-4°

Provincia-Emilia

Parco nazionale: i progetti sono messi al voto on line

0

 Ilaria Moretti

Partecipazione a portata di «clic». Usa internet il Parco nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano e lo fa per conoscere l’opinione della gente sui suoi obiettivi del 2013. Tenendone conto. Partecipazione dicevamo e partecipare è semplice: bisogna collegarsi al sito dell’ente (www.parcoappennino.it), digitare sul banner arancione con la scritta «Cosa ne pensi?» che appare a destra nello schermo e compilare un rapido questionario. Conservazione della natura, sviluppo sostenibile, efficienza, partecipazione, pari opportunità: sono i cinque grandi filoni sui quali tutti sono chiamati ad esprimersi. Per ognuno di questi il parco elenca una serie di intenzioni che i cittadini possono promuovere o bocciare, passando per tutta una serie di giudizi intermedi: basta cliccare sul simbolo (il sistema è quello classico delle faccine: felici, tristi e via dicendo) che meglio si adatta al proprio pensiero. Senza dimenticare il quesito più secco a cui il Parco, però, non si sottrae, ovvero quello sull’indice di gradimento delle attività e dei servizi erogati. Alla fine si potranno tirare le somme sulle priorità emerse (conservare e valorizzare il paesaggio? Sostenere i prodotti tipici? Incrementare l’utilizzo degli strumenti informatici? Ridurre i costi? O altro ancora?). Il parere dei partecipanti avrà un peso: anche i risultati del sondaggio, attivo fino al 31 gennaio, saranno infatti utilizzati per definire gli obiettivi dell’ente nell’ambito del «Piano della performance» 2013. Le opinioni saranno però valutate in modo diverso a seconda che si tratti del pensiero di cittadini residenti nei comuni del Parco (nel Parmense, Monchio e Corniglio), in un altro comune delle province dell’area protetta (Parma, Reggio, Massa e Lucca), in un’altra pro vincia delle regioni del Parco, in un’altra regione o in un altro Stato. «Il Piano della performance – spiega il direttore dell’ente Giuseppe Vignali – è uno strumento obbligatorio per legge, voluto per rendere più trasparente l’attività delle pubbliche amministrazioni e attraverso il quale si individuano target e obiettivi da perseguire. Anche quest’anno lo pubblicheremo sul sito subito dopo l’approvazione, il 31 gennaio». Per raccogliere opinioni il Parco aveva già messo in campo le cosiddette giornate della trasparenza, vale a dire veri e propri incontri con i cittadini e i portatori di interesse. Poi l’idea di aggiungere il sondaggio informatico: «Ci è sembrato uno strumento innovativo – prosegue Vignali -, un modo per permettere a tutti di dire la loro. Lavorare per obiettivi condivisi aiuta a rendere più efficace la propria azione. Come detto, il Piano della performance verrà costruito anche sulla base dei dati raccolti sul sito, che andranno così a influire sulla distribuzione delle risorse. In pratica si tratta di un sistema di bilancio di previsione con una partecipazione pubblica». Verificabile. «Nel 2014 – ricorda il direttore – pubblicheremo sul sito la relazione con gli obiettivi raggiunti». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

IL FATTO DEL GIORNO

Massese pericolosa, Brambilla: "Il rimpallo di responsabilità è inaccettabile" Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

14commenti

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

5commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

1commento

Gazzareporter

Massimo Mari: "Parma, inverno"

1commento

Wopa

I genitori omosessuali fra difficoltà e pregiudizi

Presentato libro a Parma in un dibattito moderato da Chiara Cacciani

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

1commento

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Rigopiano (Pescara)

Hotel sommerso da una slavina: due vittime accertate, decine di dispersi Foto

2commenti

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta