-4°

Provincia-Emilia

Da oggi Bazzano si trasforma nel paese dei presepi

Da oggi Bazzano si trasforma nel paese dei presepi
1

 E' arrivato il grande giorno. Questa sera alle 20 a Bazzano verranno accesi i presepi e, fino al giorno dell'Epifania, il paese diventerà la capitale dei presepi.

Saranno i bambini della scuola primaria con la tradizionale narrazione itinerante, lungo le strade, a fare da simbolico interruttore per l'accensione delle luci multicolori che caratterizzano  ogni natività esterna alle abitazioni.  
Saranno complessivamente quasi  170 i presepi che saranno illuminati lungo il paese.
 Gli organizzatori dell’iniziativa: il Gruppo culturale «il Camino» e la Pro loco hanno predisposto ogni particolare per meglio accogliere i visitatori, anche in comitive, che arriveranno  da tutta la provincia e anche oltre, fino a domenica 6 gennaio, quando avverrà lo spegnimento dei presepi e quindi la festa di tutti presepisti. In particolare, è stata realizzata una mappa ad uso di coloro che non vogliono perdersi nemmeno un presepio. 
La serata dell’accensione dei presepi si concluderà all’interno della Pieve di Bazzano, dedicata a Sant'Ambrogio e dove si esibirà, con inizio alle 21.30, la corale Palaganese di Palagano di Modena.  
 
Domani, invece, al Museo di Qualità, «L'Uomo e il suo Ambiente», alle 15.30 sarà inaugurata la mostra dal titolo: «Nel Silenzio della Notte Santa» che ospiterà tre Natività di tre famosi pittori: Girolamo Mazzola Bedoli (1505-1569), Matteo dei Pitocchi (1626-1669) e Giovanni Odazzi (1663-1689).
La mostra è curata dal critico d’arte Mauro Lucco, laureato a Bologna in storia d’arte e grande conoscitore di arte pittorica.
In proposito della nuova proposta artistica,  Mauro Lucco ha affermato: «Abbiamo quest’anno cercato di evidenziare con tre dipinti, i miracoli della luce, mostrando come sia possibile non solo all’artista reinterpretare il mondo circostante, ma al fruitore stesso dell’opera d’arte, e alle sue intenzioni interpretative, modificare o intensificare l’effetto del dipinto, e leggerlo in modi diversi da quelli consegnatici dalla storia».
Grazie anche all’allestimento, curato con maestria da Attilio Casoni e Enzo Rossi la mostra si presenta particolarmente suggestiva.
 L'inaugurazione della mostra sarà accompagnata dai Christmas Carols dell’Efsa choir che come ogni anno regalano, in questa occasione, la loro presenza con canti di Natale eseguiti anche lungo le vie del paese.
La mostra resterà aperta fino al 6 gennaio, tutti i giorni dalle 15 alle 18; il sabato e nei giorni festivi dalle 15 alle 20 ma sempre con visite guidate. Per informazioni: Desolina Ghirardi cell. 333 4504976. Elio Grossi
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • fabrizio

    15 Dicembre @ 18.21

    Li vado a vedere ogni anno,i presepi più belli sono lontani dal centro,tra vecchi fienili o legnaie in disuso.Bello,si respira pulizie e tranquillità,avete presente il caos inutile dei centri commerciali?Beh,qui è tutto il contrario.Spero che anche quest'anno ci sia il vin brulè sulla via principale..bravi!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

2commenti

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

1commento

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta