12°

Provincia-Emilia

Sorbolo, riaperta l'ala storica della scuola Boni

Sorbolo, riaperta l'ala storica della scuola Boni
1

Pierpaolo Cavatorti
Tutti a scuola, come previsto. Dopo l’esecuzione dei lavori di messa in sicurezza dell’ala storica della scuola primaria «Oreste Boni», lunedì scorso gli alunni e gli insegnanti che, per  circa tre mesi sono stati accolti nella scuola secondaria «Leonardo da Vinci», sono finalmente ritornati «a casa». Grande la soddisfazione del sindaco Angela Zanichelli e dell’assessore alla Scuola Rita Buzzi, presenti entrambi al suono della prima campanella di gennaio.
Oltre agli importanti lavori svolti sulla copertura dell’edificio per rimettere in sicurezza la struttura, dopo il sisma dell’anno passato, anche il ritinteggio dei corridoi, delle aule e dei bagni dell’ala vecchia, mentre l’aula di informatica insieme alle restanti aule sono state ampliate e rimesse a nuovo.
I lavori di rinsaldamento della struttura hanno comportato anche il ripristino di alcuni muri portanti che, negli anni Ottanta, furono abbattuti: proprio dal ripristino di tali muri, l’ampliamento di alcune aule per uno spazio di maggior comfort per le normali attività didattiche.
Dopo il ripristino della scuola anche una bella sorpresa per alunni e insegnanti che hanno trovato in classe nuove lavagne multimediali, il cui acquisto è stato reso possibile grazie all’utilizzo dei punti spesa Coop, al ricavato delle attività svolte dai genitori e anche grazie al contributo del Comune.
Le lavagne multimediali non andranno a sostituire le «care e vecchie» lavagne in ardesia, che coabiteranno negli stessi locali: nessun abbandono del gesso, nemmeno per le giovanissime generazioni di «internauti».
Nel complesso i lavori hanno comportato una spesa complessiva di circa 267 mila euro, interamente coperti dall’Amministrazione comunale.
Determinante anche la decisione della Regione Emilia Romagna di concedere a Sorbolo lo svincolo dal patto di stabilità 2012 dell’intero importo per la ristrutturazione, al quale l’Amministrazione comunale come tutti gli altri Comuni italiani, è legata.
Restano fuori tuttavia alcuni altri interventi all’edificio, come il tinteggio della facciata, che inizierà come da previsione dell’Amministrazione comunale, non appena le condizioni meteorologiche lo consentiranno. E' da rifare anche il tinteggio dell’ampio sottotetto che, dopo l’intervento eseguito e il trasferimento in un'altra sede dell’archivio comunale, presenta adesso ampi spazi che potranno essere destinati in seguito, ad attività di laboratorio, spazi ai quali le classi potranno accedervi direttamente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Sandra

    11 Gennaio @ 08.41

    Bene, sono contenta che la scuola elementare abbia finalmente ripreso i suoi spazi. Spiace invece NON leggere da nessuna parte che solo le classi 1°, 2° e 3° sono potute ritornare alla scuola elementare, le classi 4° e 5° moduli sono ANCORA presso la scuola secondaria e qui termineranno l'anno scolastico. Anzi, il prossimo anno scolastico saranno ANCORA presso la scuola secondaria e con loro anche le prossime classi 3°.... Che lungimiranza che ha avuto l'Amminstrazione comunale!!!! Pochi anni fa ha ampliato la Scuola elementare ma NON a sufficienza per tutte le classi!!!!! Ma chi fa i conti in Comune???? Così adesso si pensa di buttar giù l'attuale recentissima mensa, ampliare ulteriormente la scuola, distruggendo l'annesso parco giochi anche questo recentemente aperto..... Che dire??!!??? E IO PAGO!!!!!! :(:(:(

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Cafè: vestiti anni '50

Pgn feste

Hub Cafè: vestiti anni '50 Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

CALCIO

A Salò un Parma affamato

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

Lesioni

Borgotaro, carnevale insanguinato

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Parma

Concerto benefico con Frisina e il coro di Roma: coda per entrare in Duomo

Evento per i 10 anni dell'Hospice delle Piccole Figlie e per ricordare il vescovo Bonicelli, scomparso nel 2009

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

5commenti

ITALIA/MONDO

loreto mare

I furbetti del cartellino sono stati traditi dai loro telefonini

Padova

Curava le pazienti con "orgasmi terapeutici": medico condannato

1commento

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia