-1°

Provincia-Emilia

Reggi non sarà candidato al Parlamento, polemiche nel Pd

Reggi non sarà candidato al Parlamento, polemiche nel Pd
Ricevi gratis le news
5

Non sarà in lista per il Parlamento Roberto Reggi, ex sindaco di Piacenza e coordinatore della campagna elettorale di Matteo Renzi alle primarie del centrosinistra. E la scelta sta facendo discutere. Il vicesegretario Enrico Letta sottolinea che le liste tengono conto del risultato delle primarie e sono state fatte di comune accordo. Ma a stretto giro di posta, Delrio (sindaco di Reggio Emilia) precisa di essere contrario all'esclusione di Reggi.

L'AMARO COMMENTO DI REGGI: "NON MI VOLEVANO, CON ME DANNO L'ESEMPIO: COLPIRNE UNO PER EDUCARNE CENTO". Intervistato dalla stampa nazionale, Reggi fa un commento amaro sulla sua esclusione dalle liste elettorali: «Mi accusano di aver esagerato, di essere stato offensivo, di aver definito "scagnozzi" alcuni bersaniani. Non mi volevano in lista, insomma. E con me danno l'esempio: colpirne uno per educarne cento».«Ci sono state triangolazioni tra Maurizio Migliavacca, Vasco Errani e Roma», racconta Reggi. «Se avessero potuto mi avrebbero mandato in un gulag». «Renzi mi ha detto che era pronto a fare una guerra atomica per salvarmi, allora abbiamo deciso insieme che forse non ne valeva la pena. Anche perchè lui non vuole fare il capocorrente e non è il momento delle rotture», dice Reggi. «Di sicuro Matteo ha accettato tutto ciò che gli ha imposto Bersani. Ma lo capisco: noi la nostra battaglia in qualche modo l’abbiamo vinta». Al segretario Bersani, aggiunge, «ho mandato un sms per dirgli che avrei accettato con disciplina qualsiasi decisione. E così ho fatto».

LETTA: "SCELTE FATTE DI COMUNE ACCORDO, TENGONO CONTO DELLE PRIMARIE". Il vicesegretario del Pd Enrico Letta replica a chi gli chiedeva dell’esclusione di Reggi dalle liste del Pd alle elezioni parlamentari: «Le scelte sono state fatte tutte di comune accordo. Tengono conto del risultato delle primarie. Credo che nessuno possa accusare queste scelte di partigianeria».  

IL SINDACO DI REGGIO EMILIA DIFENDE L'EX COLLEGA DI PIACENZA.  «In merito all’esclusione dalle liste del Pd di Roberto Reggi voglio chiarire che personalmente non sono stato d’accordo ieri, non lo sono oggi e non lo sarò domani», ha commentato Graziano Delrio, sindaco di Reggio Emilia e presidente dell’Anci ma soprattutto esponente "renziano" della prima ora. Delrio replica al vicesegretario Letta. «Per quanto mi riguarda - precisa - mi sono sempre battuto per evitare l’esclusione di Reggi. Ma naturalmente  non discuto l’esito del voto della direzione del Pd».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • simone spoggi

    09 Gennaio @ 20.11

    Bersani & C., la solita storia, nulla di nuovo!!!!! Avra' anche vinto le primarie Bersani e l' errore di chi l' ha votato e' stato proprio questo...tenetevi pure Bersani, avanti il vecchio regime (unitamente a Rosy Bindi tanto x fare un altro nome) che avanza. Poi non piangete se perderete nuovamente le elezioni!!!!!!

    Rispondi

  • Michele

    09 Gennaio @ 18.03

    ...già che bella prova di democrazia e civiltà....in nome del progresso e del ricambio generazionale gli sono state preferite due new entry del nuovo modo di fare politica: rosy bindi e la finocchiaro.....Chiedetevi perche' metà degli italiani non andranno a votare.....

    Rispondi

  • Daniele Tanzi

    09 Gennaio @ 17.30

    Credo che Matteo Renzi non abbia capito il Partito Democratico. Che, a parte il nome, non ha nulla a che vedere con quello americano. In maggioranza, rappresenta la fusione tra vecchi comunisti e sinistra DC. Ha fatto la guerra a Bersani e l'ha persa nettamente. La storia dirà se questa sua sfida sia stata un drammatico errore politico o l'inizio di un cambiamento.

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    09 Gennaio @ 14.33

    E' il partito democratico, ma solo di nome, non è una novità è un vecchio vizio.

    Rispondi

  • Giulio

    09 Gennaio @ 13.57

    epurato. ma non era solo grillo ad allontanare i non graditit? ah beh, se uno si chiama partito democratico, credera' di essere piu' democratico degli altri.....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5