22°

Provincia-Emilia

Furti nei bar, 40enne di San Polo d'Enza in manette: la condanna è definitiva

Ricevi gratis le news
1

Si riaprono le porte del carcere per un 40enne di San Polo d'Enza arrestato nel gennaio 2008 nell'ambito delle indagini dei carabinieri su una banda specializzata in "spaccate" nei bar. Per quei fatti il 40enne è stato condannato ed essendo ora divenuta esecutiva la sentenza di condanna, la Procura Generale della Corte d'Appello di Bologna ha emesso l'ordine di carcerazione che nel primo pomeriggio di ieri è stato eseguito dai militari dell'Arma di San Polo d'Enza. Il 40enne è stato portato in carcere a Reggio Emilia per la condanna a 9 mesi e 28 giorni di reclusione.
L'uomo, con altri due complici reggiani, era stato arrestato nella notte tra il 22 e il 23 gennaio, in flagranza di reato, dai carabinieri che dopo il furto con spaccata in un bar di Montecchio Emilia avevano concentrato le loro attenzioni su un pregiudicato di Montecchio. Uno dei complici del sampolese arrestato ieri. Dopo il furto, infatti, qualcuno aveva notato un furgone e una Y10 vicino al bar e poi gli stessi due mezzi sotto casa del pregiudicato montecchiese. I carabinieri in borghese si sono appostati sotto casa del pregiudicato e lo hanno sorpreso con altri due uomini (tra cui il 40enne di San Polo d'Enza) rientrati subito dopo il furto al Flash Cafè di Sant'Ilario d'Enza.
Pochi minuti dopo il colpo, infatti, avvenuto intorno alle 23, i tre erano arrivati a bordo di una Lancia Y10 e di un furgone Kangoo: gli stessi mezzi che erano stati ripresi dalle telecamere a circuito chiuso installate all’esterno del bar di Montecchio. Subito circondati dai carabinieri, i tre sono stati fermati. Nel baule dei due mezzi è stata trovata tutta la refurtiva del bar di Calerno: 315 pacchetti di sigarette di varie marche e 266 gratta e vinci (per un valore complessivo superiore ai duemila euro), poi restituiti ai titolari del locale svaligiato. Sul furgone i militari avevano trovato anche diversi attrezzi da scasso: due piedi di porco della lunghezza di 60 centimetri ciascuno, un cacciavite, un paio di guanti da muratore, una torcia elettrica e una mazza ferrata lunga 90 centimetri, del peso di quattro chili e mezzo. Proprio la mazza era servita ai tre malviventi per aprirsi un varco nella porta a vetri del Flash cafè. Quindi l'iter giudiziario con la condanna anche del sampolese, divenuta esecutiva.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • john

    24 Dicembre @ 12.59

    perchè a lui non avete sospeso la pena????

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

21commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

Usa

Sparatoria a Baltimora, tre morti

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»