-1°

Provincia-Emilia

Il quadro della solidarietà per i bambini ammalati

Il quadro della solidarietà per i bambini ammalati
1

 Samuele Dallasta

L’esposizione dei quadri realizzati dall’artista nocetana Antonella Bonacini, dal nome «Il piccolo elefante», è giunta al termine. La mostra, composta da quadri interamente realizzati dalla pittrice ispirandosi ai primi mesi di vita della sua nipotina Maria Irene, si è svolta per due settimane nella sala Milli del Castello della Musica ed ha registrato una buona affluenza di visitatori. 
La personale dell’artista era però accompagnata da un’importante iniziativa benefica. Il ricavato della vendita di uno dei quadri esposti, dal titolo «Circo dei bambini, vicino al mare, la splendida notte d’estate», è stato interamente devoluto all’associazione «Noi per loro». Il sodalizio, fondato nel 1984, sostiene le famiglie dei bambini ricoverati nel reparto di Oncoematologia pediatrica dell’ospedale Maggiore di Parma. Chi si è aggiudicato il quadro, compiendo di conseguenza un grande gesto di solidarietà, è stato Andrea Robuschi, proprietario, assieme a Filippo Ceci, dell’azienda nocetana «IS Solution Srl». 
In municipio è avvenuta la donazione dell’importo all'associazione «Noi per loro». Tra gli intervenuti c'era, ovviamente, l’artista Antonella Bonacini, che ha dichiarato: «Mi è sembrato giusto devolvere, a favore dei bambini che soffrono, il ricavato di uno dei miei quadri più gioiosi. La pittura in questo caso si unisce alla solidarietà per sconfiggere la sofferenza. Auspico infine che l’idea che da tempo sto abbozzando, quella di dare vita ad un’associazione a favore dei bambini meno fortunati, possa concretizzarsi e per questo avrò bisogno dell’aiuto di tanti. Vorrei chiamarla come questa mostra “Il piccolo elefante”, e sono certa che ci riusciremo». 
Al momento della donazione c'era anche Lara Barbieri, consigliere con delega alla Cultura: «È molto confortante vedere come la solidarietà si manifesti anche in momenti di crisi come questo. Una solidarietà che si rivolge ad un mondo, quello dei bambini ammalati, che merita attenzione da parte di tutti». E' intervenuto anche il sindaco Giuseppe Pellegrini: «E' sempre un piacere ospitare nel Castello della Musica mostre artistiche. Ancora di più quando confluiscono in iniziative come questa, a favore di associazioni che si spendono per alleviare la sofferenze dei bambini ammalati e delle loro famiglie e si impegnano nel concreto sostegno a progetti volti a sconfiggere queste patologie da cui oggi sempre più si può guarire, grazie anche all’aiuto di tanti volontari».
Successivamente è intervenuta Nella Capretti, presidente dell’associazione «Noi per loro», che ha snocciolato alcuni dati riguardanti la ricerca sulla patologie oncologiche dei bambini. La Capretti ha infatti dichiarato: «Quando nascemmo come sodalizio, la sopravvivenza dei bambini affetti da queste patologie era del 10%. Ora è dell’80%, un dato che riempie di speranza e che rappresenta il miglior strumento di misura di quanto è stato fatto in generale. Con Noceto abbiamo un rapporto di lunga data, abbiamo sempre apprezzato la sensibilità dell’amministrazione e dei cittadini verso queste tematiche». Infine è intervenuto il capogruppo di maggioranza Fabio Fecci: «Conosco Antonella da lunga data e di lei ho sempre apprezzato le doti artistiche ed umane. L’Amministrazione comunale le è sempre stata vicina nell’organizzazione dei suoi corsi e lei ha dato a tanti nocetani l’opportunità di avvicinarsi all’arte. Un ringraziamento particolare vorrei tributarlo al professore Giancarlo Izzi, primario del reparto di Oncoematologia pediatrica, ed alla presidente Capretti con la quale esiste un rapporto costellato da tanti eventi benefici».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Natalia

    21 Dicembre @ 10.03

    Questo si che è un grande gesto BRAVI a Medesano abbiamo anche della gente con un cuore grande!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Intervista

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

Graiani, il vigile del fuoco volante

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria