12°

Provincia-Emilia

Parco nazionale: i progetti sono messi al voto on line

0

 Ilaria Moretti

Partecipazione a portata di «clic». Usa internet il Parco nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano e lo fa per conoscere l’opinione della gente sui suoi obiettivi del 2013. Tenendone conto. Partecipazione dicevamo e partecipare è semplice: bisogna collegarsi al sito dell’ente (www.parcoappennino.it), digitare sul banner arancione con la scritta «Cosa ne pensi?» che appare a destra nello schermo e compilare un rapido questionario. Conservazione della natura, sviluppo sostenibile, efficienza, partecipazione, pari opportunità: sono i cinque grandi filoni sui quali tutti sono chiamati ad esprimersi. Per ognuno di questi il parco elenca una serie di intenzioni che i cittadini possono promuovere o bocciare, passando per tutta una serie di giudizi intermedi: basta cliccare sul simbolo (il sistema è quello classico delle faccine: felici, tristi e via dicendo) che meglio si adatta al proprio pensiero. Senza dimenticare il quesito più secco a cui il Parco, però, non si sottrae, ovvero quello sull’indice di gradimento delle attività e dei servizi erogati. Alla fine si potranno tirare le somme sulle priorità emerse (conservare e valorizzare il paesaggio? Sostenere i prodotti tipici? Incrementare l’utilizzo degli strumenti informatici? Ridurre i costi? O altro ancora?). Il parere dei partecipanti avrà un peso: anche i risultati del sondaggio, attivo fino al 31 gennaio, saranno infatti utilizzati per definire gli obiettivi dell’ente nell’ambito del «Piano della performance» 2013. Le opinioni saranno però valutate in modo diverso a seconda che si tratti del pensiero di cittadini residenti nei comuni del Parco (nel Parmense, Monchio e Corniglio), in un altro comune delle province dell’area protetta (Parma, Reggio, Massa e Lucca), in un’altra pro vincia delle regioni del Parco, in un’altra regione o in un altro Stato. «Il Piano della performance – spiega il direttore dell’ente Giuseppe Vignali – è uno strumento obbligatorio per legge, voluto per rendere più trasparente l’attività delle pubbliche amministrazioni e attraverso il quale si individuano target e obiettivi da perseguire. Anche quest’anno lo pubblicheremo sul sito subito dopo l’approvazione, il 31 gennaio». Per raccogliere opinioni il Parco aveva già messo in campo le cosiddette giornate della trasparenza, vale a dire veri e propri incontri con i cittadini e i portatori di interesse. Poi l’idea di aggiungere il sondaggio informatico: «Ci è sembrato uno strumento innovativo – prosegue Vignali -, un modo per permettere a tutti di dire la loro. Lavorare per obiettivi condivisi aiuta a rendere più efficace la propria azione. Come detto, il Piano della performance verrà costruito anche sulla base dei dati raccolti sul sito, che andranno così a influire sulla distribuzione delle risorse. In pratica si tratta di un sistema di bilancio di previsione con una partecipazione pubblica». Verificabile. «Nel 2014 – ricorda il direttore – pubblicheremo sul sito la relazione con gli obiettivi raggiunti». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

I crociati tengono il passo del Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Gazzareporter

La foto di un lettore: "Parco del Cinghio finito e mai aperto"

Soragna

Da sempre senza patente, maxi-multa a una 50enne

9commenti

Animali

Nasce la mutua per curare cani e gatti

Si chiama «Dottor Bau & Dottor Miao» e costerà 120 euro all'anno la nuova previdenza sanitaria privata degli amici a quattro zampe

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

2commenti

Gazzareporter

Il sole "accende" i colori in Ghiaia

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

4commenti

gazzareporter

Furgone "incastrato" nel fossato tra Fugazzolo e Casaselvatica: foto

Milano

Meningite, 14enne grave: anche Signorelli dell'Università di Parma nella task force della Regione

SCUOLA

Traversetolo, in bagno solo all'intervallo

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery