21°

28°

Provincia-Emilia

Sbloccati i fondi per la ristrutturazione di undici scuole

0

Enrico Gotti
Sbloccati i fondi per la messa in sicurezza degli edifici scolastici. Nella provincia di Parma arriveranno 630.000 euro per undici scuole.
 I contributi provengono dal ministero delle Infrastrutture, e i più significativi sono destinati a Lagrimone (150.000 euro), Sala Baganza (100.000 euro) e Borgotaro (100.000 euro). Gli altri Comuni coinvolti sono Calestano, Fornovo, Medesano, Noceto, Soragna e Traversetolo. In tutta Italia saranno riqualificati 989 istituti, per un totale di 112 milioni di euro.
L’elenco completo è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale del 9 gennaio 2013. I Comuni attendevano da tempo questi fondi. Erano stati annunciati per la prima volta con la legge finanziaria del 2010, che dava il compito al Parlamento di individuare «con la massima celerità», «interventi di immediata realizzabilità» per la sicurezza e l’adeguamento antisismico delle scuole.
 Più di due anni dopo è arrivato il risultato. Il percorso è stato lungo: il 24 novembre 2010 le commissioni parlamentari V e VII hanno fatto un primo elenco di priorità per l’edilizia scolastica. Poi però intoppi e disaccordi fra diversi ministeri hanno costretto a riscrivere l’elenco.
Il 2 agosto 2011 le commissioni approvano le modifiche e spronano il governo a varare il piano. Finalmente, il 3 ottobre 2012 il Governo approva il decreto con il programma di edilizia scolastica, che diventa operativo con la pubblicazione nella gazzetta ufficiale, nei primi giorni del 2013.
 Ora i Comuni dovranno confermare, entro 45 giorni, di avere ancora necessità dei fondi per migliorare la stabilità e per diminuire il grado di rischio sismico delle loro scuole. Gli undici interventi previsti dal piano spaziano dall’appennino alla bassa. A Borgotaro, per l’istituto comprensivo Prospero Valeriano Manara sono a disposizione 100.000 euro, stesso importo per la scuola elementare e media di Sala Baganza. 40.000 euro per la scuola elementare Verti Ollari di Calestano, la primaria «Caduti in guerra» di Fornovo, la scuola elementare di Sant’Andrea Bagni, la media «Riccio da Parma» di Soragna. 30.000 euro sono stati assegnati alla scuola elementare di Felegara, alla media Biagio Palacani di Noceto, alla primaria Riccio da Parma di Soragna e alla scuola elementare Gabriele D’Annunzio di Traversetolo. 150.000 euro sono infine per la scuola elementare e dell’infanzia di Lagrimone, nel Comune di Tizzano.
Rimarrà invece a bocca asciutta il Comune di Parma. Anche nelle province di Modena, Forlì e Piacenza è stata data la precedenza ai piccoli Comuni. Mentre a Reggio Emilia e a Bologna anche il comune capoluogo ha ottenuto risorse da spendere per migliorare gli edifici scolastici. Le scuole sono state selezionate due anni fa, ben prima del terremoto che ha sconvolto l’Emilia-Romagna. In tutto, in regione, sono previsti 100 interventi, per un totale di 10 milioni e 775.000 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

8commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

3commenti

polizia

Arancia meccanica in un kebabbaro (con rapina) di piazzale della stazione: presi due giovani

2commenti

Fatto del giorno

Gara Tep-Busitalia: perquisizioni a Smtp

Il caso

Ancora vandali in Battistero, emergenza baby gang Video

1commento

Politica

Nuova giunta, il rebus dell'assessore all'Ambiente Video

Primo Consiglio tra 15 e 20 luglio

disagi

Temporale su Parma: cellulari, problemi a singhiozzo sulla linea Tim

2commenti

paura

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona via La Spezia

2commenti

contratto

Lucarelli crociato per il 10° anno: sarà il più vecchio della B

7commenti

carabinieri

Presi e denunciati i due scippatori di Monticelli: sono giovanissimi

3commenti

Acquedotto

Guasto riparato, torna l'acqua in via Spezia

Il ripristino dell'erogazione è già avvenuto a fine mattinata, dopo una breve interruzione

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

furti

Svaligiato il circolo Rapid

2commenti

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

30commenti

il caso

Sequestro Dall'Orto, nuove indagini dopo 29 anni

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

10commenti

ITALIA/MONDO

TORINO

Fuggi fuggi in piazza San Carlo, indagata la Appendino

salute

Vaccini: in Sardegna, tetano dopo 30 anni. Morta bimba a Roma per morbillo

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat