Provincia-Emilia

Sbloccati i fondi per la ristrutturazione di undici scuole

0

Enrico Gotti
Sbloccati i fondi per la messa in sicurezza degli edifici scolastici. Nella provincia di Parma arriveranno 630.000 euro per undici scuole.
 I contributi provengono dal ministero delle Infrastrutture, e i più significativi sono destinati a Lagrimone (150.000 euro), Sala Baganza (100.000 euro) e Borgotaro (100.000 euro). Gli altri Comuni coinvolti sono Calestano, Fornovo, Medesano, Noceto, Soragna e Traversetolo. In tutta Italia saranno riqualificati 989 istituti, per un totale di 112 milioni di euro.
L’elenco completo è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale del 9 gennaio 2013. I Comuni attendevano da tempo questi fondi. Erano stati annunciati per la prima volta con la legge finanziaria del 2010, che dava il compito al Parlamento di individuare «con la massima celerità», «interventi di immediata realizzabilità» per la sicurezza e l’adeguamento antisismico delle scuole.
 Più di due anni dopo è arrivato il risultato. Il percorso è stato lungo: il 24 novembre 2010 le commissioni parlamentari V e VII hanno fatto un primo elenco di priorità per l’edilizia scolastica. Poi però intoppi e disaccordi fra diversi ministeri hanno costretto a riscrivere l’elenco.
Il 2 agosto 2011 le commissioni approvano le modifiche e spronano il governo a varare il piano. Finalmente, il 3 ottobre 2012 il Governo approva il decreto con il programma di edilizia scolastica, che diventa operativo con la pubblicazione nella gazzetta ufficiale, nei primi giorni del 2013.
 Ora i Comuni dovranno confermare, entro 45 giorni, di avere ancora necessità dei fondi per migliorare la stabilità e per diminuire il grado di rischio sismico delle loro scuole. Gli undici interventi previsti dal piano spaziano dall’appennino alla bassa. A Borgotaro, per l’istituto comprensivo Prospero Valeriano Manara sono a disposizione 100.000 euro, stesso importo per la scuola elementare e media di Sala Baganza. 40.000 euro per la scuola elementare Verti Ollari di Calestano, la primaria «Caduti in guerra» di Fornovo, la scuola elementare di Sant’Andrea Bagni, la media «Riccio da Parma» di Soragna. 30.000 euro sono stati assegnati alla scuola elementare di Felegara, alla media Biagio Palacani di Noceto, alla primaria Riccio da Parma di Soragna e alla scuola elementare Gabriele D’Annunzio di Traversetolo. 150.000 euro sono infine per la scuola elementare e dell’infanzia di Lagrimone, nel Comune di Tizzano.
Rimarrà invece a bocca asciutta il Comune di Parma. Anche nelle province di Modena, Forlì e Piacenza è stata data la precedenza ai piccoli Comuni. Mentre a Reggio Emilia e a Bologna anche il comune capoluogo ha ottenuto risorse da spendere per migliorare gli edifici scolastici. Le scuole sono state selezionate due anni fa, ben prima del terremoto che ha sconvolto l’Emilia-Romagna. In tutto, in regione, sono previsti 100 interventi, per un totale di 10 milioni e 775.000 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bob Dylan: suo discorso sarà letto a cerimonia Nobel

10 dicembre

Nobel, sarà letto il discorso di Dylan. E canterà Patty Smith

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

2commenti

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Incidente a Collecchio

Incidente a Collecchio

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

5commenti

Curiosità

Al seggio col colbacco del «no»

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Parma Calcio

D'Aversa alle prese con le prime scelte. Stasera il tecnico sarà a Bar Sport su TvParma

Si attende la firma di Vagnati

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

2commenti

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

Salsomaggiore

Squilli di tromba al funerale di Lorenzo, ucciso da una malattia a 15 anni

tg parma

Ventenne travolto a Lemignano: è in Rianimazione Video

QUESTURA

Bici rubate trovate al parco Falcone e Borsellino: qualcuno le riconosce? Foto

1commento

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

1commento

tg parma

Università e impresa: 52 premi agli studenti meritevoli Video

LA STORIA

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

comune

Il parco ex Eridania sarà "Parco della Musica"

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

12commenti

SPORT

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

4commenti

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

MOTORI

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)