10°

Provincia-Emilia

Stocchi simbolo della Pro Loco: "Valorizziamo il territorio"

Stocchi simbolo della Pro Loco: "Valorizziamo il territorio"
0

Cristina Pelagatti

Squadra che vince non si cambia. O meglio, al momento del rinnovo del consiglio direttivo, viene riconfermata.  Aldo Stocchi è infatti stato rieletto, per la terza volta, presidente della Pro Loco di Sala Baganza. «Sono contento per la fiducia che è stata riposta in me. E soprattutto mi è piaciuto che dalle elezioni del consiglio direttivo sia stata confermata la tendenza della Proloco a ringiovanirsi, senza per questo mettere in secondo piano l’apporto dei pilastri storici. Molti giovani sono entrati nel consiglio direttivo:  questo ci dà la possibilità di vedere un futuro per l’associazione». Il nuovo consiglio direttivo, è composto, oltre che dal presidente Aldo Stocchi, dal vicepresidente Monica Bisagni, dal cassiere Marianna Curti, dalla segretaria Maria Alice Stocchi, dalla responsabile del personale Patrizia Ronchini, e dai consiglieri Stefano Cagnasso, Alberto Frattini, Ezio Foglia e Zena Safi. Il consiglio dei revisori dei conti è formato da Pierluigi Bontempi, Giuseppe Battilocchi, Zara Safi. I supplenti sono Mauro Rodolfi e Pier Paolo Del Bono.
L’inizio del terzo mandato di Stocchi è il momento opportuno per un bilancio di questi ultimi sei anni da presidente. «Sono stati anni positivi per l’impegno profuso da tutti i consiglieri che ha portato a realizzare diversi eventi, tutti volti a valorizzare il territorio sotto il profilo artistico e culturale, e le sue peculiarità dal punto di vista enogastronomico, produttivo e commerciale».
Diversi sono i motivi per cui la Proloco può essere fiera del suo operato. «Lo sviluppo e la crescita della Cosèta d’or, tanto che ora non si parla più di Cosèta ma di Festival della Malvasia, ci ha dato molta soddisfazione, così come il successo del Festival della Cipolla, che per le prime due edizioni ha potuto contare sul «tutto esaurito». Poi il sempre maggiore seguito del concorso fotografico «A caccia di..», con il patrocinio della Provincia di Parma. Per questo edizione aspettiamo foto che rappresentino pieve, rocche e castelli di tutto il parmense». L’impegno della Pro Loco in questi anni si è profuso anche nella gestione dell’ufficio turistico intercomunale Collecchio-Felino-Sala Baganza: «L’amministrazione comunale ci ha dato dato fiducia e ha dimostrato il proprio apprezzamento per chi opera nello Iat, Patrizia Ronchini, Zara Safi, Barbara Pelosi e Giorgia Lagasi».
La chiave dei buoni risultati ottenuti sta, dice Stocchi, «nel rapporto di grande collaborazione avviato con l’amministrazione comunale. Ma alla base delle nostre iniziative sta anche la sinergia con i commercianti salesi e con le altre associazioni di volontariato che operano in paese». Il calendario degli eventi per 2013 è in via di definizione.  Vige ancora il più stretto riserbo sulle iniziative che verranno organizzate per festeggiare il ventannale del sodalizio, che ricorre proprio quest'anno. Inoltre, è già scontato che  gli appuntamenti immancabili saranno la 18esima edizione della Cosèta d’or, il premio biennale La Rocca d’oro, la 3a edizione della festa della cipolla, gli incontri di approfondimento «che ne so io del mio paese?», le feste delle frazioni, alle quali la Pro Loco collabora in prima linea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

 Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini

NATALE

Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini Foto

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

6commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

polfer

Teneva 17 dosi di cocaina nel reggiseno: arrestata

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

3commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

3commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

calendario

Scorci, tradizioni e personaggi. Dodici mesi di Parma illustrata

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti