21°

33°

Provincia-Emilia

Auto contro una casa: morti due fratelli di 19 e 21 anni

Ricevi gratis le news
4

 

PIACENZA– Due fratelli di 19 e 21 anni sono morti la notte di Natale schiantandosi con la loro auto, una Fiat Bravo, contro il muro di una casa sulla statale 45 a La Verza (Piacenza), a poca distanza dalla loro abitazione, dove stavano rientrando, preceduti da un’auto di amici. È accaduto poco dopo le 24.

Il più giovane, Domenico Angelucci, 19 anni, è morto sul colpo, l’altro, Carlos Alberto, 21 anni, è deceduto poche ore dopo il ricovero all’ospedale. Sono intervenuti i sanitari del 118, vigili del fuoco e polizia stradale.

I due fratelli erano originari di Luco dei Marsi (L'Aquila) e vivevano nel Piacentino.
L'auto su cui viaggiavano, condotta dal fratello maggiore, all’improvviso dopo aver sbandato a sinistra ha invaso la carreggiata opposta, schiantandosi contro il muro della casa. Una botta molto violenta, soprattutto laterale, che ha deformato l'abitacolo della vettura. Per raggiungere i due ragazzi ed estrarli è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco, che hanno dovuto divaricare le lamiere. Carlos Alberto, seduto al posto di guida ma riverso sul fratello, era ancora vivo ma le sue condizioni sono apparse subito critiche; nulla da fare invece per Domenico, per le gravissime lesioni riportate nello schianto.
Alla sua Fiat Bravo, Carlos Alberto Angelucci aveva dedicato anche un piccolo album fotografico sulla sua pagina Facebook. Un altro album, datato 20 gennaio 2011, contiene invece tre immagini di un’altra vettura semidistrutta in un incidente, un’Alfa Romeo sulla quale, a quanto aveva scritto, viaggiava; in quel caso nessuna seria conseguenza per le persone.
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • liberatore alessandro

    26 Dicembre @ 10.51

    mi dispiace immensamente per quello che è accaduto, e maggiormente mi spiace per la famiglia che dovra' portare questa croce nei giorni in cui regna gioia e serenita'! credetemi è dura sempre ma a Natale ste cose non dovrebbero succedere! solidarieta' infinita alla famiglia e una preghierina in piu' per due nuovi angeli!

    Rispondi

  • dd_77

    25 Dicembre @ 21.09

    non mi sembra abbia colpe dio e nemmeno gesu bambino. se nell'arco di due anni si è schiantato due volte un motivo c'è di sicuro!

    Rispondi

  • pedrelli mario

    25 Dicembre @ 13.50

    Iddio accogli nel tuo regno questi giovani, sono vicino ai genitori e a tutti i familiari

    Rispondi

  • cristina

    25 Dicembre @ 12.19

    Ma il Signore puo' dare un dolore del genere a dei genitori????? Una mamma....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

concorso

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

Finta ricerca su Star Wars finisce su 3 riviste scientifiche

cinema

Finta ricerca su Star Wars finisce su tre riviste scientifiche

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima telefonata con mamma Diana" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma, arrestato

tg parma

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma: arrestato Video

Aveva anche molestato altri viaggiatori e spaventato tutti azionando il freno d'emergenza

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

2commenti

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

23commenti

MERCATO

Dezi e Insigne jr, doppio colpo del Parma

1commento

tortiano

Vede scappare i ladri sull'auto della cliente. Ora il lieto fine

Fraore

Black out programmato. Ma nessuno lo sapeva

1commento

fontevivo

Schianto tra furgone e bicicletta: un ferito

RUGBY

Ufficiale: le Zebre tornano «federali»

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

1commento

langhirano

Un "dolce" Festival del Prosciutto: arriva Ernst Knam Foto

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

5commenti

Lutto

Alberto Greci, una vita per il museo Lombardi

Ricercato per condanna a Parma, arrestato a confine Trieste

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sull'immigrazione: "Lo Stato faccia di più"

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

trentino

Ferito da orso: ordinata la cattura. "E abbattimento se necessario"

3commenti

torino

Assalti ai bancomat, presi i banditi mascherati da Trump Video

SPORT

Calciomercato

Cassano: "Lascio Verona: non mi dà stimoli. Ma non mi ritiro"

QUI PINZOLO

Bongiovanni: «Alleno il Parma a tavola»

SOCIETA'

il caso

Preziosa Bibbia in ebraico, Klaus Davi attacca la biblioteca Palatina

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

1commento

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori