Provincia-Emilia

"Cammina cammina", più di 300 turisti tra Fidenza e Lucca

"Cammina cammina", più di 300 turisti tra Fidenza e Lucca
Ricevi gratis le news
0

Più di 300 persone quest’anno hanno  percorso a piedi 210 chilometri in 10 tappe (e 10 giorni) fra natura, arte e gastronomia lungo la via Francigena, tra Fidenza e Lucca. Sono stati percorso 32.537,5 chilometri, 65 milioni di passi, 9.800 ore di cammino, 1.633 pernottamenti.

I turisti hanno partecipato «Cammina cammina», un  percorso con il quale i moderni pellegrini usufruiscono di partenze scadenzate, tappe negli ostelli lungo il percorso e di un fondo stradale rimesso in ordine, per un viaggio emozionante per il corpo e lo spirito.

Per presentare le strategie promozionali e migliorare ulteriormente la fruibilità della via Francigena per i viandanti, i responsabili delle province coinvolte (Parma, Lucca, La Spezia e Massa Carrara) e della regione Toscana hanno partecipato ad una conferenza stampa congiunta che si è tenuta oggi a Firenze.
Nelle stanze affrescate di Palazzo Strozzi Sacrati, sede della Regione Toscana, Gabriella Meo, assessore al Turismo della Provincia di Parma, capofila del progetto, ha sottolineato la qualità del prodotto che è stato creato. «Siamo stati i primi in Italia a investire su questo progetto - ha detto la Meo - e grazie alla collaborazione di tutti abbiamo portato le persone a camminare lungo 210 chilometri di via Francigena. Si tratta di un modo nuovo di fare turismo e di scoprire il Paese in maniera diversa, attraverso il passaggio e la contaminazione di cibi, dialetti, luoghi e ospitalità».
«È nostra intenzione – ha detto Paolo Cocchi, assessore a Cultura della Regione Toscana – muoverci nel più rigoroso rispetto della natura, più autentica di questi percorsi, che è una natura legata alla fede, al sentimento religioso dell’uomo, alla riflessione anche laica sui grandi temi. Pensiamo dunque ad interventi con forte impatto di sostenibilità ambientale, rispetto ad un cammino che viene effettuato nella maniera più sostenibile, cioè con i piedi, e che non ha certo bisogno di infrastrutture che ne rovinino il significato di ricerca umana e religiosa».
In conferenza stampa sono intervenuti anche Patrizio Petrucci, vicepresidente della Provincia di Lucca e Marina Babboni, dirigente del servizio Cultura della Provincia di Massa-Carrara.

Il futuro? La camminata-evento torna a raccogliere pellegrini dal 24 aprile 2009, e fino ai primi di ottobre. L’idea in più è quella di coinvolgere ancora più strettamente gli enti locali del territorio, perché il passaggio dei viandanti in marcia verso sud sia ancora più ricco di suggestione. L’idea è quella di raggiungere e superare gli oltre 300 pellegrini della passata edizione, attraverso nuove proposte e programmi. Come ad esempio la versione light della scarpinata, da 7 giorni anziché da dieci, che limita il percorso da Fidenza a Sarzana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

IL CASO

Collecchio dichiara guerra al gioco d'azzardo

LUTTO

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

allarme maltempo

L'Enza e il Taro fanno paura: vertice notturno. Sorbolo, ponte chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

MALTEMPO

Ghiaccio (le foto) e black-out, Lucchi: "Berceto in ginocchio" Video: il Baganza fa paura

anteprima Gazzetta

Un altro grave incidente sulla Massese

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

Ladri, rifiuti, droga: non c'è pace. Ma qualcuno "resiste". Parlano i commercianti

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

manhattan

Esplosione a New York: "Bombardano il mio Paese (Bangladesh) volevo vendetta" Mappa - Foto - Il momento dell'esplosione

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS