-2°

Provincia-Emilia

Il Signor G spiegato ai ragazzi: "Un pensiero ancora attuale"

Il Signor G spiegato ai ragazzi: "Un pensiero ancora attuale"
0

 Samuele Dallasta

La musica, i pensieri, le parole e la vita dell’indimenticato Giorgio Gaber sono entrati nelle scuole di Noceto con una particolare lezione-spettacolo che si è svolta nell’aula magna della scuola elementare «Renzo Pezzani». 
All’incontro, voluto dalla Fondazione Gaber e realizzato in collaborazione con il Piccolo Teatro di Milano, hanno partecipato gli studenti di terza media dell’Istituto Comprensivo di Noceto che hanno così potuto conoscere la figura di Giorgio Gaber, in occasione del decennale della scomparsa:  attraverso video inediti e canzoni,  ma anche grazie alle spiegazioni del giornalista Andrea Pedrinelli, biografo e profondo conoscitore del Signor G.
Tra un video e l’altro si è dunque parlato del personaggio, delle sue idee, del suo pensiero, che risulta ancora estremamente attuale.
Gli alunni hanno scoperto la bellezza di successi come «Shampoo», «Gildo», «La strana famiglia» e «La libertà». E hanno ascoltato la professoressa Maria Pia Pagliarecci recitare i testi delle canzoni tratte dall'album «I Borghesi» e il testo di  «Se ci fosse un uomo», l'ultima canzone dell'ultimo cd di Gaber.
Un pensiero ancora attuale: i ragazzi lo hanno capito anche vedendo uno spezzone del concerto Festival Teatro Canzone Giorgio Gaber. Da questo è poi nato il cd, recentemente uscito, «Per Gaber...io ci sono»: in esso cinquanta artisti rivisitano le più note canzoni dell'artista milanese, a dimostrazione che Gaber continua ad essere ancora oggi  una fonte di ispirazione.
Entrando nei tratti caratteristici del personaggio, Andrea Pedrinelli ha poi spiegato agli studenti nocetani che «l’ispirazione per Gaber era la realtà. Nelle sue canzoni rifletteva soprattutto su quello che vedeva. E in brani come ad esempio La Libertà esortava le persone a guardare la realtà con i propri occhi e a ragionare secondo la propria coscienza.  Secondo Gaber tutti noi siamo un valore e attraverso anche il rispetto dell’altro possiamo dare un senso alla nostra vita».
Infine durante il dibattito si è anche parlato a lungo dei giovani e della visione che ne aveva Gaber. 
«Era convinto - ha detto Pedrinelli - che nei ragazzi c’erano le vere parole, le cose vere. Per lui le generazioni più giovani, rispetto a quelle degli adulti, potevano fare davvero tanto». 
Insomma, per gli alunni è stata sicuramente una lezione particolare che ha stimolato il loro pensierio e ha saputo anche emozionare. 
Lezioni simili verranno probabilmente ripetute nel corso dell’anno, alla sera, per gli adulti. 
Per chiunque  fosse interessato a seguire tutta l’attività della Fondazione dedicata a Giorgio Gaber l’indirizzo internet è www.giorgiogaber.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

1commento

Viabilità

Pericolo nebbia sulle strade: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Scontro fra due auto: chiusa la statale 63 del Cerreto nel Reggiano

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

1commento

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

2commenti

Solidarietà

Il pranzo per i poveri raddoppia

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

ALLARME

Ladri scatenati: raffica di furti in città nelle ultime ore Video

5commenti

Intervista

Rocco Hunt: «Sono un po' meno buono»

cinema

Il DomAtoRe di RaNe al cinema Astra

La proiezione del documentario su Lorenzo Dondi

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

LA GT

Renault, arriva la Twingo «cattiva»