13°

23°

Provincia-Emilia

Al servizio delle famiglie: il nuovo Centro apre i battenti a Medesano

Al servizio delle famiglie: il nuovo Centro apre i battenti a Medesano
Ricevi gratis le news
0

Giuseppe Labellarte
L’amministrazione comunale di Medesano ha annunciato come imminente l’apertura del nuovo Centro per le famiglie. Il progetto è stato ideato grazie alla collaborazione tra il distretto sanitario delle valli del Taro e del Ceno, l’Asp «Cavalier Rossi Sidoli» e l’amministrazione comunale stessa. Il centro, che si propone come un punto di riferimento per dare risposta ai bisogni delle famiglie, avrà sede all’interno della Casa della Salute, struttura che ospita i poli sanitari di piazza Rastelli.
L’obbiettivo del progetto è quello di seguire la famiglia a 360 gradi, dando risposte alle problematiche di tutte le fasce d’età coinvolte.
I servizi saranno infatti rivolti a madri, padri, figli, anziani e familiari di persone con patologie gravi. Il centro darà informazioni, consulenza e supporto per affrontare al meglio le varie problematiche che interessano la famiglia. Lo scopo principale è quello di valorizzare e sviluppare le risorse interne ad ogni gruppo famigliare, per prevenire situazioni di conflitto e malessere.
E’ stato il primo cittadino medesanese Roberto Bianchi ad annunciare l’imminente apertura spiegando: «Le problematiche relative alla nostra società sono diventate complesse, sempre più famiglie si trovano a dover affrontare situazioni difficili. La nostra amministrazione ha sempre posto particolare attenzione al settore sociale e coerentemente con le scelte attuate in passato, abbiamo appoggiato e perseguito l’apertura di questo centro per le famiglie che intende essere un punto di riferimento non solo per Medesano, ma per tutto il territorio circostante. Questo servizio va ad arricchire e completare quelli già esistenti nella Casa della Salute di piazza Rastelli». Il Centro per le famiglie, da distinguere dai centri di terapia familiare, si pone come luogo in cui vengono intercettati i bisogni e le criticità: l’obbiettivo primario sarà infatti quello di prevenire il disagio relazionale all’interno della famiglia e di promuoverne il benessere, assicurando un’informazione sui servizi e le risorse offerte dal territorio.
L’aspetto informativo sarà alla base del servizio che interverrà attraverso uno sportello d’accoglienza e una serie di informazioni per orientare e indirizzare l’utente su varie tematiche. In questo modo si offrirà supporto e consulenza psicoeducativa a genitori single o coppie che intendono migliorare il dialogo coi figli, sostegno alla genitorialità nelle fasi di transizione e cambiamento familiare, consulenza e aiuto alle relazioni.
A svolgere il servizio sarà un’equipe composta da assistenti sociali, psicologi e mediatori familiari.
Nelle aspettative dei realizzatori il servizio tenderà a coinvolgere tutti i cittadini non solo informando sui percorsi attivati dal Centro per le famiglie, ma anche rendendo partecipi le realtà associative e le istituzioni al fine di creare una rete di scambio e cooperazione per la rilevazione dei bisogni e per il loro soddisfacimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

OGGi

Gli Stones a Lucca: mandateci le vostre foto

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Borgotaro, quattro feriti in uno scontro camion-auto. Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

2commenti

POLIZIA

Al setaccio le strade della droga

1commento

weekend

Tra porcini, stinco e giardini incantati: l'agenda del sabato

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

BORGOTARO

Laminam, tornano i cattivi odori

Calcio

Parma, riscatto a Venezia?

1commento

SALSO

Addio all'imprenditore Nando Bellini

Fontanellato

Addio a Spinazzi, agricoltore all'avanguardia

AL «GULLI»

In passerella le miss «Over 80»

1commento

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

Università

Cambiamento climatico: a Parma + 1,8° dagli anni '60 Video

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

sisma

Terremoto in Messico: il bilancio è di 293 morti, 8 sono stranieri

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Il disco compie 50 anni

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery