21°

31°

Provincia-Emilia

Parco nazionale: i progetti sono messi al voto on line

Ricevi gratis le news
0

 Ilaria Moretti

Partecipazione a portata di «clic». Usa internet il Parco nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano e lo fa per conoscere l’opinione della gente sui suoi obiettivi del 2013. Tenendone conto. Partecipazione dicevamo e partecipare è semplice: bisogna collegarsi al sito dell’ente (www.parcoappennino.it), digitare sul banner arancione con la scritta «Cosa ne pensi?» che appare a destra nello schermo e compilare un rapido questionario. Conservazione della natura, sviluppo sostenibile, efficienza, partecipazione, pari opportunità: sono i cinque grandi filoni sui quali tutti sono chiamati ad esprimersi. Per ognuno di questi il parco elenca una serie di intenzioni che i cittadini possono promuovere o bocciare, passando per tutta una serie di giudizi intermedi: basta cliccare sul simbolo (il sistema è quello classico delle faccine: felici, tristi e via dicendo) che meglio si adatta al proprio pensiero. Senza dimenticare il quesito più secco a cui il Parco, però, non si sottrae, ovvero quello sull’indice di gradimento delle attività e dei servizi erogati. Alla fine si potranno tirare le somme sulle priorità emerse (conservare e valorizzare il paesaggio? Sostenere i prodotti tipici? Incrementare l’utilizzo degli strumenti informatici? Ridurre i costi? O altro ancora?). Il parere dei partecipanti avrà un peso: anche i risultati del sondaggio, attivo fino al 31 gennaio, saranno infatti utilizzati per definire gli obiettivi dell’ente nell’ambito del «Piano della performance» 2013. Le opinioni saranno però valutate in modo diverso a seconda che si tratti del pensiero di cittadini residenti nei comuni del Parco (nel Parmense, Monchio e Corniglio), in un altro comune delle province dell’area protetta (Parma, Reggio, Massa e Lucca), in un’altra pro vincia delle regioni del Parco, in un’altra regione o in un altro Stato. «Il Piano della performance – spiega il direttore dell’ente Giuseppe Vignali – è uno strumento obbligatorio per legge, voluto per rendere più trasparente l’attività delle pubbliche amministrazioni e attraverso il quale si individuano target e obiettivi da perseguire. Anche quest’anno lo pubblicheremo sul sito subito dopo l’approvazione, il 31 gennaio». Per raccogliere opinioni il Parco aveva già messo in campo le cosiddette giornate della trasparenza, vale a dire veri e propri incontri con i cittadini e i portatori di interesse. Poi l’idea di aggiungere il sondaggio informatico: «Ci è sembrato uno strumento innovativo – prosegue Vignali -, un modo per permettere a tutti di dire la loro. Lavorare per obiettivi condivisi aiuta a rendere più efficace la propria azione. Come detto, il Piano della performance verrà costruito anche sulla base dei dati raccolti sul sito, che andranno così a influire sulla distribuzione delle risorse. In pratica si tratta di un sistema di bilancio di previsione con una partecipazione pubblica». Verificabile. «Nel 2014 – ricorda il direttore – pubblicheremo sul sito la relazione con gli obiettivi raggiunti». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti