20°

36°

Provincia-Emilia

Furti nei bar, 40enne di San Polo d'Enza in manette: la condanna è definitiva

Furti nei bar, 40enne di San Polo d'Enza in manette: la condanna è definitiva
Ricevi gratis le news
1

Si riaprono le porte del carcere per un 40enne di San Polo d'Enza arrestato nel gennaio 2008 nell'ambito delle indagini dei carabinieri su una banda specializzata in "spaccate" nei bar. Per quei fatti il 40enne è stato condannato ed essendo ora divenuta esecutiva la sentenza di condanna, la Procura Generale della Corte d'Appello di Bologna ha emesso l'ordine di carcerazione che nel primo pomeriggio di ieri è stato eseguito dai militari dell'Arma di San Polo d'Enza. Il 40enne è stato portato in carcere a Reggio Emilia per la condanna a 9 mesi e 28 giorni di reclusione.
L'uomo, con altri due complici reggiani, era stato arrestato nella notte tra il 22 e il 23 gennaio, in flagranza di reato, dai carabinieri che dopo il furto con spaccata in un bar di Montecchio Emilia avevano concentrato le loro attenzioni su un pregiudicato di Montecchio. Uno dei complici del sampolese arrestato ieri. Dopo il furto, infatti, qualcuno aveva notato un furgone e una Y10 vicino al bar e poi gli stessi due mezzi sotto casa del pregiudicato montecchiese. I carabinieri in borghese si sono appostati sotto casa del pregiudicato e lo hanno sorpreso con altri due uomini (tra cui il 40enne di San Polo d'Enza) rientrati subito dopo il furto al Flash Cafè di Sant'Ilario d'Enza.
Pochi minuti dopo il colpo, infatti, avvenuto intorno alle 23, i tre erano arrivati a bordo di una Lancia Y10 e di un furgone Kangoo: gli stessi mezzi che erano stati ripresi dalle telecamere a circuito chiuso installate all’esterno del bar di Montecchio. Subito circondati dai carabinieri, i tre sono stati fermati. Nel baule dei due mezzi è stata trovata tutta la refurtiva del bar di Calerno: 315 pacchetti di sigarette di varie marche e 266 gratta e vinci (per un valore complessivo superiore ai duemila euro), poi restituiti ai titolari del locale svaligiato. Sul furgone i militari avevano trovato anche diversi attrezzi da scasso: due piedi di porco della lunghezza di 60 centimetri ciascuno, un cacciavite, un paio di guanti da muratore, una torcia elettrica e una mazza ferrata lunga 90 centimetri, del peso di quattro chili e mezzo. Proprio la mazza era servita ai tre malviventi per aprirsi un varco nella porta a vetri del Flash cafè. Quindi l'iter giudiziario con la condanna anche del sampolese, divenuta esecutiva.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • john

    24 Dicembre @ 12.59

    perchè a lui non avete sospeso la pena????

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

AMICHEVOLE

Stasera il Parma affronta l'Empoli al Tardini

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti