-4°

Provincia-Emilia

Palanzano: resta nel Psc la centrale di Nacca

Palanzano: resta nel Psc la centrale di Nacca
0

Beatrice Minozzi
Da qualche tempo non se ne sentiva parlare, ma la vicenda che gravita attorno alla centrale a biomasse e syngas di Nacca di Vaestano è tutt’altro che superata. Sopita, forse, in attesa della decisione del Tar, a cui si è rivolto il Comitato Giarola e Vaestano.
L’argomento è tornato d’attualità  quando il Consiglio comunale si è riunito per discutere e approvare le controdeduzioni sul Piano strutturale comunale. Ad illustrare gli aspetti tecnici sono stati chiamati gli architetti Simona Acerbis e Fabio Ceci, che lo scorso anno hanno redatto il Psc poi approvato.
«La maggior parte delle osservazioni avanzate dai cittadini e dagli enti competenti sono state recepite e verranno inserite nel Psc – spiega Maggiali -. Solamente 3, invece, sono state respinte». Tra queste l’osservazione riguardante la destinazione del terreno di Nacca di Vaestano, inserito nel Psc come area tecnologica da adibire a impianti per la produzione di energie alternative. Un’osservazione sostenuta e avvalorata dal consigliere Antonio Mesti, unico esponente della minoranza presente alla seduta, che ha fatto mettere a verbale la sua richiesta di eliminazione dal piano dell’area in questione.
«Ricordiamo che su questo tema è attesa una sentenza del Tar – ha risposto Maggiali, che ha comunque ammesso di aver apprezzato l’atteggiamento coerente e costruttivo di Mesti -. Inoltre su questo fronte è ovviamente prioritario, nella fase esecutiva, il parere della Regione, che detta localizzazioni, termini e modalità». Il sindaco ha proseguito spiegando che «non poteva essere disatteso un percorso tecnico lungo due anni, e questo deve essere un segnale che l’amministrazione sosterrà ogni iniziativa che porterà lavoro e benessere a Palanzano, sempre nel rispetto delle leggi, dei modi e del territorio».
Il sindaco ha poi illustrato il Psc, che dovrebbe entrare in vigore prima dell’estate. «Si caratterizza per una volontà decisa di valorizzare il territorio e le risorse esistenti ma anche di incentivare tutte le iniziative di carattere costruttivo, imprenditoriale e di recupero».
Altra caratteristica fondamentale del Psc è la flessibilità con cui potranno essere intraprese le varie iniziative. «Non sono state individuate aree a priori – spiega Maggiali -. Abbiamo deciso di dare un’indicazione sulla quantità di nuove costruzioni che il nostro territorio potrà accogliere: nel rispetto delle leggi e dell’ambiente, poi, valuteremo le domande man mano che saranno presentate». Al termine della seduta si è proceduto con le votazioni: l’impianto generale del Psc è stato votato all’unanimità, mentre Mesti ha dichiarato parere sfavorevole sul solo punto della centrale di Nacca.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

2commenti

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

1commento

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta