-1°

Provincia-Emilia

Romanini: "Reggia, i lavori al via in febbraio"

Romanini: "Reggia, i lavori al via in febbraio"
0

COLORNO
Cristian Calestani
«La Provincia è tutt’altro che immobile. Stiamo lavorando per il recupero della Reggia tanto che, grazie ad un accordo con Alma, a febbraio inizieranno i lavori che indicativamente per maggio termineranno con il ripristino dell’ingresso principale e il pieno recupero di piazza Garibaldi». E’ con questo annuncio che l’assessore provinciale alla Cultura, Giuseppe Romanini, ha replicato alle critiche di immobilismo rivolte alla Provincia nei giorni scorsi dal presidente di Italia Nostra Colorno Bassa Est Alberto Padovani e dal consigliere provinciale di opposizione del Pdl Manfredo Pedroni.
«La Provincia è sempre rimasta vigile su Colorno - spiega Romanini -, ma sappiamo benissimo che una delle situazioni che maggiormente crea disagio ai colornesi è la mancata apertura della piazza e dell’accesso principale alla Reggia. Proprio per questo, nell’ambito di un’intesa con la scuola di cucina internazionale Alma, si è previsto un accordo che consentirà di iniziare i lavori necessari a febbraio e di completarli indicativamente per maggio».
In sostanza la Provincia concederà ad Alma, in costante espansione, nuovi spazi all’interno della Reggia mettendo a disposizione aule e stanze che in passato avevano ospitato l’Università di Scienze gastronomiche oggi non più presente a Colorno. In cambio Alma si impegnerà ad investire 312.700 euro, a cui la Provincia ne aggiungerà altri 15 mila, per gli interventi che consentiranno di rendere nuovamente accessibile l’ingresso principale, faranno sparire le transenne da piazza Garibaldi e metteranno in sicurezza le due torri che si affacciano sulla piazza. «Questo accordo-convenzione, seguito dalla Provincia - ha chiarito Romanini - è curato da Alma in collaborazione con la Soprintendenza. Ha finalità di tipo strutturale per cui l’edificio sarà messo in ulteriore sicurezza anche se non sono previsti quegli interventi di rifinitura che permetteranno di “nascondere” le varie cerchiature o incatenature. Per fronteggiare l’emergenza nell’immediato - ha poi ricordato Romanini - la Provincia aveva speso subito a Colorno 200 mila euro. Una volta garantito il ripristino dei servizi essenziali come l’accesso ad Alma, alla biblioteca comunale e all’area oggetto di visite guidate ci siamo concentrati sul discorso assicurativo per la riscossione del risarcimento dei danni da parte dell’Ina Assitalia».
Romanini ha così ripercorso le tappe che hanno portato a redigere un accurato progetto, in accordo con la Soprintendenza, che permettesse di distinguere le lesioni causate dal terremoto da quelle antecedenti e legate all’anzianità dell’edificio. Al termine di quella fase di progettazione che ha richiesto l’impiego di tecnici specializzati esterni all’ente è stato possibile, il 3 ottobre scorso, inviare tutta la documentazione all’assicurazione con la stima dei danni dovuti al sisma quantificata dalla Provincia in un milione e 950 mila euro. «Da quel momento - ha aggiunto Romanini - i contatti con l’assicurazione sono stati costanti. Le operazioni sono però particolarmente lunghe visto che l’assicurazione ha voluto ricompresi in un unico fascicolo sia i danni al patrimonio artistico colornese che quelli riportati da tutte le scuole della provincia poiché l’evento è lo stesso per cui, nonostante le nostre pressioni affinché fossero tenute distinte le due parti, la risposta è prevista nei primi mesi del 2013».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le evoluzioni al palo di Maria Aguiar

Pole dance

Evoluzioni al palo: Maria Aguiar è campionessa sudamericana Video

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

4commenti

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

3commenti

WEEKEND

Una domenica già immersa nel... Natale

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

6commenti

Fidenza

Incendio nel negozio: proprietari salvati dai carabinieri

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

2commenti

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Fuori Orario

Serata "I love Rock": ecco chi c'era Foto

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

2commenti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

A volte fa più male la gentilezza

ITALIA/MONDO

Crisi di governo

Mattarella convoca Gentiloni al Quirinale. Renzi: "Torno a casa davvero"

turchia

Autobomba nel centro di Istanbul: 13 morti e decine di feriti

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

5commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti