19°

Provincia-Emilia

Da Icaro a Pirandello: ricomincia "Langhirano va a teatro"

Da Icaro a Pirandello: ricomincia "Langhirano va a teatro"
Ricevi gratis le news
0

 Giulia Coruzzi

Un’offerta diversificata, per pubblico e ricerca; un’opportunità per credere ancora nell’arte e nelle sue rappresentazioni; un progetto che crede nel teatro e nei suoi messaggi. 
«Langhirano va a teatro» prosegue nel suo intento e si prepara a un inizio d’anno di storie, stimoli e approfondimenti. Il calendario prevede tre spettacoli in gennaio, promossi dal Comune e curati dal Teatro del Cerchio di Parma con una sezione serale rivolta agli adulti e una sezione domenicale dedicata ai bambini. 
Si inizia domenica alle 16.45 al Teatro Aurora, con «Icaro e la falena» di e con Loredana Scianna e Mario Mascitelli. 
Il punto è: si può parlare, in maniera semplice e poetica, di nascita, cambiamento, morte e rinascita ai bambini? Quante volte, da adulti, ci si trova a dover spiegare ai più piccoli i misteri, oscuri a tutti, della morte e della vita? Quando si deve far comprendere che una persona non tornerà più o che una nuova sta per venire al mondo ci si accorge, in quel momento, che le parole da trovare non sono semplici come vorremmo e che il ciclo dell’esistenza, in tutta la sua complessità, è sempre un argomento delicato e meraviglioso da trattare con una cura speciale. 
«L’idea dello spettacolo nasce dall’unione di due storie conosciute – spiegano gli autori - Quella del volo di Icaro per scappare dalla sua prigionia, dopo aver costruito il labirinto del Minotauro insieme al padre, e quella della falena che nel suo unico giorno vitale insegue la fiamma di una candela e viene consumata da quello splendido bagliore. Ne è nata così una storia di curiosità ed amicizia tra un inventore desideroso di scappare dai suoi continui ragionamenti e un bruco che presto diventerà falena. L'inventore vorrà insegnargli a volare per poter raggiungere quella meravigliosa palla infuocata chiamato sole». 
Un’altra interessante opera verrà messa in scena domenica  20 gennaio, sempre alle 16.45: «Il brutto elefante» , uno spettacolo utile per affrontare il tema della diversità. 
«Da sempre, nei nostri spettacoli, cerchiamo di approfondire tematiche utili alla didattica e allo sviluppo del bambino e ci sembrava doveroso dedicare una particolare attenzione a un argomento così importante e attuale». 
il protagonista è un elefante dalla proboscide corta che viene canzonato dagli altri cuccioli della foresta. Isolato e solitario, l’elefantino cerca in tutte le maniere di farsi allungare la proboscide, chiedendo aiuto anche agli umani ma senza risultati. 
Alla fine scoppia un incendio e sarà proprio l’elefantino, con la sua proboscide, a salvare tutti i cuccioli dal fuoco e a diventare l’eroe di tutti». 
Ai grandi è invece riservato l’appuntamento del 25 gennaio alle 20.45, con una rappresentazione dedicata al testo di Pirandello «L'uomo, la bestia e la virtù». Tre i personaggi: l’uomo, che è il Professor Paolino, la bestia, che è il violento e irascibile Capitano Perella, la virtù che è la remissiva Signora Perella, moglie trascurata del Capitano e amante del Professore.
 Gli attori si presentano mascherati da un trucco vistoso e marionettistico, i costumi sono ricercati così come la scenografia, essenziale e precisa.
Il Teatro Aurora di Langhirano ospiterà sul palcoscenico tutte rappresentazioni che si succederanno nel corso dei mesi per questa stagione teatrale. 
Per ricevere informazioni o fare prenotazioni è possibile contattare l’indirizzo mail info@teatrodelcerchio.it o i numeri di telefono 349.5740360 e 0521.351352. 
Il costo degli spettacoli è di 8 euro per adulti e 2 per bambini con possibilità di un abbonamento a 50 euro (per un adulto e un bambino) per assistere a 6 spettacoli anziché 5.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro