16°

Provincia-Emilia

Fidenza: omaggio a Verdi con i fiati di Matera

Fidenza: omaggio a Verdi con i fiati di Matera
0

Comunicato stampa

Il concerto musicale andato in scena domenica 16 dicembre al teatro Magnani di Fidenza, è stato un singolare omaggio a Giuseppe Verdi, in anteprima delle celebrazioni del bicentenario della nascita.
Una grande banda meridionale, sarebbe meglio definirla orchestra di fiati, della città di Montescaglioso in provincia di Matera, ha omaggiato Verdi nelle sue terre natie, con un concerto musicale di notevole difficoltà esecutivo, eseguendo sinfonie di opere molto famose del cigno di Busseto.
Singolare perché l’omaggio a Verdi è stato fatto da musicisti che provengono da una regione, la Lucania, che ha dato i natali nel 600 a Gesualdo da Venosa, grande madrigalista, a Romualdo Egidio Duni compositore del 700 autore di circa 30 opere drammatiche morto a Parigi dove è stato direttore del teatro della commedia Italiana, fucina ancora oggi di giovani musicisti che si stanno affermando come cantanti lirici ( il mezzosoprano potentino Anna Bonitatibus, molto apprezzata dai loggionisti di Parma) e strumentisti a livello mondiale, la prima arpa solista della NBC orchestra di Arturo Toscanini in America era lucano, ma che ha conosciuto le opere verdiane attraverso le bande da giro, tradizione molto radicata al sud ed in particolare in Lucania.
I grandi concerti delle bande nelle piazze meridionali, in occasione delle feste patronali, erano e sono ancora oggi il momento più atteso da migliaia di persone, per potersi approcciare alla grande musica sinfonica. I grandi teatri al Sud sono sempre stati Napoli e Palermo, e quindi molta gente ha potuto conoscere Verdi e non solo, ricordiamo altri compositori meridionali come Bellini, Giordano, Cilea, attraverso le bande da giro.
In età giovanile Verdi scrive e compone pagine bandistiche per la sinfonica di Busseto, fa una trascrizione della sinfonia del Barbiere di Siviglia di Rossini, ed utilizza le sonorità bandistiche in diverse opere del suo repertorio.
La banda di Montescaglioso ha una lunga storia, nasce nel 1887 ed è riconosciuta come uno dei complessi bandistici più importanti del Sud Italia, è formata da circa 40 strumentisti, la maggior parte diplomati e allievi di conservatorio, attualmente diretta dal maestro Giovanni Pellegrini, giovane e promettente direttore d’orchestra, apprezzato in giovane età come primo trombone in diverse orchestre italiane e poi frequentando la scuola superiore di direzione d’orchestra sotto la guida del Maestro Donato Renzetti . Ha tra le sue fila musicisti virtuosi di alcuni strumenti tipici della tradizione bandistica, come il flicorno soprano,tenore e baritono, il bombardino.
A suggellare questo singolare omaggio a Verdi, c’è stata il gemellaggio con la corale G. Verdi di Parma, ricca di storia e di tradizioni, radicata dall’inizio del 900 nell’Oltretorrente popolare di Parma, e che vanta una lunga serie di concerti in giro per il mondo, cantando le più belle pagine corali delle opere di Verdi. Insieme hanno eseguito il “Va' Pensiero” del Nabucco e la Vergine degli Angeli dalla Forza del Destino con la giovane soprano giapponese Azusa Kunashi.

Alla presenza di diverse autorità, come il sindaco di Fidenza, visibilmente emozionato, un folto pubblico ha applaudito a scena aperta l’esibizione della banda,richiedendo il bis del “Và Pensiero”.

Concerto nato con l’auspicio di uno scambio culturale, che può avere sviluppi futuri , intrecciando le diverse culture, attraverso il linguaggio universale della musica.

Nicola Luberto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia