10°

18°

Provincia-Emilia

Valentino Delgrosso, l'ingegnere con la passione per il volo

Valentino Delgrosso, l'ingegnere con la passione per il volo
0

Silvio Tiseno
La comunità di San Secondo è in lutto per la scomparsa dell’ingegnere Valentino Delgrosso, che si è spento domenica all’età di 91 anni. Ad accompagnarlo per tutta la vita è stata la sua grande passione per il volo: dalla Seconda guerra mondiale, quando frequentava l’accademia di aeronautica militare di Caserta, alle grandi vittorie che lo portarono ad essere campione italiano per ben due volte, nel 1980 e nel 1981. Che si trattasse del Cessna o del Piper, con cui ottenne le vittorie nazionali, non doveva mai mancare il suo numero: il 36.
Alle Olimpiadi a tre anni La stoffa del campione Valentino ce l’aveva nel Dna: a soli tre anni seguì, assieme alla madre, a Parigi l’avventura olimpionica di padre Francesco, ciclista e campione italiano. Il primo parmigiano a partecipare alle Olimpiadi: era il 1924.
Dopo i difficili anni della guerra, durante la quale subì una ferita da arma da fuoco a pochi millimetri dal cuore, studiò ingegneria meccanica all’Università di Padova. Era la seconda metà degli anni '40: Valentino montava in sella alla sua bicicletta, pedalava da San Secondo a Parma e una volta in stazione saliva a bordo del treno merci diretto a Padova.
Nel 1949 arrivò la laurea e da lì iniziò la carriera lavorativa che lo portò ad essere uno dei professionisti più stimati della provincia. Tuttora a San Secondo è possibile ammirare le opere progettate dall’ingegnere tra cui lo stadio comunale e l’asilo.
Negli anni '50 e '60 collaborò con l’Amministrazione comunale come tecnico e la sua carriera professionale è continuata anche dopo la pensione, collaborando con il figlio Augusto.
L'amore per Vilma Nel 1950 arrivò il matrimonio con Vilma: 62 anni di unione vissuti con grande amore. Sentimento che Valentino ha dimostrato anche quando la malattia ha colpito la moglie, assistendola quotidianamente per oltre 30 anni.
Da quando era in pensione il tempo libero era diviso tra la famiglia, gli amici dell’Aeroclub e i viaggi che lo portarono a girare tutto il mondo. Quella per i viaggi era un’altra delle grandi passioni di Valentino e, dopo aver visitato numerose nazioni, tra poche settimane sarebbe partito per Tenerife.
Valentino Delgrosso, pilota e ingegnere, è stato anche un importante punto di riferimento per i figli, Francesco e Augusto, e per i nipoti, Valentina, Alessia e Riccardo. «Era un uomo umile che riusciva a farsi voler bene da tutti, si è sempre dedicato alla famiglia - raccontano i figli -. La sua grande dignità e la voglia di vivere lo hanno accompagnato fino alla fine». Mentre i nipoti lo ricordano come «un secondo padre che aveva sempre la parola giusta al momento giusto e un sorriso che ti rimaneva dentro; era sempre pronto a consolarti o a dare una parola di conforto, una persona speciale».
Famiglia Tra il volo, il lavoro e la famiglia Delgrosso non si dimenticava mai degli ultimi, i più deboli. Era sempre disposto a tendere una mano a chi ne avesse bisogno, impegnandosi concretamente. Il suo impegno nel sociale venne premiato con un apposito riconoscimento che gli venne conferito dal Rotary Club di Salsomaggiore Terme, di cui era socio. Un altro aspetto che ha caratterizzato Valentino è stato il suo essere sansecondino. Nato e vissuto a San Secondo, non ha mai abbandonato il suo paese natale e negli anni sono tanti i concittadini che ne hanno potuto apprezzare le grandi doti umane e professionali. Una stima e un affetto che tutta la comunità ha dimostrato ieri, in occasione dei funerali, con una grande e commossa partecipazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

4commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

1commento

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

8commenti

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

6commenti

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

4commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

1commento

Londra

Il momento in cui la donna si getta nel Tamigi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery