21°

28°

Provincia-Emilia

"Uno x Uno", linea diretta tra scuola e genitori

"Uno x Uno", linea diretta tra scuola e genitori
0

Gian Carlo Zanacca
E’ iniziato in questi giorni all’Istituto comprensivo Ettore Guatelli che include le scuole materne statali, le scuole primarie e le secondarie di primo grado,  il progetto di comunicazione diretta «Uno x Uno», promosso in collaborazione con gli assessorati alla comunicazione ed alle politiche scolastiche del Comune.
L’obiettivo è quello di creare una rete informativa tra istituzioni – scuola e Comune – con familiari degli alunni, docenti, operatori scolastici, ma anche il personale delle mense, volontari Auser, autisti dei pulmini e gli accompagnatori del Piedibus, che gravitano attorno alle scuole collecchiesi, incluse le scuole paritarie come la materna parrocchiale Giovanni XXIII.
Questo, attraverso la distribuzione di un questionario che dovrà essere restituito dai genitori entro il 20 dicembre in cui indicare i numeri di cellulare o l’indirizzo di posta elettronica per essere, così, informati in modo tempestivo in merito non solo all’attività scolastica in generale, ma anche circa l’attività istituzionale del Comune.
«Si tratta di uno strumento già utilizzato a favore di quei cittadini che hanno espresso il loro interesse a ricevere avvisi di natura informativa generale - spiega l’assessore alla comunicazione Silvia Dondi - come possono essere le convocazioni del consiglio comunale, gli incontri pubblici, ma anche le inaugurazioni o gli eventi, oltre che, settimanalmente, la news letter del Comune di Collecchio sulla posta elettronica».
Sono infatti oltre il migliaio le famiglie iscritte al servizio «Informati», un numero destinato a crescere in relazione all’uso delle nuove tecnologie.
«Uno x Uno» è un servizio di contatto gratuito per tutti gli aderenti che riceveranno sms o messaggi e.mail con tempestività ricevendo informazioni in tempo reale ad esempio nel caso di emergenze in merito alla chiusura degli istituti scolastici, per neve o per eventuali calamità.
 «Il nuovo servizio rappresenta uno strumento agevole e pratico – spiega il dirigente Scolastico Giacomo Vescovini – che sveltisce i tempi della comunicazione anche per quanto riguarda eventuali scioperi o situazioni contingenti che richiederebbero molto tempo per essere comunicate».
In questo modo si ha una linea diretta, «uno per uno», con le famiglie e le persone interessate.
«L’Amministrazione comunale – spiega l’assessore alle politiche scolastiche Giovanni Brunazzi - ha scelto di mettere a disposizione, a costo zero per l’Istituto Comprensivo, questo sistema avanzato di comunicazione via sms e mail».
Il bacino potenziale di utenti si aggira sulle 2000 persone. Il servizio dovrebbe essere operativo nei primi mesi del 2013, per informazioni:  0521 301237 oppure 301212.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Gara per il trasporto pubblico, inchiesta per turbativa d'asta

IL CASO

Gara per il trasporto pubblico, inchiesta per turbativa d'asta

Lutto

L'ultima lezione di Angela

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

Intervista

Papageorgiou: «Lascio il lavoro per la musica»

Documentario

L'Antelami torna in Duomo

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

Futuro vicesindaco

Bosi: «Saremo più vicini ai cittadini»

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

8commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

3commenti

polizia

Arancia meccanica in un kebabbaro (con rapina) di piazzale della stazione: presi due giovani

2commenti

Fatto del giorno

Gara Tep-Busitalia: perquisizioni a Smtp

Il caso

Ancora vandali in Battistero, emergenza baby gang Video

1commento

Politica

Nuova giunta, il rebus dell'assessore all'Ambiente Video

Primo Consiglio tra 15 e 20 luglio

disagi

Temporale su Parma: cellulari, problemi a singhiozzo sulla linea Tim

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

10commenti

ITALIA/MONDO

TORINO

Fuggi fuggi in piazza San Carlo, indagata la Appendino

salute

Vaccini: in Sardegna, tetano dopo 30 anni. Morta bimba a Roma per morbillo

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat