-5°

Provincia-Emilia

Telecamere a Langhirano e Lesignano: parte il progetto "Città intelligente"

Telecamere a Langhirano e Lesignano: parte il progetto "Città intelligente"
0

Giulia Coruzzi

Se ne è parlato a lungo. Le minoranze hanno insistito dall’inizio della legislatura. Quando si affrontava l’argomento si parlava, per forza di cose, sempre di un tema molto delicato: la sicurezza.
Ora la parola «videosorveglianza» a Langhirano viene pronunciata con tante ansie in meno: non è più un’entità informe a cui sembrava non si riuscisse a dare un profilo, adesso è, infine, qualcosa di quantomeno visibile. Il sentiero che ha portato all’installazione dei primi dispositivi ha unito i Comuni di Langhirano e Lesignano che hanno deciso di parlare di sicurezza urbana in maniera condivisa. I sempre più diffusi fenomeni di microcriminalità, specie ai danni delle attività commerciali langhiranesi, i furti nelle abitazioni e i troppo frequenti epiloghi alcolici del sabato sera animati da risse non sempre piacevoli da ascoltare o guardare, hanno portato commercianti e semplici cittadini a lamentare una percezione della sicurezza vacillante e compromessa.
Qualcuno ha esagerato cavalcando l’onda emotiva, qualcuno ha cercato di analizzarla in maniera più razionale, fatto sta che il Comune di Langhirano ha voluto dare ascolto a chi chiedeva un occhio aperto in più sulle strade.
E così la videosorveglianza è arrivata, integrata in una tecnologia di comunicazione chiamata «Città intelligente» o «Smart Town» appunto, figlia di Telecom Italia. Cos'è in sostanza? Un sistema che adotta tecnologie innovative e brevettate, allacciandosi al servizio di illuminazione pubblica, senza effettuare nuovi cablaggi né opere di scavo.
«Questa operazione determina un’ampia gamma di servizi – spiega l’assessore alla Sicurezza Giorgio Cavazzini -. Consente notevoli economie di scala sia per quanto riguarda il risparmio energetico, sia per i costi di manutenzione. Il progetto è virtuoso ed efficace in relazione agli obiettivi: migliorare le condizioni di sicurezza, supportare le forze dell’ordine».
La prima fase prevede l’installazione del sistema centrale di controllo nella sede della Centrale operativa della Polizia municipale e un primo gruppo di telecamere nei punti strategici di Langhirano (la prima è già operativa sull'incrocio di via Roma, via Veneto, via Micheli) e Lesignano.
Dopo una prima analisi sull'andamento dei fenomeni di criminalità e sulla resa degli occhi elettronici si studierà un successivo implemento. Ma dal potere della tecnologia non dovrà slegarsi quello dell’uomo, in particolare quello dei cittadini, chiamati a essere parte attiva da questo momento in poi: associazioni di volontariato e giovanili, abitanti e volenterosi sono invitati a svolgere un ruolo attivo di osservazione della realtà. Soltanto l’attenzione a ciò che ci circonda, la solidarietà con un vicino in difficoltà, l’orecchio teso all’ascolto renderanno le telecamere davvero efficaci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, la decisione è ufficiale: "Mi ricandido". Il video-annuncio. E Dall'Olio si ritira dalle primarie: "Sostengo Scarpa"

10commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

6commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

fino al 23 febbraio

Al via le iscrizioni per la Maratona delle Terre verdiane

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

MODENA

Donna di 53 anni trovata mummificata in casa a Modena

si scava ancora

Rigopiano: si cercano tracce dei cellulari, è corsa contro il tempo

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto