11°

Provincia-Emilia

Monte Gallo, iniziati i lavori sulla frana

Monte Gallo, iniziati i lavori sulla frana
Ricevi gratis le news
0

Valentino Straser

Si concluderanno entro la primavera, condizioni meteorologiche permettendo, i lavori per la sistemazione della frana di Monte Gallo con la messa in sicurezza della viabilità locale. Prima delle festività natalizie si sono svolti sopralluoghi tecnici e incontri fra i rappresentanti dell’Ufficio tecnico del Comune di Valmozzola e il Servizio tecnico dei bacini degli affluenti del Po, per definire le modalità conclusive dei lavori. I lavori riguardano sia la sistemazione del movimento franoso sia la difesa della strada comunale nei pressi di Lamino e la provinciale della Val Taro. Il piano degli interventi urgenti ha riguardato anche la ricostruzione del reticolo scolante superficiale del Rio della Marna, Rio delle Masere, il Fosso del Gallo e la realizzazione di collettori laterali al corpo franoso.
La frana storica si era riattivata nel novembre 2010, cancellando la strada di collegamento fra la Provinciale di Fondovalle Taro e le località Calcaiola e Lamino e minacciando in più occasioni la strada provinciale. Il tratto viario è ancora chiuso, vietato sia ai mezzi sia ai pedoni per consentire la conclusione degli interventi, finanziati dalla Regione Emilia-Romagna.  Lo scorso anno gli interventi eseguiti sul corpo e nel piede del movimento gravitativo, sono stati effettuati a ridosso della strada provinciale di Fondovalle Taro e hanno fatto seguito a quelli già effettuati dalla Regione Emilia-Romagna, nella fase di emergenza, tramite il Servizio tecnico dei bacini degli affluenti del Po. Altri interventi, invece, sono stati realizzati a lato della strada Lamino-Calcaiola, con la creazione di importanti opere di canalizzazione delle acque superficiali e di stabilizzazione della scarpata laterale. Un ulteriore cantiere è stato allestito poco più a monte, con il taglio della strada comunale Lamino - Calcaiola per la posa di una conduttura metallica di grande diametro per consentire lo scolo delle acque di monte che scendono dal lato sud del corpo di frana, già regimate nel corso dei mesi precedenti. La strada Lamino - Calcaiola rimane in ogni caso chiusa al transito veicolare e pedonale come indicato nelle ordinanze del Sindaco, con le sole eccezioni relative ai mezzi funzionali alla presenza del cantiere. I mezzi, quindi, sono obbligati a servirsi della viabilità alternativa lungo la strada Roccamurata – Calcaiola - Lamino e Mulino Sozzi – Branzone - Roccamurata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Futuro “Luigine”, inizio prossima settimana firma accordo

il caso

Futuro “Luigine”, nuovo summit con la Proges: firma nei prossimi giorni? Video

i nuovi arrivati

Faggiano: "Mercato per fare il salto: ora solo uscite" Il videocommento di Piovani - Ciciretti, i gol (video)

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

anteprima gazzetta

Smartphone alla guida: incivile e...pericoloso Video

politica

Elezioni, domenica sera la lista dei partiti in lizza per il Parlamento Video

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

SORBOLO

Auto fuori strada a Enzano: un ferito

gazzareporter

Via Doberdò, dove la segnaletica stradale viene ignorata: pericolo e poca disciplina Gallery

4commenti

lutto

Addio Bruno, spirito guerriero e animo gentile: aveva 49 anni

L'INCHIESTA

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

2commenti

MEDICINA

Uno spray imita lo smog e porta i farmaci al cuore: scoperta (anche) parmigiana

5 STELLE

Parlamentarie: la rabbia degli esclusi di Parma Video

3commenti

PARMA

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

TECNOLOGIA

Custom, fatturato oltre 130 milioni

Acquisito il 52% di power2Retail

UNIVERSITÀ

Andrei: «Nuovo corso di laurea dedicato al food»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

Maltempo

L'uragano Friederike flagella il Nord Europa: 5 morti

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova