luca ha fatto bene a ricordarla, ma la notizia era già stata pubblicata nei giorni scorsi

    Rispondi

  • Luca Cortesi

    14 Dicembre @ 10.47

    A proposito di camorrisiti nelle nostre zone: 1/12/2012 - Disastro ambientale (fonte: http://www.tuttoambiente.it/) Il boss della camorra Francesco Bidognetti, capo dell’omonima fazione del clan dei Casalesi, è ritenuto colpevole di disastro ambientale per aver avvelenato falde acquifere. Il camorrista, attualmente detenuto a Parma, ha ricevuto la notifica del provvedimento di custodia in carcere da parte della Dia di Napoli con il suddetto capo di imputazione. È stato infatti accertato un grave inquinamento della falda acquifera sottostante una discarica del Giuglianese, nel Napoletano, in cui venivano sversati scarti industriali provenienti prevalentemente dal Nord Italia, in particolare dall’Acna di Cengio. Le acque avvelenate venivano poi utilizzate per irrigare le colture e anche per scopi alimentari, non solo dalle popolazioni locali, ma anche da quelle residenti in zone extraprovinciali.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gara a Bologna, "Scrivi un film per Ambra Angiolini"

cinema

Gara a Bologna: "Scrivi un film per Ambra Angiolini" Video

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

parma-bassano

Traversa di Ricci, occasione gol con Nocciolini: il Parma inizia in avanti Diretta

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

6commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

3commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

3commenti

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

dopo il furto

Ritrovato il cancello del campo di concentramento di Dachau

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

1commento

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery