-6°

Provincia-Emilia

Da Icaro a Pirandello: ricomincia "Langhirano va a teatro"

Da Icaro a Pirandello: ricomincia "Langhirano va a teatro"
0

 Giulia Coruzzi

Un’offerta diversificata, per pubblico e ricerca; un’opportunità per credere ancora nell’arte e nelle sue rappresentazioni; un progetto che crede nel teatro e nei suoi messaggi. 
«Langhirano va a teatro» prosegue nel suo intento e si prepara a un inizio d’anno di storie, stimoli e approfondimenti. Il calendario prevede tre spettacoli in gennaio, promossi dal Comune e curati dal Teatro del Cerchio di Parma con una sezione serale rivolta agli adulti e una sezione domenicale dedicata ai bambini. 
Si inizia domenica alle 16.45 al Teatro Aurora, con «Icaro e la falena» di e con Loredana Scianna e Mario Mascitelli. 
Il punto è: si può parlare, in maniera semplice e poetica, di nascita, cambiamento, morte e rinascita ai bambini? Quante volte, da adulti, ci si trova a dover spiegare ai più piccoli i misteri, oscuri a tutti, della morte e della vita? Quando si deve far comprendere che una persona non tornerà più o che una nuova sta per venire al mondo ci si accorge, in quel momento, che le parole da trovare non sono semplici come vorremmo e che il ciclo dell’esistenza, in tutta la sua complessità, è sempre un argomento delicato e meraviglioso da trattare con una cura speciale. 
«L’idea dello spettacolo nasce dall’unione di due storie conosciute – spiegano gli autori - Quella del volo di Icaro per scappare dalla sua prigionia, dopo aver costruito il labirinto del Minotauro insieme al padre, e quella della falena che nel suo unico giorno vitale insegue la fiamma di una candela e viene consumata da quello splendido bagliore. Ne è nata così una storia di curiosità ed amicizia tra un inventore desideroso di scappare dai suoi continui ragionamenti e un bruco che presto diventerà falena. L'inventore vorrà insegnargli a volare per poter raggiungere quella meravigliosa palla infuocata chiamato sole». 
Un’altra interessante opera verrà messa in scena domenica  20 gennaio, sempre alle 16.45: «Il brutto elefante» , uno spettacolo utile per affrontare il tema della diversità. 
«Da sempre, nei nostri spettacoli, cerchiamo di approfondire tematiche utili alla didattica e allo sviluppo del bambino e ci sembrava doveroso dedicare una particolare attenzione a un argomento così importante e attuale». 
il protagonista è un elefante dalla proboscide corta che viene canzonato dagli altri cuccioli della foresta. Isolato e solitario, l’elefantino cerca in tutte le maniere di farsi allungare la proboscide, chiedendo aiuto anche agli umani ma senza risultati. 
Alla fine scoppia un incendio e sarà proprio l’elefantino, con la sua proboscide, a salvare tutti i cuccioli dal fuoco e a diventare l’eroe di tutti». 
Ai grandi è invece riservato l’appuntamento del 25 gennaio alle 20.45, con una rappresentazione dedicata al testo di Pirandello «L'uomo, la bestia e la virtù». Tre i personaggi: l’uomo, che è il Professor Paolino, la bestia, che è il violento e irascibile Capitano Perella, la virtù che è la remissiva Signora Perella, moglie trascurata del Capitano e amante del Professore.
 Gli attori si presentano mascherati da un trucco vistoso e marionettistico, i costumi sono ricercati così come la scenografia, essenziale e precisa.
Il Teatro Aurora di Langhirano ospiterà sul palcoscenico tutte rappresentazioni che si succederanno nel corso dei mesi per questa stagione teatrale. 
Per ricevere informazioni o fare prenotazioni è possibile contattare l’indirizzo mail info@teatrodelcerchio.it o i numeri di telefono 349.5740360 e 0521.351352. 
Il costo degli spettacoli è di 8 euro per adulti e 2 per bambini con possibilità di un abbonamento a 50 euro (per un adulto e un bambino) per assistere a 6 spettacoli anziché 5.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

2commenti

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: un ferito grave

Parma

Violenze e foto shock alla ex che lo ha lasciato: 28enne patteggia

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

"buona scuola"

La docente materana vince la causa: iIlegittimo trasferimento a Parma

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

15commenti

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

gazzareporter

Piazzale Borri, quelle dichiarazioni di (zero) amore...

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

1commento

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

SANT'ILARIO D'ENZA

Soldi e gioielli in freezer per "salvarli" dal mercurio: anziana truffata

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

tg parma

Lotta al doping, il Ris di Parma indagherà sul caso Schwazer

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video