19°

Provincia-Emilia

"L.i.n.f.a." per aiutare i minori e i genitori in difficoltà

"L.i.n.f.a." per aiutare i minori e i genitori in difficoltà
0

 E’ stata inaugurato in via Enrico Fermi 6 il centro «L.i.n.f.a.», luogo d’incontro per famiglie aperte.

 Il progetto Linfa è nato dall’idea di un modello di lavoro studiato dagli operatori dell’Asp Azienda Sociale Sud-Est per lasciare/riportare i minori nelle loro famiglie per quanto in difficoltà, di sostenerli valorizzando le loro potenzialità e costruendo nuovi modi d’incontro e avere la loro adesione ad un progetto comune. 
 «Il Comune di Langhirano - ha affermato il sindaco Stefano Bovis - vuole valorizzare esperienze innovative sul territorio, con il costante supporto e professionalità dell’Asp. L’esperienza parte finanziata dal Comune di Langhirano ma solo in via sperimentale per fare da «testa di ponte» rispetto agli altri comuni che hanno la possibilità di utilizzarlo. Questo servizio - ha continuato Bovis - è inserito in un programma di valorizzazione complessiva di Asp come soggetto co-programmatore e gestore di servizi per minori e famiglie di tutto il territorio montano. E’ importante sostenere il valore della famiglia come luogo di accudimento primario per i figli che deve essere supportato dai servizi quando si trova in difficoltà». 
Nella fase di avvio del centro, aperto ufficialmente dal mese di ottobre , gli operatori stanno lavorando insieme ad alcune famiglie che stanno attraversando un delicato momento familiare, congiuntamente sia con i bambini che con i genitori, percorrendo strade diverse ma parallele che in diversi momenti si incontrano.
Le giornate si snodano tra lo svolgimento dei compiti scolastici, il momento della merenda e del gioco libero e organizzato.
 Il Presidente del Consiglio di Amministrazione dell’Asp Azienda Sociale Sud-Est Marco Giorgi ha sottolineato «il percorso di Asp in questi quasi 5 anni su tutte le tematiche che ha affrontato e seguito in nome e per conto dei Comuni, non ultima, anche se non è il core-business, quella della tutela minori e famiglie, che comunque è centrale per garantire la vita sociale della comunità di appartenenza; dall’inizio si è voluto dare valore a questo ambito di servizio sociale favorendo la stabilità del personale (che implementeremo nel prossimo futuro) e la sperimentazione di idee nuove». 
Dal prossimo anno L.IN.F.A. si propone di aprirsi a nuovi momenti di incontro sia per minori che per adulti, organizzando gruppi per genitori e gruppi per minori e adolescenti relativi alle paure, ai sogni, alle fantasie utilizzando anche strumenti multimediali. 
«Da sempre si è operato in termini di ricerca di efficacia ed efficienza, ossia massima qualità possibile non disperdendo risorse, anche attraverso l’utilizzo di volontari, borse lavoro, tirocinanti - ha spiegato il direttore generale dell’Asp sud-est Stefania Miodini - è stata voluta la collaborazione di una piccola cooperativa, “Connessioni”, per la gestione del servizio ma con operatori specializzati in percorsi educativi a valenza psico-sociale e utilizzo di nuove tecnologie». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

2commenti

Parma

Grave un pedone investito alla Crocetta

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

13commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

1commento

tg parma

Formaggio contraffatto: 27 indagati, l'inchiesta coinvolge Tizzano e Torrile Video

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CALCIO

Buffon a quota 1000

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

TREVISO

19enne uccide la ex: era incinta di sei mesi

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

Luca Donadel

"La verità sui migranti": il video che fa discutere il web

5commenti

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano