10°

20°

Provincia-Emilia

Il cuore grande di Langhirano sfila nel nome di Armando

Il cuore grande di Langhirano sfila nel nome di Armando
Ricevi gratis le news
0

LANGHIRANO
Giulia Coruzzi
Da sette anni il Premio Prada arriva nelle mani che lavorano con maggior dedizione e generosità. Nelle scorse sere Langhirano ha prestato il suo teatro, l’«Aurora», per parlare di Armando Prada.
Mentre tanti ospiti speciali fanno da cornice all’evento, ogni edizione premia tre diverse categorie: un «Volontario» che si è distinto per impegno e dedizione; un’«Associazione» che ha avuto iniziative particolarmente lodevoli; un «Progetto» costruito per andare incontro alle esigenze di qualche gruppo in particolare difficoltà. «Armando era un gigante – ha sottolineato don Enzo Salati, parroco di Travesetolo -. Riuscì in imprese straordinarie. In un’occasione salvò la vita a un neonato e questo episodio gli insegnò come ciascuno può essere determinante nei confronti della vita. Operò sempre con questa convinzione». Anche monsignor Enrico Solmi ha ricordato Prada e ha illustrato la preziosa attività della Pubblica, specie nei momenti di recente calamità: «Armando ha condiviso la propria vita: questo è l’unico modo per rimanere per sempre giovani, sennò dalla giovinezza si «guarisce». Bisogna lavorare sodo, come è stato fatto di recente a Modena: una vita vera è una vita in cui ci si tira su le maniche appena serve». Un «premio» particolare è stato consegnato proprio alle sedi dell’Assistenza pubblica del Modenese, a cui Anpas ha consegnato 50mila euro da dividere per le 5 sezioni.
E mentre l’emozionante voce del felinese Gian Marco Schiaretti regalava brani dei musical di Cocciante da lui interpretati negli ultimi anni sui palchi del mondo, le presentatrici della serata premiavano, con le figlie e la moglie di Armando Prada, l’associazione «Snupi», il progetto «Rock no war!» e il volontario langhiranese Giorgio Fedolfi dell’Ap Langhirano. «Snupi, Sostegno Nuove Patologie intestinali, è una associazione di volontariato riconosciuta come onlus dal 2006 anche se già presente a Parma dal 2001 – ha spiegato il suo presidente Giulio Orsini -. L’associazione offre sostegno ai piccoli pazienti e alle loro famiglie, borse di studio per giovani medici, contributi per stage in strutture estere, acquisto di strumentazioni di ultimissima generazione, organizzazione di eventi per reperimento fondi». Parole rivelatrici sono arrivate dal professor De Angelis: «Il volontariato è una nuova forma di civiltà. Purtroppo le attività quotidiane non spingono nella direzione del vero benessere. Snupi, così come tante associazioni, per fortuna dimostra il contrario: investe sui giovani e fa si che in Ospedale lavorino esempi di umanità, cultura e vera ricchezza. L’obiettivo di tutti noi deve essere lo stesso che aveva Armando Prada: lavorare con emozione, passione e discrezione». Un altro premio Prada è andato all’associazione «Rock no war!», nata in occasione di un concerto musicale per Sarajevo ai tempi della guerra in Bosnia. Ora è attiva sul fronte della solidarietà internazionale e i suoi progetti hanno obiettivi concreti: portare aiuto e gioia dove le guerre o il sottosviluppo hanno portato dolore e povertà. «Armando sarebbe stato proprio un volontario ideale nella nostra associazione – ha ringraziato il presidente Giorgio Amadessi -. Come faceva lui, cerchiamo di fare anche noi: quando qualcuno ha bisogno...bisogna partire!». E infine, anche Giorgio Fedolfi ha ricevuto la sua targa, per la sua presenza quotidiana in Croce verde, fondamentale e necessaria, per la sua costanza, l’attaccamento al suo ruolo e la determinatezza con cui lo svolge. E in più, da parte sua, c’è sempre una battuta e una parola scherzosa per tutti, che fa bene al gruppo e alla solidarietà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

IL VINO

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

3commenti

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

SERIE B

Parma, batti un colpo

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

PEDRIGNANO

Pitbull assale la padrona e un suo amico

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

6commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Garani è presidente del gruppo fotografico Obbiettivo Natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

Como

Anche la quarta figlia è morta nell'incendio

SPORT

Moto

Phillip Island: super Marquez, Dovizioso indietro

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

1commento

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: