20°

34°

Provincia-Emilia

Al servizio delle famiglie: il nuovo Centro apre i battenti a Medesano

Al servizio delle famiglie: il nuovo Centro apre i battenti a Medesano
Ricevi gratis le news
0

Giuseppe Labellarte
L’amministrazione comunale di Medesano ha annunciato come imminente l’apertura del nuovo Centro per le famiglie. Il progetto è stato ideato grazie alla collaborazione tra il distretto sanitario delle valli del Taro e del Ceno, l’Asp «Cavalier Rossi Sidoli» e l’amministrazione comunale stessa. Il centro, che si propone come un punto di riferimento per dare risposta ai bisogni delle famiglie, avrà sede all’interno della Casa della Salute, struttura che ospita i poli sanitari di piazza Rastelli.
L’obbiettivo del progetto è quello di seguire la famiglia a 360 gradi, dando risposte alle problematiche di tutte le fasce d’età coinvolte.
I servizi saranno infatti rivolti a madri, padri, figli, anziani e familiari di persone con patologie gravi. Il centro darà informazioni, consulenza e supporto per affrontare al meglio le varie problematiche che interessano la famiglia. Lo scopo principale è quello di valorizzare e sviluppare le risorse interne ad ogni gruppo famigliare, per prevenire situazioni di conflitto e malessere.
E’ stato il primo cittadino medesanese Roberto Bianchi ad annunciare l’imminente apertura spiegando: «Le problematiche relative alla nostra società sono diventate complesse, sempre più famiglie si trovano a dover affrontare situazioni difficili. La nostra amministrazione ha sempre posto particolare attenzione al settore sociale e coerentemente con le scelte attuate in passato, abbiamo appoggiato e perseguito l’apertura di questo centro per le famiglie che intende essere un punto di riferimento non solo per Medesano, ma per tutto il territorio circostante. Questo servizio va ad arricchire e completare quelli già esistenti nella Casa della Salute di piazza Rastelli». Il Centro per le famiglie, da distinguere dai centri di terapia familiare, si pone come luogo in cui vengono intercettati i bisogni e le criticità: l’obbiettivo primario sarà infatti quello di prevenire il disagio relazionale all’interno della famiglia e di promuoverne il benessere, assicurando un’informazione sui servizi e le risorse offerte dal territorio.
L’aspetto informativo sarà alla base del servizio che interverrà attraverso uno sportello d’accoglienza e una serie di informazioni per orientare e indirizzare l’utente su varie tematiche. In questo modo si offrirà supporto e consulenza psicoeducativa a genitori single o coppie che intendono migliorare il dialogo coi figli, sostegno alla genitorialità nelle fasi di transizione e cambiamento familiare, consulenza e aiuto alle relazioni.
A svolgere il servizio sarà un’equipe composta da assistenti sociali, psicologi e mediatori familiari.
Nelle aspettative dei realizzatori il servizio tenderà a coinvolgere tutti i cittadini non solo informando sui percorsi attivati dal Centro per le famiglie, ma anche rendendo partecipi le realtà associative e le istituzioni al fine di creare una rete di scambio e cooperazione per la rilevazione dei bisogni e per il loro soddisfacimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

4commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il primo fumetto arrivato sulla Stazione Spaziale

curiosità

Il primo fumetto nello spazio? E' di Leo Ortolani

Addio alla storica voce dei cartoons

Spettacolo

Addio alla storica voce dei cartoons Video

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

la curiosità

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Arriva Guidolin ed è festa

SPECIALE PARMA

L'ultima B: arriva Guidolin ed è festa

di Alberto Dallatana

Lealtrenotizie

Schianto all'incrocio: un ciclista in Rianimazione

incidente

Schianto all'incrocio: un ciclista in Rianimazione

dopo IL SUICIDIO

La ex moglie di Turco: «Una tragedia fin dall'inizio»

montecchio

Lavoratori in nero e rifiuti pericolosi nell'officina abusiva: sospesa l'attività

gazzareporter

"Quei ragazzini lanciati in strada sul carrello della spesa"

weekend

Pesce, cipolla, cotiche: il Parmense in sagra. L'agenda

1commento

tg parma

Il Taro verso una secca da record, in arrivo ondata di calore Video

Polstrada

Al telefono alla guida? Due multe al giorno

1commento

FIDENZA

Cecchini: «Me ne vado, hanno vinto loro»

Partiti

Pd cittadino, salta ancora la Festa dell'Unità

progetti

Ponte della Navetta: pubblicato il bando

politica

Salvini a Fontevivo: "Fanno solo leggi idiote: prima si vota, meglio è" Video

In città e provincia

Raffica di truffe agli anziani

1commento

parma calcio

Federico Adorni, un parmigiano in ritiro Video

calcio

Nasce il nuovo Parma: Crespo e Malmesi vicepresidenti

L'ex dirigente della mobile

«Così abbiamo preso Johnny lo zingaro»

1commento

parma

Chi cerca (il cartello) trova? Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

4commenti

CONTROLLI

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

genova

16enne muore per una dose di droga: arrestati due amici

Inghilterra

I genitori: "Il nostro bimbo se n'è andato". Il piccolo Charlie è morto - La lunga vicenda - La malattia - Video

1commento

SPORT

calcio

Parma, oggi due allenamenti. E domani un altro test Video

baseball

San Marino mostra i muscoli: Parma sconfitto 9-4

SOCIETA'

finanza

"Case pollaio" per i turisti in Salento: scattano le sanzioni

rischi

Come evitare i pericoli da soffocamento per i bimbi: i consigli

MOTORI

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video