-4°

Provincia-Emilia

Sissa, solo un vigile in servizio: la minoranza attacca la giunta

Sissa, solo un vigile in servizio: la minoranza attacca la giunta
0

 Cristian Calestani

«Un solo vigile per Sissa è poco». L’opposizione è tornata a parlare del tema sicurezza in consiglio comunale in occasione dell’approvazione di una convenzione per la gestione in forma associata della funzione di polizia municipale con la quale si è previsto che l’unico agente in forza a Sissa ripartirà il proprio orario di lavoro per i prossimi tre anni tra Sissa (trenta ore) e Polesine (sei ore). 
Attività L’atto ha trovato l’approvazione all’unanimità trattandosi, come spiegato dal sindaco Grazia Cavanna, di «un obbligo legato alla legge 135 del 2012 che dal primo gennaio impone ai comuni con meno di cinquemila abitanti di porre in funzione associata tre attività fondamentali tra le quali figura quella di polizia municipale». 
Ma la discussione della convenzione ha reintrodotto un tema sempre caldo, quello della sicurezza, specie che, dopo l’uscita dall’Unione Terre Verdiane, l’amministrazione sissese ha deciso di avvalersi dell’operato di un solo agente. 
Inadeguata «Già la convenzione con Polesine, paese non limitrofo, mi lascia perplesso - ha attaccato il capogruppo di opposizione Licinio Mazzetta - evidentemente si tratta di una scelta obbligata, ma non certo ottimale. Torno, però, a ribadire che la presenza di un solo agente a Sissa oggi è inadeguata non tanto per l’operato, ottimo, dell’agente in questione, ma per il fatto che la presenza di una sola persona non garantisce appieno le funzioni di controllo e di attenzione alle problematiche del territorio. La risposta all’esigenza della sicurezza, tema trattato dalla maggioranza in campagna elettorale, è pertanto inadeguata da parte dell’amministrazione. Sappiamo tutti che i furti a Sissa sono aumentati». 
«Il problema dei furti non è solo di Sissa e non si risolve prevedendo qualche agente in più» ha subito controbattuto il sindaco Grazia Cavanna che poi ha aggiunto: «Posso essere d’accordo sulle difficoltà nel garantire i controlli di pattuglia e i posti di blocco ma non sul discorso del contrasto alla criminalità». 
Confronto Dallo scambio di battute tra Mazzetta e la Cavanna ne è poi scaturito un dibattito che ha coinvolto diversi consiglieri comunali. «In passato c’erano più controlli» ha dichiarato il consigliere di opposizione Mauro Foglia. 
«Quindi parliamo di sicurezza stradale? In sostanza manca qualcuno che dia qualche multa in più?» ha chiesto il sindaco. «Non vogliamo questo - ha chiarito l’altro consigliere di opposizione Tiziana Vallara -, ma è innegabile che una pattuglia in più in giro per il paese è un deterrente che farebbe sentire più sicura la gente». 
«Le pattuglie ci sono nei paesi a noi vicini, ma la situazione dei furti è forse peggiore che da noi - ha ribattuto l’assessore Andrea Ragazzini - Quello della sicurezza è un problema nazionale. E’ la legge che non tutela i cittadini e che non punisce a dovere i malviventi». 
Poi il secondo attacco di Mazzetta: «Con due agenti non risolveremmo di certo il problema, ma una sola persona è effettivamente insufficiente. Il fatto è che ad un anno dall’uscita dall’Unione l’amministrazione ha risparmiato peggiorando il servizio». «All’atto dell’uscita si era detto che si sarebbe mantenuto lo stesso livello» ha aggiunto Foglia. 
Replica «Il miglioramento rispetto a prima è evidente - ha concluso, invece, il vicesindaco Marco Moreni - prima i vigili dell’Unione a Sissa non si vedevano mai». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

7commenti

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Il Soccorso Alpino di Parma opera sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

4commenti

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

6commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

4commenti

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta