21°

Provincia-Emilia

Aiola e i suoi primi cinquant'anni: chiesa gremita per la festa dei battezzati

Aiola e i suoi primi cinquant'anni: chiesa gremita per la festa dei battezzati
0

Andrea Violi

MONTECCHIO - Sono stati trasformati nelle foglie di una pianta rigogliosa, i 506 battesimi celebrati ad Aiola dal 1963 ad oggi. Il nome e la data di ogni persona sono scritti su foglie di carta, in una pianta che è simbolo dell’unione a Dio nel sacramento ma nel contempo rappresenta bene la crescita della comunità parrocchiale nei suoi primi cinquant’anni.
La pianta è una delle sorprese fatte questa mattina ai battezzati della storia della frazione di Montecchio. Per loro monsignor Antenore Vezzosi ha celebrato una messa speciale; attorno a lui, tanti bambini e ragazzi. Sui due lati della chiesa, le foto di chi ha partecipato danno vita a una sorta di collage su pannelli di cartone. E vicino all’ingresso, l’elenco di tutti i battesimi celebrati ad Aiola da quando la parrocchia è stata istituita.
Una stagione dopo l’altra, la comunità è arrivata all’anno giubilare, guidata sempre da monsignor Vezzosi (che era arrivato a titolo provvisorio...). Il calendario delle iniziative si arricchirà di mese in mese. Oggi la festa per diverse generazioni, nella domenica del Battesimo di Gesù. Il 7 aprile, prima domenica dopo Pasqua, le porte della parrocchiale resteranno chiuse perché alle 10,30 la comunità si sposterà al cimitero di Montecchio. Lì saranno ricordati i defunti di questi cinquant’anni: «Li ho conosciuti tutti, uno ad uno… - ha detto il parroco -. Andiamo a cantare la nostra fede in Gesù risorto. Tutti sono invitati». Per il 25 e 26 maggio, inoltre, è in programma un pellegrinaggio a Roma, sulla tomba di San Pietro. Altre iniziative sono in programma: il consiglio pastorale sta lavorando per definire le date e i dettagli.
Dettagli che per la festa dedicata ai battezzati sono stati curati. I canti, le foto, l’albero e l’elenco dei sacramenti testimoniano un’idea forte di comunità come famiglia, anche per chi magari negli anni ha lasciato il paesino. Fra gli assenti, ha ricordato il parroco, figurano concittadini noti: don Daniele Casini, diventato parroco della Cattedrale, di San Prospero e di Santa Teresa a Reggio Emilia, e suor Chiara Lusetti, missionaria in Centrafrica. In compenso «sono venute anche persone che ho battezzato 58 anni fa a Montecchio… C’è una maestra di novant’anni… - ha detto monsignor Vezzosi durante la messa -. Sono uno stimolo, un incoraggiamento». Il sacerdote ha sottolineato l’importanza dell’amore vicendevole fra le persone: «La comunità di Aiola sta crescendo bene, c’è unione, solidarietà. Quando ci troviamo negli ambienti parrocchiali, siamo a casa nostra». In conclusione, «credo che possiamo dire “Grazie Signore”» per questo mezzo secolo di crescita.
Monsignor Vezzosi ha annunciato i prossimi appuntamenti dell’anno giubilare, durante il quale - ricorda - bisognerà effettuare qualche manutenzione, dal tetto della chiesa ai marciapiedi.
La festa è proseguita in oratorio con un momento conviviale. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Ghepardo, turista imprudente

VIDEO

Il ghepardo attacca la turista e cerca di azzannarla

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Pedone investito in via Spezia: è grave

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

36a giornata

Super Santarcangelo, Feralpi incredibile rimonta (sulla Reggiana). Foggia in B

Sprint secondo posto: domani Albinoleffe-Pordenone e Padova-Ancona (ore 20.30) e Parma-Sudtirol (ore 20.45)

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

1commento

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

cibo on the road

Castle Street Food, continua l'assedio a Fontanellato Gallery

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

3commenti

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

1commento

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

7commenti

verso il 25 Aprile

"Bella ciao!": in centinaia a celebrare la Resistenza delle donne Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Morta a 56 anni Erin Moran, la Joanie di Happy Days

1commento

nairobi

Difende gli animali, spari contro la scrittrice Kuki Gallmann: ferita

WEEKEND

social

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram: dominio Beyoncé e Selena Gomez 

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

SPORT

tragico schianto

Incidente mortale: addio al rugbysta Andrea Balloni

calcio

Dramma per Vidal: cognato ucciso a colpi di pistola alla testa

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"