15°

Provincia-Emilia

"Uno x Uno", linea diretta tra scuola e genitori

"Uno x Uno", linea diretta tra scuola e genitori
0

Gian Carlo Zanacca
E’ iniziato in questi giorni all’Istituto comprensivo Ettore Guatelli che include le scuole materne statali, le scuole primarie e le secondarie di primo grado,  il progetto di comunicazione diretta «Uno x Uno», promosso in collaborazione con gli assessorati alla comunicazione ed alle politiche scolastiche del Comune.
L’obiettivo è quello di creare una rete informativa tra istituzioni – scuola e Comune – con familiari degli alunni, docenti, operatori scolastici, ma anche il personale delle mense, volontari Auser, autisti dei pulmini e gli accompagnatori del Piedibus, che gravitano attorno alle scuole collecchiesi, incluse le scuole paritarie come la materna parrocchiale Giovanni XXIII.
Questo, attraverso la distribuzione di un questionario che dovrà essere restituito dai genitori entro il 20 dicembre in cui indicare i numeri di cellulare o l’indirizzo di posta elettronica per essere, così, informati in modo tempestivo in merito non solo all’attività scolastica in generale, ma anche circa l’attività istituzionale del Comune.
«Si tratta di uno strumento già utilizzato a favore di quei cittadini che hanno espresso il loro interesse a ricevere avvisi di natura informativa generale - spiega l’assessore alla comunicazione Silvia Dondi - come possono essere le convocazioni del consiglio comunale, gli incontri pubblici, ma anche le inaugurazioni o gli eventi, oltre che, settimanalmente, la news letter del Comune di Collecchio sulla posta elettronica».
Sono infatti oltre il migliaio le famiglie iscritte al servizio «Informati», un numero destinato a crescere in relazione all’uso delle nuove tecnologie.
«Uno x Uno» è un servizio di contatto gratuito per tutti gli aderenti che riceveranno sms o messaggi e.mail con tempestività ricevendo informazioni in tempo reale ad esempio nel caso di emergenze in merito alla chiusura degli istituti scolastici, per neve o per eventuali calamità.
 «Il nuovo servizio rappresenta uno strumento agevole e pratico – spiega il dirigente Scolastico Giacomo Vescovini – che sveltisce i tempi della comunicazione anche per quanto riguarda eventuali scioperi o situazioni contingenti che richiederebbero molto tempo per essere comunicate».
In questo modo si ha una linea diretta, «uno per uno», con le famiglie e le persone interessate.
«L’Amministrazione comunale – spiega l’assessore alle politiche scolastiche Giovanni Brunazzi - ha scelto di mettere a disposizione, a costo zero per l’Istituto Comprensivo, questo sistema avanzato di comunicazione via sms e mail».
Il bacino potenziale di utenti si aggira sulle 2000 persone. Il servizio dovrebbe essere operativo nei primi mesi del 2013, per informazioni:  0521 301237 oppure 301212.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia