11°

Provincia-Emilia

L'ultima partita di Guareschi vecchio cuore crociato

L'ultima partita di Guareschi vecchio cuore crociato
Ricevi gratis le news
0

 Bruno Colombi

Il mesto suono delle campane della parrocchiale ha annunciato ieri mattina l’improvvisa scomparsa di uno sportivo soragnese che, proprio per il suo attaccamento al calcio, rappresentava un emblema ed un’autentica istituzione.
Romano Guareschi, classe 1939, aveva fatto del calcio lo scopo principale della sua vita, dopo quello professionale in agricoltura che aveva esercitato insieme al padre Nello nella tenuta «Bertolda» di Diolo appartenente al principe Meli Lupi.
Si è spento serenamente nel tardo pomeriggio di mercoledì, all’improvviso per arresto cardiaco. Era appena ritornato a casa dopo aver trascorso alcune ore giocando a briscola nel bar con i suoi amici: una passione ed un piacevole impegno che però era secondo rispetto alla grande ed entusiastica sua dedizione al pallone ed al Parma.
Aveva iniziato nel 1958 tra le fila dell’F.C. Soragna come abile centrocampista: secondo gli annali sportivi del paese aveva indossato i colori locali per ben 73 partite, realizzando pure 17 reti, ed era considerato un’autentica «colonna» di quel grande Soragna che aveva vinto per due stagioni consecutive altrettanti campionati di Seconda Categoria, fra grandi entusiasmi e forti emozioni.
Dopo il servizio militare e la sua permanenza per un anno nella Valenzana in Prima Categoria piemontese, e dopo aver militato in altre squadre del Parmense, era entrato a far parte del Parma:   con la maglia crociata blu seppe farsi onore in diverse occasioni.
Rientrò quindi nel Soragna, dove giocò ancora per due stagioni con la fascia di capitano.
Ma il calcio, e specialmente il Parma,  restarono sempre il suo grande amore.  
Immancabilmente seguiva ogni settimana la sua squadra del cuore. Anche domenica scorsa era al Tardini per Parma-Cagliari.  «Soffriva e gioiva nello stesso tempo - dice con le lacrime agli occhi Lucia Brianti, sua amica che condivideva con lui l’identica passione sportiva -  per i risultati conseguiti in campo, entusiasmandosi poi con tutti noi negli immancabili commenti di fine gara o nel viaggio di ritorno a casa. Per me Romano è stato un secondo papà, mi ha fatto conoscere il calcio e mi ha trasmesso questo grande amore per il Parma».
E con un nodo alla gola lo ricorda anche Matteo Tonna, storico del calcio soragnese, mostrando una sua foto con dedica e le parole «sono l’unico calciatore del Comune di Soragna che ogni anno partecipa alla festa degli ex crociati». 
«Romano - dice Tonna - era un vero amico, uno sportivo che credeva nello sport fine a se stesso, generoso e premuroso con tutti, sempre sorridente, allegro e pronto a dedicarsi agli altri. Una persona che sarà ben difficile dimenticare».
Romano Guareschi lascia l’anziana madre Lina Baroni, la moglie Rosalba Civetta ed i figli Enrico ed Emanuele. A loro ha trasmesso la passione per il calcio.
Il Santo Rosario sarà recitato questa sera alle 20 nella chiesa di Soragna, dove domani mattina alle 10 si svolgeranno i funerali. La salma sarà tumulata nel cimitero di Diolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano

L'INTERVISTA

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano Fotogallery

Gianni Morandi "D'amore d'autore" il nuovo album di inediti  in uscita venerdì 17 novembre

MUSICA

Gianni Morandi, nuovo album e nuovo tour Videointervista

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

musica

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Tre anni e sei mesi a Jacobazzi

TRIBUNALE

Tre anni e sei mesi a Jacobazzi

Scuola

Il Romagnosi sarà anche linguistico

FECCI A ROMA

Delrio: «La tangenziale di Noceto si farà»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSO

Si fingono i vicini di casa: anziana derubata

Ponte chiuso

Casalmaggiore chiede lo stato d'emergenza

Intervista

Il «Re Leone»: nello sport non contiamo più nulla

ECONOMIA

Lanzi, via al collegamento tra l'interporto e la Norvegia

Lutto

E' morta Liliana, la maestra di Lagrimone

tg parma

Renzi alla Galloni di Langhirano: "Esempio per l'Italia" Video

FRONERI

I sindacati vedono Renzi. L'azienda ribadisce la chiusura, "Soluzioni attive per i lavoratori"

Il segretario: "Salvaguardare le nostre migliori capacità produttive"

Mafia

Morto all'ospedale di Parma Totò Riina

Il boss era detenuto da anni nel carcere di via Burla

10commenti

IL CASO

Ricorso accolto, non paga la Tari

3commenti

carabinieri

Sotto sequestro il campeggio di Berceto

2commenti

Tg Parma

Sicurezza, decoro urbano, disabilità e inclusione: i quattro delegati

2commenti

FONTEVIVO

Sabato i funerali di Mattia Carra

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

WEEKEND

La top 5 del fine settimana

ITALIA/MONDO

ULTIMA ORA

Allarme bomba a Milano, trovata granata

La lettera

La moglie di Brizzi: "Barricata in casa con mia figlia: è un tribunale mediatico"

2commenti

SPORT

rugby

Roselli: "Il rugby italiano sta facendo bene, occorre tempo" Video

Rugby

Parisse sogna un'altra impresa

SOCIETA'

A macchia d'olio

Violenze, accuse (anche) a Stallone. Lui: "Falso e ridicolo"

MILANO

Berlusconi, stop al mensile da 1,4 milioni a Veronica. Lei dovrà anche restituire 60 milioni

1commento

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto