21°

35°

Provincia-Emilia

Il sindaco sulla cava di Vestola: "Il commissario ascolti i cittadini"

Il sindaco sulla cava di Vestola: "Il commissario ascolti i cittadini"
Ricevi gratis le news
0

A Corniglio si attende di conoscere il nome del commissario che verrà nominato per risolvere la questione della cava di Vestola. La sua nomina è conseguenza dell’ultima sentenza del Tribunale Amministrativo Regionale, in seguito ad un ricorso fatto da parte di Giacomo Araldi, abitante di Vestola,  verso una delibera consiliare del comune di Corniglio.
Questa sentenza è solo l’ultimo tassello in ordine di tempo di un’annosa vicenda, che si trascina da troppo tempo, e che ora potrebbe giungere ad una fine.
Per il sindaco Massimo De Matteis, contrario all’apertura di questa cava, «nel ricorso di controparte si è chiesto la nomina di un Commissario ad acta, ma eravamo contro questa richiesta  perchè il Comune ha adempiuto a quanto previsto dalla prima sentenza del Tar, ed un Commissario ad acta non potrebbe agire diversamente da quanto fatto dal Consiglio comunale di Corniglio».
La sentenza infatti non è l’unica che il Tar ha espresso, ma è stata preceduta da altre negli scorsi anni, sempre a favore di Giacomo Araldi.
«Il braccio di ferro giudiziario sulla questione - spiega il sindaco De Matteis - prende il via dalla decisione della mia amministrazione, insediata nel 2009, di rivedere quella della precedente amministrazione (delibera del 2007) di adottare un Piano attività estrattive con l’individuazione di un unico sito di estrazione nel territorio di Vestola».
In sostanza quella delibera approvava la possibilità di aprire la cava e dava il via all’iter burocratico.
«C'era e permane la fortissima contrarietà della popolazione rispetto all’attivazione della cava in quel sito - prosegue il sindaco - Nel 2010 il consiglio comunale, all’unanimità con presente l’intera minoranza, ha approvato una delibera con la quale si revocava l’adozione di quel Piano per introdurre un nuovo iter al fine di dotare il Comune di un sito più idoneo e fattibile alternativo a quello di Vestola. Dal ricorso per l’annullamento di questa delibera, per il quale il Comune si è doverosamente difeso, opponendosi e costituendosi in giudizio, è sortita la decisione del Tar di annullare la delibera di revoca e di riadozione del Pae, e la disposizione al Comune di procedere alla luce di quanto stabilito nel 2007».
Per il sindaco quindi non sussiste un diritto allo svolgimento dell’attività estrattiva presso il sito di Vestola, e non si poteva pertanto invocare la nomina di un Commissario ad acta in ragione di un «processo alle intenzioni» non assolutamente necessario.
 «Rispetto comunque la sentenza, e attendo di vedere l’operato del funzionario che dovrà occuparsi della questione. La prima cosa che gli chiederò è di partecipare ad un’assemblea pubblica con i cittadini di Vestola, onde sentire con le proprie orecchie le loro ragioni. Nulla di personale con il signor Araldi, ma questa amministrazione ha anche il diritto e il dovere di ascoltare e verificare le situazioni nell’interesse del bene generale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

NEW YORK

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco non ci sta e scrive al ministro dell'Interno

Lesignano

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco minaccia le dimissioni

Giorgio Cavatorta ha scritto al ministro dell'Interno

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

6commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Fred Nyantakyi resterà a vivere in città: "Parma non lo lasci solo" Video

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

ParmENSE

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

Guardia di Finanza

Fa sparire 135mila euro destinati ai creditori: nei guai imprenditore parmense

1commento

cantiere

Via Mazzini, parte la riqualificazione dei portici Foto

panocchia

Auto fuori strada: liberato il conducente incastrato tra le lamiere

2commenti

via fleming

Urta un veicolo in sosta e finisce con l'auto a ruote all'aria Foto

Alimentare

Sciopero e presidio alla Froneri (ex Nestlé)

1commento

CONFCONSUMATORI

Energia e gas: boom di reclami contro le maxi bollette

Dagli errori di fatturazione alle attivazioni mai richieste: scoppia la protesta

2commenti

Tribunale

Stalker violento condannato a tre anni

carabinieri

Rapina in banca con sequestro a Busseto: arrestati in tre

Inchiesta

Le casalinghe a Parma, pareri a confronto

6commenti

natura

Mamme d'Appennino: la volpe allatta i suoi cuccioli Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

GIALLO

Molotov contro centro migranti a Modena

VENEZIA

L'incendio di Londra: mille persone al funerale di Marco, morto assieme a Gloria

SPORT

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

TOUR

Sull'Izoard vince Barguil, Aru in difficoltà: scivola al quinto posto

SOCIETA'

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

10commenti

telefono azzurro

Telefono e social, i bambini "inchiodano" gli adulti Video

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel