-2°

Provincia-Emilia

Noceto - Rifiuti, più produci più paghi: via libera dal consiglio comunale

0

 Nei giorni scorsi, a Noceto, si è tenuto l’ultimo consiglio comunale dell’anno. Tra i punti all'ordine del giorno il più discusso è stato quello che prevedeva la delibera di indirizzo per l’applicazione della tariffa puntuale sui rifiuti: in sostanza chi più produce indifferenziato, paga di più. La tariffa sarà applicata sia a utenze domestiche che aziendali e andrà ad influenzare la parte variabile della bolletta. Ma come si farà a capire quali utenze producono più rifiuto indifferenziato? Semplice: i sacchetti o gli stessi bidoni verranno muniti di un microchip. Ogni volta che i bidoni saranno esposti, il personale Iren, oltre a svuotarli, passerà un lettore davanti al microchip facendo salire il totale degli svuotamenti di un'unità. La tariffazione puntuale dovrebbe partire, secondo i programmi, a luglio. Per Lorenzo Ghirarduzzi, assessore all’Ambiente e vicesindaco: «Questo è uno strumento di ecofiscalità. Più inquini più paghi. Il problema sarà come misurare in modo corretto le utenze, in particolare per i condomini. Nei prossimi mesi con Iren faremo un regolamento su misura». Franco Colla, della lista di minoranza «Noceto Civica», ha puntualizzato: «Sono soddisfatto per l’introduzione di questa innovazione nel mondo della tariffazione sui rifiuti. Sarebbe opportuno, nel regolamento che verrà creato, tenere in considerazione l’inserimento di aiuti o sgravi per i nuclei familiari con figli piccoli, persone disabili e anziani». Per Giorgio Sartor, capogruppo di «Noceto Civica»: «E' bene che i cittadini ne vengano informati subito. In questa tariffa è prevista anche una tassa, voluta dal governo, che farà pagare ai cittadini 3 centesimi di euro per ogni metro quadro dell’abitazione. Ciò per pagare illuminazione pubblica e mantenimento delle strade. Come verrà gestita questa tassa?». A rispondere è stato Ghirarduzzi: «Come con l’Imu lo Stato, anche in questo caso, fa quello che vuole. Ci fanno mettere le tasse e loro se ne prendono una parte. Non appena uscirà la normativa definitiva vedremo come applicare la tariffa». Il punto è passato con il voto favorevole della maggioranza e l’astensione dei gruppi di minoranza «Noceto Civica» e «Noceto Indipendente». 

In Consiglio anche di un’interrogazione posta da Mattia Righi, consigliere di  «Noceto Civica», sulla viabilità di Borghetto, in particolare di via Gatta: «Dopo l’apertura del nuovo ponte sul Taro si è verificato un aumento del traffico verso Borghetto. Per aumentare la sicurezza di via Gatta ci vorrebbero dei dossi». La risposta arriva dal sindaco Giuseppe Pellegrini: «Sì, il traffico è aumentato. Da due anni è in corso con la Provincia e con i Comuni limitrofi al nostro un progetto per realizzare due strade per smaltire il traffico di quelle zone. Entro il 2013 la Provincia completerà il progetto, poi si partirà con i cantieri».S.D.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

11commenti

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

15commenti

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

16commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017